Articoli marcati con tag ‘cig’

Porti: Napoli; rischio cig, lavoratori bloccano Terminal

I lavoratori del Terminal portuale di Napoli e gli autotrasportatori hanno bloccato dalle 8 di questa mattina l’accesso al Porto di Napoli, creando seri problemi alla circolazione, con lunghe code che si sono formate sull’autostrada Napoli-Salerno, nel tratto prossimo al varco S.Giovanni. La protesta dei circa 600 lavoratori del consorzio Conateco e dei 1500 autotrasportatori dell’indotto è rivolta alla mancata esecuzione dei lavori di dragaggio dei fondali del Porto di Napoli, che ha provocato l’ abbandono di diversi operatori, con un forte calo nel numero dei container movimentati.

Al termine di un corteo una delegazione dei manifestanti, circa 400, ha incontrato i vertici dell’Autorità Portuale che, in una nota congiunta firmata con i lavoratori, afferma che la preannunciata messa in cassa integrazione dei lavoratori potrà essere evitata “soltanto in presenza di un forte intervento delle Istituzioni locali”.

Solo così – aggiunge la nota – “potrà essere sbloccata presso il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ed il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, la problematica del dragaggio del Porto di Napoli, che impedisce al porto stesso di ricevere le navi di nuova generazione, con i noti e già attuali riflessi negativi sul lavoro”.

La richiesta dei lavoratori del Consorzio Conateco e degli autotrasportatori dell’ indotto è la convocazione urgente del tavolo istituzionale al quale chiedono di poter partecipare con una propria rappresentanza.

In caso di mancata risposta i lavoratori preannunciano lo sciopero delle attività portuali. Sul rischio imminente di cassa integrazione, i portuali chiedono anche l’apertura di un tavolo urgente alla Prefettura di Napoli.

Arriva la Cig per sei mesi ai Cantieri Rodriguez

Confermata per i prossimi sei mesi la cassa integrazione per 14 dipendenti dei cantieri navali Rodriguez di Pietra Ligure. L’accordo è stato firmato dai sindacati e azienda alla presenza dell’assessore regionale al Lavoro Enrico Vesco nel corso di un incontro che si e’ svolto a Pietra Ligure. Soddisfatti i sindacati che sperano di poter ottenere ulteriori sei mesi di proroga, in modo da agganciare il restyling dei cantieri pietresi. Max Sensoli, segretario provinciale della Fim Cisl, si e’ detto soddisfatto: ”E’ molto positivo aver ottenuto per i primi sei mesi del prossimo anno la conferma della cassa integrazione. Proprio oggi tra l’altro abbiamo saputo che il Governo ha approvato un emendamento che dovrebbe accrescere i fondi destinati alla cassa integrazione”.

da www.ansa.it

Gioia Tauro, l’ombra delle ferie forzate

Il porto di Gioia Tauro

“Gioia Tauro è una priorità per il governo come Termini Imerese”. Lo garantisce il sottosegretario all’Economia Antonio Gentile. Intanto però sul porto calabrese scende l’ombra delle ferie forzate. Si fa sempre più insistente la voce che vorrebbe lo scalo chiuso per mancanza di navi in entrata. La società che gestisce il porto, la Mct, però, smentisce le voci. Fatto sta che molti turni lavorativi sono saltati causa ferie negli ultimi giorni.

“Sia il ministro Matteoli che il presidente Scopelliti – assicura Gentile – stanno lavorando ad un confronto concertativo per prevenire una soluzione che consenta il rilancio del porto. Si tratta di un’opzione irrinunciabile non solo per la Calabria ma per l’intero Paese”. Nel frattempo è stata confermata la cassa integrazione di 12 mesi per i dipendenti.

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner