Articoli marcati con tag ‘concorso’

Europcar: 250 pieni di carburante in palio per l’estate

Le vacanze si avvicinano portando con sé anche il preventivo di spesa per il prossimo viaggio che, come sempre, tiene conto del costo della benzina o del gasolio per i vari spostamenti. Giunge allora a pennello la promozione estiva di Europcar, leader europeo dell’autonoleggio e dei servizi di mobilità, che regalerà ai più fortunati un rifornimento di carburante.

Prende il via oggi il concorso “Europcar Noleggia e vinci il pieno”: tutti coloro che, entro il 14 settembre, effettuano un noleggio prepagato di un’auto partecipano all’estrazione di uno dei 250 pieni di carburante in palio, con assegnazione istantanea del premio.
L’iniziativa è valida su tutto il territorio italiano e sul noleggio di autovetture di qualsiasi categoria e per qualunque durata, purché il ritiro dell’auto avvenga entro il 14 settembre.

Per partecipare al concorso è sufficiente prenotare e pagare il noleggio dell’auto direttamente dalla pagina dedicata all’iniziativa sul sito Europcar Italia (www.europcar.it/offerte-promozione-noleggia-e-vinci-il-pieno). L’email di conferma della prenotazione inviata da Europcar conterrà il banner per giocare e scoprire subito se si è il vincitore di uno dei 250 pieni di carburante.

I voucher premio devono essere presentati al momento del ritiro della vettura e possono essere utilizzati esclusivamente per il noleggio prenotato in occasione della partecipazione al concorso: si otterrà così il “pieno di carburante”, ossia il diritto a restituire la vettura senza l’obbligo di ripristinare il livello di carburante iniziale e senza che per questo vengano addebitati il costo del carburante mancante e le penalità previste.

MAN lancia un concorso artistico per trasportare l’arte su strada

iMAN Truck & Bus lancia il concorso artistico più “cool” del momento envita gli artisti ad elaborare i propri disegni ispirandosi alle canzoni di Peter Maffay, (noto) cantante rock tedesco.
I sei migliori progetti realizzati ed inviati a MAN saranno aerografati su di un MAN TGX Euro 6 che verrà esposto sullo stand MAN al Salone IAA di Hannover dal 25 settembre al 02 ottobre per poi proseguire con un tour su strada di grande impatto.

I tre finalisti verranno premiati al Salone e potranno dividersi un montepremi di oltre 17.000 €.

Per ulteriori info sul concorso: www.truck.man.eu/global/en/RocknRoll-Trucks.html
Gli aspiranti designer, possono iscriversi al concorso individualmente o in gruppo al seguente link
www.truck.man.eu/global/en/technicalpages/formulare/RocknRoll-Trucks-Form.html

Airbus lancia la 4a edizione del concorso Fly Your Ideas

Airbus lancia oggi la 4a edizione del proprio concorso Fly Your Ideas, con cui mette
alla prova la nuova generazione di studenti invitandoli a superare i limiti
dell’immaginazione e a reinventare le regole del trasporto aereo. Il lancio
dell’edizione del 2014 segue il successo delle scorse edizioni di Fly Your Ideas,
che hanno visto la partecipazione di oltre 11.000 studenti in rappresentanza di
oltre 600 università e circa 100 Paesi. Fra i cinque finalisti della scorsa
edizione, gli italiani del Team Flybrid del Politecnico di Milano, che hanno
presentato un progetto per una combinazione elettrica/turboelica in grado di dare
una propulsione ibrida agli aeromobili regionali. 

Fly Your Ideas è un concorso biennale internazionale patrocinato dall’UNESCO che
offre agli studenti un’occasione unica per mettere alla prova le conoscenze
acquisite e i risultati delle loro ricerche, consentendo loro di lavorare al fianco
di esperti del settore dell’aviazione su sfide concrete, che vanno ben al di là
della struttura di un aeromobile. Questa sfida, inoltre, offre agli studenti la
possibilità di mettere in pratica la loro creatività in un ambiente di apprendimento
eccezionale, in grado di fornire loro la giusta preparazione per affrontare un
mercato del lavoro estremamente competitivo. Il concorso è aperto agli studenti di
tutte le nazionalità e corsi di studio – dalle facoltà di ingegneria a quelle di
marketing, scienze o design.

“Il concetto di innovazione è fondamentale per Airbus. Un forte spirito
pionieristico, fortemente ancorato alle radici della società, ha reso Airbus uno dei
principali costruttori di aeromobili”, ha dichiarato Charles Champion, Executive
Vice President Engineering di Airbus, intervenendo oggi presso l’American Institute
for Aeronautics and Astronautics di Atlanta, in Georgia (USA). “Coloro che lavorano
in Airbus sono mossi dal forte desiderio di trovare soluzioni sempre nuove e più
efficienti da applicare al trasporto aereo, e l’edizione di quest’anno del concorso
Fly Your Ideas verte proprio su questo aspetto. Qualsiasi studente che lo desideri e
sia determinato ad agire per contribuire a rendere il mondo un posto migliore è
invitato a partecipare al concorso. L’innovazione ha per noi un ruolo molto
importante e le vostre idee saranno trattate con grande attenzione”.

La squadra vincitrice dell’edizione del 2014, Team Levar, composta da 4 studenti di
design dell’Università di San Paolo, in Brasile, ha ottenuto la vittoria grazie
all’idea di un sistema di carico e scarico dei bagagli impiantato nella stiva degli
aerei, in grado di ridurre la mole di lavoro degli addetti per mezzo di cuscinetti
ad aria ispirati ai tavoli da hockey ad aria. 

Le iscrizioni al concorso Fly Your Ideas 2015 si aprono in questo mese di giugno e
le idee potranno essere presentate a partire da settembre. Gli studenti devono
registrarsi, in squadre composte da 3 a 5 membri, all’indirizzo www.airbus-fyi.com.
I partecipanti avranno la possibilità di avere il supporto di esperti di innovazione
di Airbus per sviluppare nel dettaglio i propri progetti per l’intera durata del
concorso. I vincitori riceveranno un premio di €30.000.

Con oltre 500 brevetti depositati ogni anno e partnership con prestigiose università
in tutto il mondo, Airbus è uno dei principali costruttori di aeromobili al mondo
oltre a essere un catalizzatore dell’innovazione su scala mondiale. Airbus ritiene
che l’apertura mentale e lo spirito di collaborazione siano fonte di importanti
innovazioni, fondamentali per garantire alti livelli di performance e assicurare un
futuro brillante al trasporto aereo.

RENAULT: YOUR IDEAS YOUR INITITIATIVES AL VIA L’EDIZIONE 2014

Prende il via la terza edizione del concorso internazionale promosso da Renault, “Your Ideas Your Initiatives – Road Safety Actions for a Better Environment”. L’iniziativa, che si iscrive nella strategia di Renault a favore della mobilità sostenibile, mira a ridurre l’inquinamento e migliorare la sicurezza stradale, invitando le future generazioni di automobilisti a identificare i potenziali rischi e a riflettere su come evitarli.

Il concorso, giunto alla terza edizione, quest’anno vedrà sfidarsi giovani provenienti da altre 20 nazioni, fra cui l’Italia. L’iniziativa è rivolta alle scuole medie superiori (e più precisamente a giovani tra i 15 e i 17 anni) che ne potranno approfondire i dettagli ed iscrivere i propri progetti sul sito http://www.your-initiatives.safety-mobility-for-all.com/.

“Your Ideas Your Initiatives” offre un approccio innovativo e creativo all’apprendimento. I giovani partecipanti sono incoraggiati, infatti, a prendere piena proprietà del progetto, proiettandosi dalla classe verso l’esterno, verso le loro strade di quartiere, verso le zone adiacenti alla scuola. L’obiettivo non è solo di riflettere a delle idee, ma quello di pensare a come costruire un futuro più sicuro e sostenibile e proporre iniziative concrete da attuarsi all’interno delle loro comunità.

Le campagne del 2014 giudicate più dinamiche ed efficaci verranno premiate a maggio al termine del concorso e saranno proposte come fonte d’ispirazione per i partecipanti della prossima edizione, come è avvenuto negli anni precedenti.

Un team composto da studenti libanesi, tra i premiati dello scorso anno, ha osservato il traffico intorno alla scuola e ha stilato un elenco di interventi utili per migliorare la sicurezza, tra i quali l’introduzione di: un cartello che indicasse la presenza della scuola, segnali con i limiti di velocità, un attraversamento pedonale e due file di catarifrangenti stradali. In seguito al concorso, il team ha ottenuto la sponsorizzazione di alcune aziende locali e ha iniziato a promuovere le sue idee attraverso i social network. È iniziata una campagna mediatica che ha attirato l’interesse di stazioni radio, giornali e talk show locali, permettendo agli studenti di sfruttare la visibilità per ottenere l’approvazione delle autorità locali, e trasformando il loro progetto in realtà.

Il valore principale dell’iniziativa va ovviamente al di là della vittoria: “Your Ideas Your Initiatives” intende innanzitutto stimolare energie, creatività e determinazione, e trasmettere ai giovani di tutto il mondo un messaggio positivo e incoraggiante: le vostre idee sono importanti e possono fare davvero la differenza nella vita della comunità!

FrecciaRossa regala 1000 biglietti per Iron Man 3

Mille biglietti per assistere all’anteprima cinematografica di “Iron Man 3”, un viaggio a Londra e centinaia di gadget riservati ai clienti Trenitalia, soci CartaFRECCIA.

I premi sono messi in palio grazie a un accordo fra Trenitalia e la Marvel, in occasione dell’uscita del film nelle sale italiane, il prossimo 24 aprile.
Il concorso è articolato in due fasi: fase Istant Win (fino al 18 aprile) e Fase a estrazione (fino al 23 maggio) e la partecipazione avverrà esclusivamente on-line, registrandosi sul sito web frecciaironman3.com, inserendo i propri dati e il numero della CartaFRECCIA.
Nella prima fase, che consente di scoprire subito l’eventuale vincita, è possibile aggiudicarsi un ingresso per due persone per l’anteprima del 23 aprile, che sarà proiettata in alcune delle principali città collegate dal Frecciarossa e, precisamente, nei cinema UCI del Lingotto di Torino, Bicocca di Milano, Il Magnifico di Firenze e Porta di Roma, oltre che al The Space di Napoli. Per ogni sala sono in palio 100 ingressi per due persone, per un totale di 1000 ingressi gratis. I fortunati vincitori, il giorno dell’anteprima, dovranno presentare al personale addetto alla sala l’e-mail di vincita e la propria CartaFRECCIA.
Partecipando alla “Fase ad estrazione” è possibile vincere un viaggio di quattro giorni a Londra per una famiglia di due adulti e due bambini fino a 12 anni; dieci kit composti da una felpa, una cuffietta e un note book; 40 kit con un cappellino, una cuffietta e un note book; 150 kit con un cappellino e un note book personalizzati “Iron Man 3”; 50 cappellini con logo “Iron Man 3”.

Tutte le informazioni su frecciaironman3.com e su trenitalia.com.

Airbus lancia un concorso per ingegnieri “differenti”

Airbus, il costruttore di aeromobili europeo e il consiglio mondiale dei decani delle facoltà e delle scuole di ingegneria (GEDC – Global Engineering Deans Council), principale organizzazione specializzata negli studi di ingegneria, hanno lanciato un concorso rivolto a coloro che abbiano intrapreso un’azione proattiva finalizzata a introdurre una maggiore diversità nella formazione degli ingegneri.

Scopo del concorso, ricompensare le iniziative implementate per incoraggiare gli studenti a perseguire con successo gli studi di ingegneria, a prescindere dal loro profilo, genere e origine socio-culturale, inclusa l’eventuale presenza di disabilità.

Un altro obiettivo a lungo termine di questo nuovo concorso è estendere la diversità all’interno della comunità mondiale degli insegnanti e dei professionisti specializzati negli studi di ingegneria, in modo che l’industria rifletta la diversità delle comunità in cui opera. Questa iniziativa mira inoltre a incrementare le opportunità offerte agli studenti, consentendo loro di acquisire preziose esperienze all’interno di vari team, lungo l’intero corso di studi.

“La crescente domanda di ingegneri a livello mondiale ci fa capire che dobbiamo allargare il campo d’azione e attirare i migliori talenti all’interno dell’industria”, ha dichiarato Sarah Rajala, Decana del Bagley College of Engineering della Mississippi State University e Presidente del GEDC. “Attraverso questo concorso desideriamo assicurarci che l’insegnamento tecnico sia rappresentativo della popolazione servita dall’industria e offrire a tutti delle opportunità. Il premio assegnato costituirà un riconoscimento al contributo offerto da persone e da progetti che avranno promosso la diversità all’interno degli studi di ingegneria a livello mondiale.”

“Fra i 55.000 dipendenti di Airbus si contano circa 100 nazionalità e oltre 20 lingue differenti. Siamo convinti che questa diversità sia un grande punto di forza, un elemento essenziale per il nostro successo, e che promuova innovazione, performance e impegno”, ha dichiarato Charles Champion, Executive Vice President Engineering di Airbus.

Dopo il lancio del concorso, il GEDC e Airbus creeranno un “Awards Committee” costituito da esperti nella formazione degli ingegneri, nella diversità e nell’industria, il cui compito sarà definire le linee guida del concorso, i criteri di valutazione, il processo di selezione e l’accettazione delle candidature.

Uno stage in Bmw per chi pensa l’auto del futuro

Il neoministro Corrado Clini

Uno stage retribuito in Bmw Group Italia a chi pensa l’auto del futuro. A patto che sia no smog. Si tratta del primo premio del Progetto EduMobile, patrocinato dal ministero dell’Ambiente, che si pone come obiettivo quello di attivare un think tank su nuove tecnologie, modalità di trasporto e infrastrutture. Il tutto finalizzato a promuovere una mobilità alternativa ed ecosostenibile. “Le innovazioni tecnologiche nell’auto – ha affermato il neoministro Corrado Clini, partecipando alla prima tappa del progetto – sono trainate dal 1990 dalle direttive Ue e dai regolamenti che hanno fissato nel corso degli anni liniti sempre più stringenti alle emissioni. Oggi i nuovi veicoli hanno emissioni mediamente inferiori del 95% rispetto a 20 anni fa. Ma non basta. E’ necessario associare ai nuovi veicoli misure per ridurre il traffico privato e rafforzare i trasporti pubblici; favorire l’uso della bicicletta come modalità integrativa dell’auto; creare infrastrutture urbane per consentire l’alimentazione con energia elettrica e con gas naturale”. Il concorso EduMobile, nato dalla collaborazione di 5 atenei e aperto a 15 giovani talenti, si pone come obiettivo di creare un team di professionisti più attenti all’ecosistema. A secondo e terzo classificato sarà assegnata una borsa di studio da mille euro.

‘Corto in auto’, al via il primo concorso di corti sul carpooling

Carpooling, ovvero l'arte di condividere i viaggi

Ciak, si gira. Su quattro ruote. Al via il primo concorso di cortometraggi sul tema del carpooling, ovvero la condivisione dell’auto per spostarsi in città e altrove. A lanciare l’iniziativa è Postoinauto.it, il principale portale di carpooling italiano, che adesso invita i giovani creativi a realizzare un breve film o spot sul tema della condivisione della strada.

Il concorso, denominato “Corto in auto”, scade a fine marzo. In palio ci sono 500 euro e un’ampia visibilità sul sito www.postoinauto.it. “Invitando giovani appassionati a realizzare dei cortometraggi – dichiara Olivier Bremer, fondatore del portale – vogliamo dimostrare che viaggiare insieme in auto, oltre a essere economico e intelligente, puo’ essere anche molto divertente”. Uniche condizioni da rispettare per entrare in gara: girare il corto in auto e raccontare storie simpatiche. E che vinca il migliore.

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner