Articoli marcati con tag ‘car shearing’

Car sharing,in Italia 220mila iscritti in 11 città

Più di 220mila iscritti, migliaia di noleggi ogni giorno, una flotta di circa 3mila auto, la presenza in 11 città, in primis Milano e Roma. Sono queste le cifre del car sharing italiano emerse dalla ‘Giornata europea del car sharing’ organizzata a Roma, nell’ambito della Mobility Week, dal ministero dell’Ambiente, da Roma Capitale e dalla Fondazione per lo sviluppo sostenibile.

In Europa gli iscritti al car sharing sono oltre 500mila, con una flotta di 13mila vetture, mentre a livello globale si stima che nel 2020 ci saranno 12 milioni di utenti, per un giro d’affari di 6,2 miliardi di euro. Solo a Roma, ha spiegato l’assessore comunale alla Mobilità Guido Improta, si contano 100mila utenti registrati e 35mila noleggi settimanali.

Per il presidente della Fondazione per lo sviluppo sostenibile, l’ex ministro dell’Ambiente Edo Ronchi, ”il car sharing in questo momento rappresenta uno dei settori più promettenti e vitali della green economy. Usare il car sharing vuol dire inquinare meno, tornare a guadagnare spazio in città da dedicare ai pedoni ed alle piste ciclabili, per garantire ai cittadini una migliore qualità della vita e far risparmiare alle famiglie italiane sui costi della proprietà dell’auto privata”.

Stando alle stime, infatti, percorrendo in media 10mila chilometri l’anno si possono risparmiare più di 2.000 euro in minori spese di gestione.

AREZZO SCEGLIE UNA MOBILITÀ SOSTENIBILE: VEICOLI ELETTRICI RENAULT PER CAR SHARING E SERVIZI PUBBLICI

Con una cerimonia alla presenza del Sindaco Giuseppe Fanfani e dell’Assessore ai Lavori Pubblici Franco Dringoli, il Comune di Arezzo “accende” la mobilità elettrica, presentando la flotta di veicoli Renault acquistati dall’Amministrazione toscana, e inaugura il proprio programma per lo sviluppo di una mobilità sostenibile.

Al cuore del programma l’adozione di 30 veicoli elettrici Renault (24 Twizy e 6 Kangoo Z.E.), che saranno utilizzati, in sostituzione dei veicoli comunali più anziani ad alimentazione tradizionale, per lo svolgimento di servizi pubblici nel pieno rispetto dell’ambiente e del sistema urbano: zero emissioni inquinanti, zero rumore.

A tale iniziativa il Comune affiancherà nei prossimi mesi l’installazione di una rete di colonnine per la ricarica e l’introduzione di un servizio di car sharing e van sharing elettrici da operare con le Renault Twizy e i Renault Kangoo Z.E.

L’obiettivo è una mobilità aretina più moderna che si avvale delle opportunità fornite dall’avanzata tecnologia dei veicoli elettrici: abbattimento delle emissioni, riduzione dei costi di gestione, e nuove soluzioni di mobilità pratiche e innovative, per fornire un servizio pubblico più evoluto ed efficace, e per un equilibrio più sostenibile fra gli spostamenti urbani e il rispetto per l’ambiente.

L’innovativo urban crosser Renault Twizy è stato concepito per essere la soluzione ideale alla mobilità urbana. Agile e compatta, grazie alle dimensioni ridotte, appena 2,32 m di lunghezza e 1,19 m di larghezza, la rivoluzionaria biposto si distingue per un design innovativo e divertente, con le 4 ruote ed i 2 posti in linea. La praticità di un 2 ruote si abbina perfettamente alla sicurezza di un 4 ruote, per un nuovo concetto di veicolo che risponde perfettamente alle esigenze del traffico cittadino e che presta anche la massima attenzione all’ambiente, grazie al suo motore 100% elettrico. Twizy ha un’autonomia media di 100 km (in ciclo d’omologazione UTAC).

Furgonetta elettrica, equipaggiata con una motorizzazione da 44 kW e dotata di un’autonomia media di 170 km (in ciclo d’omologazione NEDC), Renault Kangoo Z.E. ha una lunghezza di 4,7 m nella versione Maxi Combi 5 posti, adottata dal Comune di Arezzo, e un volume di carico fino a 3,4 m3. Renault Kangoo Z.E. propone, così, elevati standard di confort, abitabilità e sicurezza, uniti ad una praticità e funzionalità che li rendono ideali per il trasporto sia di persone che di merci.

Stiamo attivando progetti concreti per una diversa mobilità in città – annuncia il Sindaco di Arezzo Giuseppe Fanfani. Stiamo ridefinendo la ZTL nella prospettiva di una mobilità sostenibile, capace di tutelare l’ambiente e la salute dei cittadini. E una scelta che abbiamo fatto, grazie a finanziamenti europei e su bando della Regione Toscana, è quella dell’auto elettrica.

car2go da record: 110.000 iscritti in Italia

Semplice, sostenibile, comodo e alla moda: car2go piace agli italiani che apprezzano questo nuovo modello di car sharing a flusso libero in grado di coniugare libertà, flessibilità e rispetto dell’ ambiente. Fin dal suo esordio nella città di Milano, le smart bianche e azzurre di car2go hanno incontrato i gusti di un pubblico ampio e trasversale, di ogni età, genere e stile di vita, dimostrando come anche l’Italia, miglior case history a livello mondiale, sia pronta per una nuova mobilità innovativa ed al passo con i tempi.
Ecco i numeri del successo: 110.000 iscritti in 10 mesi. A Milano 600 smart car2go e oltre 65.000 iscritti a 10 mesi dal lancio, con una media di 25.000 noleggi a settimana.
A Roma 500 smart car2go e più di 45.000 iscritti a circa due mesi e mezzo dal lancio, con una media di 15.000 noleggi a settimana
Da qualche giorno il servizio è attivo anche a Firenze con 200 smart e, così come accaduto nelle altre città italiane, car2go sta raccogliendo i favori dei cittadini del capoluogo toscano che si stanno iscrivendo numerosi.
Oltre ad essere il primo servizio a flusso libero, pioniere e leader del settore, car2go è apprezzato anche per l’esclusiva interoperabilità a livello europeo; la libertà di poter noleggiare una delle 5.500 smart nelle 12 città europee dove il servizio è attivo è un valore aggiunto importante per tutti gli utenti di car2go.
Nel mondo car2go è attiva in 27 città tra Europa, Stati Uniti e Canada. Al momento più di 700.000 clienti possono usare 11.000 smart eco-friendly, di cui oltre 1.250 elettriche. Nel mondo, ad oggi, sono stati effettuati oltre 21 milioni di noleggi con car2go. In media, quindi, ogni 2 secondi avviene un noleggio con car2go in una delle città in cui è presente il servizio – il che si traduce in oltre 1 milione di noleggi al mese.

car2go alla Fiera di Rho per ‘L’artigiano in Fiera’

Dal 30 novembre, fino all’8 dicembre, alla Fiera di Rho, car2go sarà tra i protagonisti de ‘L’Artigiano in Fiera’, un evento che pone in primo piano la passione, l’intelligenza e la creatività nel lavoro di questi imprenditori. Valori pienamente condivisi dall’innovativo modello di car sharing firmato smart che in pochi mesi ha fatto breccia nel cuore dei milanesi, inaugurando una nuova era della mobilità: semplice, pratica ed eco-friendly. Per l’intera durata dell’evento i visitatori potranno usufruire di un’esclusiva promozione e ritirare la propria member card direttamente in Fiera grazie ad un temporary office allestito sulla Piazza della Porta Est e due desk di registrazione all’ingresso del padiglione 2–4 e del padiglione 6–10. I nuovi clienti car2go potranno così usufruire di uno sconto di 10 euro sulla quota d’iscrizione e 15 minuti gratuiti a bordo di car2go. Inoltre, i visitatori che arriveranno in Fiera a bordo di una delle 50 car2go personalizzate con la scritta “L’ARTIGIANO IN FIERA VA”, potranno chiudere il noleggio, beneficiando di un’estensione temporanea dell’area operativa, e parcheggiare esclusivamente nei posti riservati car2go all’interno del parcheggio di Porta Sud.

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner