Articoli marcati con tag ‘Calabria’

Invictus Yacht il nuovo cantiere di imbarcazioni da diporto

Arriva Invictus Yacht, il nuovo cantiere calabrese che entra nel mondo della nautica e presenta il modello 280GT.
Invictus realizza una serie d’imbarcazioni, come il GT, FX e TT, tutte concepite e costruite seguendo le qualità che hanno reso la cantieristica da diporto italiana una tra le più apprezzate nel mondo. Estetica, affidabilità, flessibilità e durata nel tempo sono ciò che caratterizza le imbarcazioni firmate Invictus.
“Invictus è stata per me l’occasione di reinterpretare il progetto nautico in una nuova evoluzione, che chiamerei nautica 2.0. – commenta Christian Grande, Designer di interni nautici – Una nautica che già nel piccolo vede la sua ragione d’essere e la ricerca dell’eccellenza”.
L’ultimo modello 280GT è la punta di diamante del cantiere.
La sua prua “semi-rovescia” appare tagliente e massiccia allo stesso tempo, si sviluppa in fiancate dinamiche e lineari, lavorate ad hoc, con transizioni tra i pieni e i vuoti molto omogenee. Eccezione per le finestrature in zona cabina e le prese d’aria motore, realizzate in foggia di semplici fenditure che sottolineano i caratteri monolitici voluti dal Designer Christian Grande. La prua particolare, del tutto innovativa e all’avanguardia, conferisce un aumento della lunghezza al galleggiamento, una maggiore stabilità longitudinale e un aumento dello spazio interno.
280GT è un’imbarcazione robusta e in grado di resistere a qualsiasi condizione di utilizzo e alle peggiori aggressioni delle onde. Nonostante abbia una struttura “massiccia”, il designer , come sempre, ha conservato la cura nei dettagli.
“Tutto quello che un tempo ci si aspettava salendo a bordo di grandi yacht con Invictus é ora a portata di mano, e con un design unico e innovativo- conclude il designer”.

Senso unico alternato sulla Silana Crotonese fino al 20 aprile

L’Anas comunica che da martedì 2 aprile fino a sabato 20 aprile verrà istituito il senso unico alternato tra il km 6,100 e il km 6,300 della strada statale 107 “Silana Crotonese”, a San Lucido, in provincia di Cosenza.

Il provvedimento si rende necessario per effettuare, in assenza di traffico, la demolizione e il successivo rifacimento di un giunto di dilatazione sul viadotto “Cupo”.

All’approssimarsi delle aree di cantiere, i veicoli dovranno rispettare il limite di 30 km/h e il divieto di sorpasso.

L’Anas raccomanda agli automobilisti prudenza nella guida e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web http://www.stradeanas.it/traffico oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione `VAI Anas Plus`, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”.

Gli utenti hanno poi a disposizione la web tv www.stradeanas.tv e il numero 841-148 ‘Pronto Anas’ per informazioni sull’intera rete Anas.

Autotrasporto, 5 giorni di stop in Sicilia e Calabria

Sciopero annunciato

Cinque giorni di stop per gli autotrasportatori siciliani e calabresi dal 24 al 28 novembre prossimi. Lo hanno annunciato le associazioni di categoria Aias e Aitc. A rischio il trasporto merci nelle due regioni. Il fermo è stato proclamato in quanto “sulle questioni sollevate dai ‘padroncini’ non sono stati trovati spiragli di dialogo con alcun organo istituzionale”, dichiara il presidente Aias Giuseppe Richichi.

”Come più volte ribadito – osserva Richichi – le problematiche del settore, unite alle difficoltà economiche generali, hanno generato il crac delle nostre attività, costringendo oltre 15mila imprese alla chiusura o un indebitamento che si protrarrà talmente a lungo da essere lasciato in ‘eredita” anche alle prossime generazioni”.

Enac voli regolari nelle regioni colpite dal terremoto

In merito all’evento sismico che stanotte ha interessato alcune aree della Calabria e della Basilicata, l’Enac comunica che, alla luce di una prima ricognizione effettuata dall’Ente
presso le direzioni territoriali coinvolte, non si registrano attualmente ritardi o variazioni alla programmazione del traffico aereo.
L’operatività dei voli dunque, al momento, è regolare.  L’Enac continua a monitorare la situazione nelle aree interessate.

Tir e forconi, la protesta “contagia” la Calabria

Uno dei presidi in Sicilia

Autotrasportatori e agricoltori uniti, la protesta si espande in Calabria. Anche se nella vicina regione non si registrano manifestazioni simili, infatti, in alcune aree di stoccaggio oltre un centinaio di tir si sono fermati in un’area di stoccaggio. Si tratta delle aree adibite dalle compagnie di navigazione a Villa S. Giovanni (RC), dove avvengono i trasferimenti tra le due sponde dello Stretto. Per evitare di rimanere bloccati in Sicilia, gli autotrasportatori si sono fermati in Calabria.

Gli autotrasportatori calabresi, dal canto loro, avevano attuato una protesta simbolica lunedì scorso a Catanzaro, rallentando il traffico in entrata ed in uscita dal capoluogo regionale lungo la strada statale 280 dei due mari, che porta all’autostrada A/3. La protesta era rientrata dopo un incontro con i vertici della Regione.

Calabria, nuovo bando di gara per lavori sulla SS280

Il bando è stato pubblicato oggi in GU.

L’Anas ha pubblicato oggi in Gazzetta Ufficiale un nuovo bando di gara per un intervento di manutenzione straordinaria sulla strada statale 280 “Dei Due Mari”. L’intervento è finalizzato alla ricostruzione della sovrastruttura stradale tra i km 1,550 e 4,850 in direzione Catanzaro, e tra i km 2,900 e 4,300 in direzione Lamezia Terme.

L’investimento complessivo previsto ammonta a circa 540 mila euro, finanziati con risorse dell’Anas. La consegna dei lavori è fissata entro 120 giorni dalla data di consegna, comprensivi di 12 giorni per andamento stagionale sfavorevole.

Per partecipare alla gara, inviare le domande entro le ore 11 del 16 gennaio a: Anas SpA – Compartimento della Viabilità per la Calabria – Ufficio Gare e Contratti – Via E. De Riso, 2 – 810 Catanzaro.

Calabria, Anas: chiuse provvisoriamente in entrambe le direzioni le gallerie di Marcellinara

ANAS

ANAS: a causa di un veicolo incendiatosi all’interno della galleria Marcellinara, direzione Catanzaro, è stato necessario chiudere, in entrambe le direzioni, la strada statale 280 “Dei Due Mari”, tra Marcellinara e Settingiano.

I veicoli diretti a Catanzaro dovranno uscire allo svincolo di Marcellinara e fare rientro sulla statale 280 a Settingiano, mentre i veicoli diretti a Lamezia dovranno seguire il percorso inverso.

Maggiori informazioni su: http://www.stradeanas.it/traffico.

Anas – Calabria: Effepi srl vince l’appalto per la protezione laterale di alcune strade

ANAS

Calabria, Anas: L’Anas ha pubblicato oggi sulla Gazzetta Ufficiale l’esito del bando di gara per interventi di manutenzione ordinaria relativi alla messa in sicurezza delle barriere metalliche di protezione laterale lungo tratti saltuari di tutte le strade statali della regione.

La gara è stata aggiudicata all’impresa Effepi srl di Siracusa.
L’investimento complessivo ammonta a quasi 1 milione di euro

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner