Articoli marcati con tag ‘d’

RENAULT TRUCKS D OPTIFUEL: DISTRIBUZIONE IN MODALITÀ “FUEL SAVING”

Gli attori del mondo della distribuzione sono sempre più attenti ai consumi di carburante e al loro costante monitoraggio. Per soddisfare queste esigenze, Renault Trucks propone una versione Optifuel sui modelli Renault Trucks D e D WIDE. Questi veicoli includono dei dispositivi tecnici e dei servizi che consentono di ridurre il consumo di carburante, in particolare Optifleet, la soluzione di gestione della flotta proposta da Renault Trucks.

Dotati di cambio robotizzato (Optitronic o Optidriver), il Renault Trucks D e D WIDE Optifuel dispongono della modalità power inibita che mantiene il veicolo in modalità di risparmio di carburante, indipendentemente dalla pressione esercitata sul pedale dell’acceleratore. Questi veicoli dispongono anche dell’arresto automatico del motore che permette un concreto risparmio di carburante spegnendo automaticamente il motore dopo 3 o 5 minuti che il veicolo sia fermo o abbia il freno di stazionamento inserito. A seconda dell’uso del veicolo e dell’attività di ciascun utente, i Renault Trucks D e D WIDE Optifuel possono anche beneficiare di una serie di opzioni aggiuntive; un deflettore sul tetto per migliorare l’aerodinamica del veicolo, nuovi pneumatici Michelin sviluppati per ridurre la resistenza al rotolamento e quindi i consumi, nonché il programma di formazione alla guida razionale, Optifuel Training.

In aggiunta alla modalità fuel eco, al cambio robotizzato Optidriver e al cruise control integrato, il Renault Trucks D WIDE dispone anche della funzione Optiroll che, quando le condizioni lo permettono, consente di ottenere il massimo beneficio dall’inerzia del veicolo a tutto vantaggio dei consumi. Questo sistema ha già mostrato la sua utilità per le applicazioni di trasporto sulle lunghe distanze.

In aggiunta a questi dispositivi tecnici, il Renault Trucks D e D WIDE Optifuel sono stati anche predisposti per beneficiare di servizi supplementari volti a ridurre i consumi.

L’offerta Optifuel include un box di telecomunicazioni per l’attivazione di Optifleet, la soluzione di gestione della flotta di Renault Trucks, che consente ai clienti di aumentare la redditività. Questo box consente ai clienti di accedere a tutti i dati chiave del veicolo e del conducente tramite un portale web assicurato o tramite mail, in modo che gli obiettivi di guida razionale definiti dal gestore della flotta possano essere monitorati.

In termini pratici, Optifleet sul Renault Trucks D e D WIDE combina due moduli dell’offerta: il modulo Check per monitorare il consumo medio e dati come l’utilizzo del pedale del freno o del retarder, e il modulo Map per la geolocalizzazione in tempo reale e la successiva analisi degli itinerari più efficienti.

Infine, in comune con il resto della gamma, il Renault Trucks D e D WIDE Optifuel sono compatibili con il kit completo Optifuel Infomax, un software per la misurazione e l’analisi dei consumi di carburante. Unica soluzione nel suo genere sul mercato, è un complemento perfetto per Optifleet. I clienti assistiti da un formatore alla guida Renault Trucks sono in grado di effettuare un’analisi molto dettagliata dei consumi di carburante di un conducente sulla base di 70 criteri e di elaborare, se necessario, un programma didattico per il driver in questione.

Con l’utilizzo combinato di Optifleet e Optifuel Infomax, Renault Trucks dispone dell’offerta più completa sul mercato, consentendo sia alle piccole sia alle grandi flotte consistenti riduzioni di carburante.

LE BOUTIQUE GUERLAIN A PARIGI SI AFFIDANO AL RENAULT TRUCKS D ELETTRICO

Impegnati da anni in un percorso di sviluppo sostenibile, Guerlain e il trasportatore Speed Distribution Logistique, hanno unito le forze con Renault Trucks per testare un veicolo sperimentale avente mtt di 16t, totalmente elettrico, in condizioni reali di funzionamento: il Renault Trucks D 100% elettrico.

Questo veicolo effettuerà consegne giornaliere dal suo centro di distribuzione alle boutique Guerlain di Parigi, coprendo oltre 200 km. Per operare su un percorso tale, una prima assoluta per un veicolo di questo tipo, il Renault Trucks D 100% elettrico effettuerà, in un ciclo di utilizzo di 24 ore, più ricariche. Il suo percorso, infatti, è stato progettato in modo che possa svolgere due ricariche parziali durante il giorno e una ricarica totale di 7 ore durante la notte.

“I primi test effettuati utilizzando questa tecnologia, in reali condizioni operative, con i nostri clienti sono stati molto soddisfacenti”, spiega Christophe Vacquier, Project manager di Renault Trucks. “Stiamo andando avanti con Guerlain e Speed Distribution Logistique, utilizzando il veicolo su un percorso di 200 chilometri che ci dà fiducia per il futuro di questa tecnologia.”

Il test è previsto fino alla fine del 2015. Verrà poi effettuata una valutazione completa che arricchirà le competenze di Renault Trucks in materia di veicoli elettrici di medio tonnellaggio e permetterà di comprendere meglio le richieste e i bisogni di questa peculiare tipologia di clienti. Il tutto sarà poi utilizzato per determinare le attività e le strategie future da adottare nel campo delle energie alternative.

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner