Articoli marcati con tag ‘CLS’

Nappi Sud sceglie CLS per migliorare la gestione dei rifiuti

CLS, azienda di servizi dedicata alla vendita, al noleggio, e all’assistenza di carrelli elevatori, macchine e attrezzature per la logistica, annuncia l’acquisto della maxipressa HSM VK8818R-FU da parte di Nappi Sud, nota azienda campana di recupero e selezione dei rifiuti.

La pressa orizzontale continua HSM VK8818R-FU per la compattazione di PET, cartone e rifiuti in genere è una macchina dotata di perfora-bottiglie estraibile e di controllo in frequenza dei motori pompa uniti a logiche costruttive semplici e innovative che consente la produzione di balle con altissima efficienza. Il loro peso specifico, tra i più elevati della categoria, e le dimensioni appositamente studiate consentono infatti la massima saturazione in peso e volume dei camion, consumando fino al 40% di energia in meno rispetto alle macchine convenzionali.

Proprio per queste ragioni, questa pressa è stata acquistata da Nappi Sud, che tratta annualmente 100.000 tonnellate di rifiuti, in termini di raccolta, trasporto, recupero e smaltimento (sia rifiuti urbani che speciali, pericolosi e non). “La parola d’ordine della Nappi Sud è ‘efficienza’ che sottende un’accurata gestione di un lavoro così particolare, in termini di controlli continui della qualità dei processi, di utilizzo di personale specializzato e di ricerca delle soluzioni tecnologicamente più avanzate, in modo da garantire i migliori standard qualitativi ai nostri clienti” spiega Antonio Nappi, titolare della Nappi Sud.

“In quest’ottica siamo sempre attenti a progettare i nostri impianti con le soluzioni più innovative disponibili: grazie all’efficace lavoro in stretta collaborazione con gli specialisti di prodotto di CLS abbiamo deciso di adottare la pressa HSM VK8818R-FU. La pressa sarà utilizzata per compattare tutte le tipologie di materiali, in particolare il PET. Per noi rappresenta oggi la migliore risposta tecnologica e qualitativa per ottimizzare il peso delle balle e per rendere efficienti i trasporti”.

“Abbiamo scelto HSM come partner perché adotta un approccio nella progettazione e nella costruzione delle sue macchine che trasmette reale valore al Cliente” aggiunge Paolo Vivani, Amministratore Delegato di CLS, concludendo: “Ai propri Clienti CLS fornisce consulenza sin dalle fasi iniziali, garantendo supporto ed esperienza per realizzare sistemi personalizzati e ad alto rendimento, offrendo assistenza tecnica qualificata ovunque in Italia”.

CLS s.p.a. a Ecomondo propone una catena di valore per la movimentazione delle merci in magazzino e la gestione dei materiali di scarto

CLS s.p.a., azienda italiana dedicata al noleggio, alla vendita e all’assistenza di carrelli elevatori e mezzi e attrezzature per la logistica, partecipa a Ecomondo 2014, fiera internazionale del recupero di materia ed energia e dello sviluppo sostenibile, che si terrà da mercoledì 5 a sabato 8 novembre 2014 a Rimini Fiera. “La logistica è un settore strategico per la green economy, in quanto governa la movimentazione di flussi di materiali dalle origini presso i fornitori fino alla consegna dei prodotti finiti, pertanto è da considerare un importante anello nella catena della sostenibilità” dichiara Paolo Vivani, Direttore Generale di CLS, che spiega “partecipiamo a Ecomondo in quanto riteniamo che sia importante valorizzare ciò che offriamo anche nell’ottica del sostenibile”.

CLS, infatti, offre una gamma esaustiva di carrelli per la movimentazione delle merci in magazzini di ogni dimensione progettati per garantire affidabilità e sicurezza in qualsiasi contesto; accanto all’offerta del nuovo e del noleggio a breve e lungo termine, vi è anche la formula del MyUsato, carrelli provenienti dalla flotta del noleggio che vengono ricondizionati a nuovo e rimessi sul mercato.

Ad arricchimento del proprio portfolio e al fine di fornire una linea completa ai propri clienti, CLS ha di recente siglato un accordo per la distribuzione dei prodotti HSM – azienda tedesca leader nel settore delle presse imballatrici per la compressione e differenziazione dei materiali di scarto. Le presse HSM, in mostra presso lo stand, compattano gli scarti in modo ottimale, riducendo il volume fino al 95% ed ottimizzando il trasporto: comprimendo inoltre si risparmia denaro e si rispetta l’ambiente. Le dimensioni e i pesi delle balle formate dalle presse HSM sono proprio concepiti in modo da sfruttare in modo ottimale lo spazio: trasportando meno aria si ottimizza il numero di tragitti e di conseguenza si inquina meno. Un’ulteriore caratteristica green riguarda la gestione dei motori con “inverter” che consentono di risparmiare fino al 40% di corrente rispetto ad un azionamento tradizionale con teleruttori.

“Vogliamo fornire a magazzini di tutte le dimensioni un servizio più completo e più green” conclude Paolo Vivani, Direttore Generale di CLS, “per questo abbiamo scelto l’efficienza di HSM come partner per le presse, considerando sia la sua attenzione all’impatto ambientale, sia chiaramente i prodotti di alta qualità che ci garantisce.”

Il magazzino non ha più confini con Hyster e CLS

CLS S.p.a., azienda italiana dedicata al noleggio, alla vendita e all’assistenza di carrelli elevatori, mezzi e attrezzature per la logistica e dealer esclusivo Hyster in tutta Italia, offre una gamma completa di carrelli per la movimentazione delle merci in magazzini di ogni dimensione.

Estremamente versatili e adatti alle esigenze più diversificate, i nuovi carrelli retrattili Hyster sono stati progettati per garantire affidabilità in qualsiasi contesto: sono infatti semplici da utilizzare e da manovrare anche nei corridoi stretti e consentono di ottimizzare i tempi per la massima efficienza del magazzino moderno.

Le elevate prestazioni di questi carrelli elevatori vantano una velocità di marcia fino a 14 km/h, una velocità di sollevamento di 0,8 m/s e la possibilità di alzare carichi fino a 12,5 metri. I carrelli si accompagnano a tre diversi allestimenti pensati per andare incontro ad ogni richiesta:

-      EVOlution, con comandi minileve TouchPoint™ sul bracciolo e smorzamento a fine corsa dell’alzata libera;

-      laserPRO, che alle caratteristiche dell’allestimento EVOlution aggiunge un puntatore laser (tecnologia esclusiva per l’Europa di NACCO Materials Handling Group) che  proietta un fascio di luce in corrispondenza della punta delle forche per un prelievo del carico in altezza più facile e veloce;

-      laserFAST, che completa ulteriormente l’allestimento laserPRO fornendo le massime velocità di sollevamento e di marcia per garantire elevata produttività anche in aree logistiche estese.

Questi retrattili tecnologicamente avanzati sono caratterizzati da una cabina operatore ad alta visibilità, da un gradino di accesso di altezza ridotta per il massimo comfort dell’operatore che sale e scende spesso, da un montante dal design all’avanguardia con una elevata velocità di sollevamento e discesa per una maggiore produttività e, il cui ingombro a riposo (h1) consente di attraversare agevolmente porte e passaggi anche bassi.

“Il carrello retrattile è una delle macchine più importanti di qualsiasi magazzino e deve garantire la massima affidabilità e la migliore produttività del conducente per ottimizzare il volume di pallet movimentati”, spiega Ralf Mock, Managing Director, EMEA per NMHG. “Siamo fieri di aver progettato un modello che offra allo stesso tempo sicurezza e basso costo di proprietà per le operazioni più complesse e in ogni situazione.”

Oltre ai retrattili, i carrelli Hyster distribuiti da CLS fanno parte di una gamma completa per il magazzino: dai transpallet ai sollevatori a timone, dai carrelli commissionatori ai carrelli trilaterali (VNA), tutti caratterizzati da un design intelligente che coniuga la funzionalità al basso costo di esercizio per ciascuna applicazione.

“Siamo orgogliosi di essere distributori esclusivi di un marchio prestigioso come Hyster”, dichiara Paolo Vivani, Direttore Generale di CLS. “Per noi è fondamentale poter offrire ai nostri Clienti prodotti qualitativi a prezzi accessibili: in Hyster abbiamo trovato un partner di valore, con prodotti che impiegano tecnologie di fabbricazione all’avanguardia, offrendo allo stesso tempo un ottimo rapporto qualità/prezzo”.

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner