Articoli marcati con tag ‘comune di Roma’

Trenitalia Lazio: più treni per il Festival dell’Oriente e il Giubileo dei ragazzi

Più treni per il Festival dell’Oriente e il Giubileo dei Ragazzi.

Su indicazione della Regione Lazio, Trenitalia metterà a disposizione circa 43 mila posti in più nel prossimo fine settimana, fra sabato 23 e lunedì 25 aprile, per collegare la Capitale alla Fiera di Roma per due eventi di rilievo che lì si svolgeranno: il Festival dell’Oriente e l’arrivo di circa 5.000 giovani, che alloggeranno all’interno della Fiera, per partecipare all’Angelus di domenica 24, in occasione del Giubileo dei Ragazzi.

L’offerta sarà potenziata tra Roma Tiburtina/Roma Tuscolana e Fiumicino Aeroporto.

In particolare:

  • sabato 23 aprile 2016 – 12 treni straordinari da e per Fiumicino Aeroporto – Roma Tiburtina;
  • domenica 24 e lunedì 25 aprile 2016 - 16 treni in più (otto al giorno) da e per Fiumicino A. – Roma Tuscolana – Tiburtina.

E ancora, sempre domenica 24 aprile, per il Giubileo dei Ragazzi, da Fiera di Roma partiranno 3 collegamenti – alle 6.53, 7.24 e 7.54 – diretti a Roma San Pietro, senza fermate intermedie.

Tutti i treni straordinari saranno effettuati con Vivalto.

Nelle stazioni di Fiera di Roma, Roma Trastevere, Roma Ostiense e Roma Tiburtina sarà potenziato il servizio di assistenza.

Una stazione mobile CHADEMO di SCAME PARRE sulla prima unità mobile di ricarica rapida per taxi elettrici

Scame Parre in collaborazione con la società bergamasca FCS Mobility fornisce una stazione mobile CHADEMO per la ricarica ultraveloce dei taxi 100% elettrici della Compagnia Radiotaxi 3570 di Roma nell’ambito del progetto ‘Via col Verde’ dell’ Unione Radiotaxi d’Italia (URI).
Scame Parre aveva già fornito a Radiotaxi 3570 alcune stazioni di ricarica grazie alla collaborazione con FCS Mobility.
Il percorso di Scame nella ricerca e sviluppo di connettori dedicati alla mobilità elettrica inizia da lontano. L’azienda fondata nel 1963 per la produzione di componenti e sistemi per impianti elettrici, a partire dal 1998 si è impegnata a sostegno di una nuova mobilità eco compatibile che potesse ridurre al minimo l’impatto ambientale. Sostenibilità e attenzione all’ambiente, ma soprattutto miglioramento della qualità della vita, sono i driver che hanno spinto Scame Parre spa ad entrare nel settore dei sistemi di ricarica per i veicoli elettrici, verso la fine degli anni novanta.
La gamma di prodotti Serie Libera si è successivamente ampliata e completata con connettori e stazioni di ricarica per assecondare tutte le esigenze sia normative che di mercato.
Sul fronte europeo Scame è presente nei comitati di norma internazionali (CENELEC, IEC) i quali hanno il compito di individuare e normare la materia. Scame è membro del comitato nazionale italiano (CEI) che, con la norma italiana CEI 69-6 ha regolato i connettori e i sistemi di ricarica per i veicoli elettrici stradali. A livello nazionale Scame fa parte del Gruppo e-Mobility di ANIE, il cui obiettivo è creare e realizzare progetti industriali che puntino ad un’effettiva diffusione dei veicoli elettrici sul territorio italiano, in linea con la Strategia Europa 2020.

E’ Italo la “top band” del Festival Rock

Italo partecipa, nelle vesti di treno ufficiale, al Festival Rock in Roma 2014, l’evento ormai cult dell’estate romana, che nelle cinque edizioni precedenti ha registrato l’affluenza di oltre 800mila persone e che prevede il ritorno a Roma, dopo cinque anni, della band musicale dei Metallica (1°luglio, unica data italiana del tour europeo). Insomma, quest’estate Italo viaggia a ritmo di grande rock.

Vantaggi per chi balla con Italo
Grazie all’accordo tra Ntv e Postepay chi acquista i biglietti dei concerti sul sito www.postepayfun.it riceverà via email un voucher che dà diritto a una riduzione di 10 euro sull’acquisto di un viaggio con Italo da/per Roma tra il 1° giugno e il 5 agosto 2014. Il voucher è utilizzabile sul sito di vendita italotreno.it per le offerte commerciali Economy e Base in tutti gli ambienti del treno (Smart, Prima e Club).

Per il Postepay Festival Rock in Roma 2014, 20 concerti in oltre due mesi di programma, sono attesi all’ippodromo di Capannelle circa 300mila spettatori: dal 3 giugno al 2 agosto si alterneranno diciotto live sul palco con grandi protagonisti della musica nazionale e internazionale: oltre ai citati Metallica, i Megadeth, Queens of the Stone Age, Prodigy, Billy Idol, David Guetta, gli italiani Afterhours e Caparezza. E in più, il concerto evento dei Rolling Stones al Circo Massimo il 22 giugno.

= = = = =

Per acquistare i biglietti di Italo sono disponibili i consueti canali di vendita di Ntv: il sito web italotreno.it, la nuova “app” Italo treno, il Contact Center Pronto Italo (060708), le agenzie di viaggio convenzionate e le biglietterie di Casa Italo in tutte le stazioni servite dal treno Ntv.

Roma città d’arte aperta per un week end

Con Italo al tempio della storia. Un week end, quello del 10 e 11 maggio dedicato all’arte, all’architettura e alla cultura, con l’apertura gratuita di centinaia di edifici, costruzioni storiche pubbliche e private, spazi di valore architettonico e artistico anche moderni solitamente a pagamento o inaccessibili: torna nella Capitale la terza edizione di Open House Roma, manifestazione internazionale che ogni anno coinvolge 25 città nel mondo e che il 10 maggio apre le porte di Roma gratuitamente a oltre 50 mila visitatori attesi da ogni parte d’Italia e del mondo.
Grazie all’accordo tra Open House Roma e Ntv, i viaggiatori che fino al 13 maggio sceglieranno Italo per arrivare a Roma potranno usufruire di un voucher che assicura 10 euro di sconto in tutti gli ambienti del treno (Club, Prima e Smart) per le offerte commerciali Economy e Base.
Basta accedere al sito www.openhouseroma.org e cliccare sul banner di Italo per richiedere velocemente il voucher. Sul sito anche il programma completo della manifestazione con la possibilità di prenotare le visite guidate.

Roma ama car2go: partenza brillante con più di 20.000 iscritti in quattro settimane

car2go, il servizio pioniere e leader di mercato nel campo del car-sharing a flusso libero, annuncia oggi i primi risultati del fantastico lancio a Roma. In un mese, si contano più di 20.000 iscritti nella Capitale italiana. Ciò significa che circa 700 romani si registrano a car2go ogni giorno. Le 300 car2go disponibili sono utilizzate con una media di circa 10.000 noleggi settimanali, dato in continua crescita. Questi sono numeri estremamente significativi, che dimostrano come la Capitale fosse pronta e preparata ad usufruire del servizio di car-sharing free floating di car2go. I due lanci italiani sono tra i casi di maggior successo fra tutte le città in cui è presente car2go. Sia Milano che Roma hanno accolto l’innovativo servizio di car-sharing con grande entusiasmo.

“Vogliamo rendere Roma sempre più accessibile e i numeri delle iscrizioni e dell’utilizzo di car2go ci dicono che abbiamo saputo cogliere un’opportunità per la Capitale, per le romane e i romani,” – sottolinea il sindaco di Roma Ignazio Marino – “Vogliamo una città che rispetti di più l’ambiente, e la strategia dello sharing è fondamentale per noi, sia nel settore delle bici che delle automobili. Oggi abbiamo dimostrato che è possibile arrivare in poco tempo a risultati importanti. La riduzione delle auto private è un imperativo prioritario per la salute delle persone e per i nostri spazi urbani”.

“Roma non solo si è innamorata delle smart fortwo, ma anche del nostro innovativo concept di car sharing, car2go. 20.000 clienti dopo un solo mese è un dato assolutamente travolgente e ci mostra come Roma e car2go siano una perfetta accoppiata. Sono entusiasta che i romani possano sperimentare car2go come nuovo, facile ed ecologico modo di muoversi in città e come perfetto complemento degli esistenti mezzi di trasporto”, ha dichiarato Thomas Beermann, CEO di car2go Europe GmbH.

La flotta di automobili a disposizione degli iscritti 24 ore su 24, 7 giorni su 7, è composta attualmente da 300 smart fortwo, veicoli “Enviromental-friendly”, con una emissione di solo 98 g C02/km, che diventeranno a breve 500. Le auto di car2go possono essere noleggiate in qualunque momento e il sistema opera senza stazioni di noleggio dedicate. Le smart possono essere utilizzate quando necessario ed essere lasciate in qualsiasi parcheggio pubblico all’interno dell’area operativa di 100 chilometri quadrati, senza canoni aggiuntivi mensili o annuali. Gli utenti registrati pagano solamente il reale utilizzo che fanno del servizio con un costo al minuto all-inclusive (tasse, assicurazione, benzina, parcheggio, i primi 50 chilometri e IVA). car2go è una nuova e innovativa soluzione per muoversi in città: è facile da utilizzare, economica e amica dell’ambiente. È il futuro della mobilità urbana.

Tutti i veicoli di car2go, a Roma, possono varcare tutte le ZTL – Zone a Traffico Limitato e  parcheggiare nelle strisce blu gratuitamente o negli spazi ATAC “park and ride” presso Angelo Emo, Battistini, Elio Rufino, Ostiense Eur Magliana, Nomentana e Tiburtina. Grazie alle sue dimensioni compatte, la smart è un veicolo perfetto per trovare facilmente un parcheggio disponibile.

RENAULT ALLA 18ª EDIZIONE DI PA.BO.GEL.

Dal 23 al 26 marzo Renault è fra i protagonisti di Pa.Bo.Gel., fiera dell’agroalimentare di livello internazionale, giunta alla 18ª edizione, che viene ospitata quest’anno presso la Fiera di Roma e che vede susseguirsi numerose iniziative, fra le quali quelle per celebrare lunedì 24 marzo la Giornata Europea del Gelato Artigianale.

Renault partecipe a questa manifestazione di riferimento nel settore food e ristorazione, presentando, in collaborazione con l’allestitore EUTEC al Padiglione 8 stand E02, due allestimenti studiati per rispondere al meglio alle specifiche esigenze degli operatori di settore:
- Nuovo Renault Kangoo Express, coibentato con gruppo Frigo per il trasporto alimenti 0° / 4°.
- Renault Master con cella refrigerata a -33°, allestito con piastre eutettiche per il trasporto dei surgelati.

Renault è leader europeo da 16 anni consecutivi nel mercato dei veicoli commerciali e conferma una consolidata esperienza negli allestimenti per fornire le migliori soluzioni alle diverse tipologie di trasporto ed esigenze professionali.

NTV: Apertura primo lotto parcheggi Tiburtina

L'apertura del primo lotto dei parcheggi previsti alla
stazione Tiburtina è un primo passo strategico per dare vitalità e centralità a una
stazione da troppo tempo trascurata. E di questa attenzione NTV è grata al Sindaco
di Roma.

Proprio ieri Ignazio Marino ha ribadito, nel corso di un incontro con
l'Amministratore Delegato di NTV Giuseppe Sciarrone, l'importanza della sistemazione
del polo urbanistico di Tiburtina e ha garantito l'apertura entro Natale dei primi
esercizi commerciali e la sistemazione degli altri servizi di accesso alla stazione.
 NTV è fiduciosa che i tempi verranno rispettati.

Car sharing a Roma in crescita: + 40%

Solo a Roma sono oramai quasi tremila gli abbonati al servizio che con la stessa iscrizione possono tra l’altro utilizzare le auto pubbliche in altre dieci città italiane.

Si può prenotare l’auto on line o con una telefonata, il ritiro si effettua presso uno dei parcheggi presenti in città (circa 70).

I vantaggi economici sono notevoli se si pensa che per usare la macchina non si paga la benzina, ma un costo forfettario di pochi centesimi al chilometro che si aggiungono alla tariffa oraria (a Roma di circa due euro l’ora a seconda della vettura che si noleggia).

Nessuna spesa di bollo, assicurazione o manutenzione, solo quella dell’abbonamento al servizio (100 euro annui a Roma). Inoltre viaggiando su una delle auto car sharing si ha diritto a parcheggiare gratuitamente sulle strisce blu, si può viaggiare sulle corsie preferenziali dei mezzi pubblici e si ha libero accesso alle Ztl.

Il tutto con l’obiettivo di ridurre le auto circolanti e quindi l’inquinamento (c’è uno sconto per gli iscritti a Legambiente) ma soprattutto per cercare di ridurre i problemi del traffico, contro cui nessuna giunta capitolina finora ha trovato una soluzione efficace.

www.clickmobility.it

Taxì elettrici, alimentati a fotovoltaico nel futuro di Roma

Il taxi del futuro, a Roma, e’ elettrico e alimentato con pannelli fotovoltaici. In pratica, viene attivato un impianto fotovoltaico a servizio della sede della cooperativa 3570 per la ricarica dei taxi elettrici.
L’impianto alimentera’ la centrale operativa, gli uffici amministrativi, il laboratorio tecnico, l’impianto di autolavaggio e le attivita’ accessorie. Inoltre, ci sara’ la possibilita’ di caricare i taxi elettrici sotto le pensiline.
”Speriamo di riuscire a partire con i primi 20 taxi elettrici all’inizio dell’anno prossimo”, ha detto il presidente della cooperativa 3570 Loreno Bittarelli, alla presentazione di ‘Via col verde’, iniziativa promossa proprio dalla cooperativa nell’ambito del progetto ‘Roma sceglie sostenibile’.
”L’iniziativa colloca il mondo dei tassisti romani all’avanguardia in un processo di innovazione della citta’.
Questa categoria e’ spesso dipinta in maniera sbagliata e invece sono convinto sia una risorsa per la citta’ aperta alle novita”’, spiega il sindaco di Roma Gianni Alemanno.

Renault aderisce al manifesto dell’eco-mobilità di Roma

Renault ha aderito al Manifesto dell’eco-mobilità, presentatonei giorni scorsi dal sindaco di Roma Gianni Alemanno e dall’Assessore all’Ambiente Marco Visconti, e orientato alla promozione di veicoli a basso impatto ambientale. Renault s’impegna, così, a supportare la strategia per lo sviluppo sostenibile di Roma Capitale (“Roma Sceglie Sostenibile”), al cui interno un ampio ruolo gioca la mobilità, uno degli assi d’intervento per far fronte agli elevati livelli d’inquinamento della città.

Su questo tema Renault ha definito una strategia basata su veicoli a Zero Emissioni ed un programma di diffusione su larga scala della mobilità elettrica che la vedono oggi essere l’unica casa automobilistica ad offrire una gamma completa di veicoli elettrici accessibili ed adatti ad esigenze di utilizzo privato e professionale.

Con il piano di sviluppo dell’infrastruttura di ricarica da parte di Enel e di Acea, con le politiche di pedonalizzazione definite dall’Amministrazione e con le azioni di sensibilizzazione della cittadinanza e delle società pubbliche e private all’utilizzo di veicoli elettrici, la città di Roma si conferma terreno ideale per l’implementazione delle soluzioni concepite da Renault per fare dell’auto elettrica il nuovo orizzonte della mobilità urbana. Fra di esse, la promozione di una mobilità alternativa come la micromobilità e il car sharing, lo sviluppo del trasporto merci a zero emissioni per l’ultimo miglio cittadino, schemi di intermodalità nei trasporti e servizi connessi alle infrastrutture di ricarica.

“L’attenzione che Roma Capitale sta manifestando per la diffusione della mobilità elettrica – ha commentato Jacques Bousquet, Presidente di Renault Italia – è un segnale molto importante per Renault, costruttore automobilistico che ha creduto e investito con forza nella mobilità elettrica, ed ha introdotto per primo sul mercato una gamma di veicoli elettrici tecnologicamente innovativi ed al tempo stesso economicamente accessibili. Oggi possiamo, quindi, dichiarare che per la prima volta l’auto elettrica è una soluzione affidabile, competitiva e alla portata di molti cittadini”.

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner