Articoli marcati con tag ‘DKV’

Dkv, servizio eccellente, assistenza personalizzata

In questo 2016 DKV continua la sua corsa fatta di successi, grazie, ancora una volta, ad un fatturato eccellente, il migliore nella storia aziendale. In questa intervista Marco Berardelli, Country Manager di DKV Euro Service Italia, spiega le ragioni di questi risultati e gli obiettivi che DKV si è posta per il futuro.

Ing. Berardelli, come è andato il 2016 fino ad oggi?

Analizzando le nostre aree di business, stiamo attualmente crescendo a doppia cifra, nonostante il prezzo del diesel stia aumentando molto lentamente rispetto alle previsioni.

Come può spiegare questi dati?
Nel settore dei carburanti, siamo stati in grado di compensare brillantemente gli effetti del basso costo del gasolio, come dimostra il nostro network di 6.266 stazioni in Italia e oltre 43.000 in Europa. Siamo fortemente orientati alla creazione di un network a basso costo per consentire ai nostri Clienti di godere di condizioni particolarmente favorevoli presso le stazioni di servizio. Inoltre offriamo un’interessante alternativa rispetto alle cisterne interne (extra rete), che sembrano solo apparentemente più economiche, ma in realtà hanno costi nascosti e comportano aggravi amministrativi e burocratici. In più, attraverso il Consorzio DKV Euro Service i nostri Clienti autotrasportatori beneficiano dei massimi sconti previsti su tutti i pedaggi autostradali italiani per cui riceviamo moltissime richieste per il disbrigo delle procedure di rimborso.

Quali azioni dovreste intraprendere per assicurarvi un futuro in crescita?

Siamo sulla strada giusta e continueremo a perseguire l’internazionalizzazione ed una crescita sostenibile. Ci piace guardare al futuro puntando sull’innovazione e pertanto “Dove siamo noi oggi, è dove i nostri Clienti andranno domani”. Ad esempio, abbiamo al momento circa 600 stazioni in Russia e Bielorussia all’interno del nostro network ed entro la fine dell’anno ne aggiungeremo altre 1.000. Oltre ad un continuo sviluppo delle attività nei paesi dell’Europa dell’Est, ci siamo ulteriormente espansi anche nel settore industriale di paesi della vecchia Europa, come la Francia.

Acquisire nuovi Clienti è importante, ma come mantenete quelli esistenti?
Per mantenere i Clienti esistenti e quindi generare una crescita sostenibile, abbiamo la necessità di fornire un servizio eccellente insieme ad un supporto sempre personalizzato. Questa è la ragione per cui investiamo continuamente in personale specializzato nel Customer Service. Siamo un’azienda con un’assistenza clienti totalmente italiana, che lavora in Italia, assunta direttamente da DKV e non abbiamo mai pensato di delocalizzare questo servizio perché lo riteniamo ad alto valore aggiunto per i nostri Clienti. L’effetto positivo è confermato dai nostri Clienti: il 65.6 % – +11.8 % in più rispetto all’anno precedente – ci consiglierebbe ad altri. Questo è un risultato da primi in classifica, per cui siamo estremamente soddisfatti e ne andiamo fieri.

Come controllate la qualità del Vostro supporto e della vostra assistenza?

Misuriamo le nostre performance con un’indagine annuale che realizziamo su un totale di 30.000 Clienti in tutta Europa, di cui 1.300 in Italia.  Oltre al Customer Service, l’indagine ha riguardato altri elementi importanti per il Cliente, come la fatturazione, il sito web, i rifornimenti ed i pedaggi. Siamo stati piacevolmente colpiti nel constatare che abbiamo raggiunto notevoli miglioramenti in tutte le aree rispetto all’anno scorso.

Cosa succederà ora? Cosa si possono aspettare i Clienti DKV per il futuro?
Vogliamo continuare ad essere il Partner di riferimento per il pagamento senza contanti dei servizi sulle strade, sempre con prodotti innovativi e personale esperto. Quest’anno abbiamo aggiunto 100 stazioni in tutta Europa, di cui la metà già operative. Per soddisfare ancora meglio in futuro i bisogni dei Clienti, il nostro obiettivo è di impegnarci e giocare un ruolo sempre maggiore nello sviluppo di nuovi prodotti e servizi. In questo senso, DKV è tra coloro che hanno voluto l’EETS, il sistema unico di pagamento pedaggi GNSS e DSRC in tutta Europa. Infatti, come Partner del progetto pilota regionale REETS, DKV sta portando avanti l’interoperabilità oltre i confini nazionali con un proprio box per il pagamento dei pedaggi in sempre più paesi. Solo così possiamo fornire ai nostri Clienti il miglior servizio possibile a costi interessanti. Un’altra idea a cui teniamo molto è lo sviluppo di una carta di mobilità, con cui il Cliente potrà pagare senza contanti pernottamenti notturni, biglietti di treni e parcheggi. Insomma, nel futuro vediamo molte opportunità da cogliere.

Numeri da capogiro per DKV al Weekend del Camionista di Misano

Con oltre 37.000 visitatori si è appena conclusa la 24a edizione del Weekend del Camionista al Misano World Circuit. Anche quest’anno DKV Euro Service chiude i battenti del suo stand portando con sé allegria, entusiasmo e il ricordo di numerosi visitatori, appassionati, curiosi, famiglie, bambini e sportivi.  Annata di successo e record, dunque, per l’affluenza allo stand dell’azienda tedesca.

Come sempre, anche quest’anno ci sono state gare spettacolari, competizioni, giochi e tanto divertimento. Protagonisti indiscussi della manifestazione i piloti dell’unica tappa italiana del FIA European Truck Racing Championship, con il predominio di Adam Lacko, i 130 truck decorati provenienti da tutta Europa e le aziende leader del settore. Tra queste DKV, che in perfetto spirito da raduno ha regalato un grande happening distribuendo presso il proprio stand oltre 15.000 gadget, ben 15 kg di caramelle per i tanti bambini golosi e aspiranti driver e oltre 500 litri di prosecco e vino durante gli sfiziosi aperitivi “CIN CIN DKV”, offrendo ai propri visitatori un tripudio di freschezza e gusto e, causa mal tempo, anche riparo dagli imprevedibili scrosci di pioggia domenicali. I partecipanti presenti allo stand DKV hanno potuto apprezzare la simpatia e la gentilezza delle hostess DKV, con le quali hanno scattato numerose foto ricordo. Infine DKV durante questa giornata di festa, ha voluto abbracciare lo sport, mettendo a disposizione del pubblico un calcio balilla, che ha dato vita a mini tornei, partite intense ed ha regalato grandi emozioni agli amici dello sport, alle famiglie e ai tanti giovanissimi presenti all’ evento. DKV durante l’appuntamento di Misano ha avuto numeri da capogiro che ben evidenziano l’interesse dei visitatori, che hanno saputo unire i momenti ludici e di divertimento a occasioni di approfondimento dei servizi DKV, grazie anche al disponibilissimo staff presente in stand.

L’appuntamento per visitatori, addetti ai lavori, appassionati di truck, sportivi e famiglie, è dunque per il prossimo anno, quando la kermesse raggiungerà l’importante anniversario della 25a edizione, con l’augurio di allargare sempre di più questa festosa community!

Eco Performance Award 2016: ancora una settimana di tempo per registrarsi online!

Eco Performance Award è l’importante premio europeo che promuove la sostenibilità nel settore dei trasporti e della logistica. Le aziende interessate possono aderire online, in modo facile e veloce, inviando la propria registrazione entro il 31 gennaio 2016. Ogni candidatura dovrebbe mettere in evidenza la propria idea aziendale di sostenibilità, senza scendere troppo in dettaglio, cercando di convincere la giuria di esperti della sua potenzialità. Verranno selezionati i dieci candidati più promettenti, che in una seconda fase saranno invitati a sottoporre una candidatura più dettagliata.

Nel round finale di selezione, da 3 a 5 candidati saranno invitati a presentare di persona le proprie idee alla giuria. I vincitori saranno eletti durante la cerimonia di premiazione che si svolgerà il 22 settembre 2016 ad Hannover, in Germania.

La giuria di esperti premierà le aziende dell’industria dei trasporti e della logistica che sapranno mixare al meglio gli aspetti di sostenibilità dal punto di vista economico, ecologico e sociale. Verranno presi in considerazione spunti innovativi così come idee funzionali e pratiche. Oltre al marchio di qualità di Eco Performance, i vincitori riceveranno anche un premio in denaro pari a 10,000 euro. Il premio, un riconoscimento di qualità indipendente promosso da DKV Euro Service, è sostenuto dalla cattedra di Logistics Management dell’Università di St. Gallen, dal Premium Partner Knorr-Bremse e dal gruppo PTV.

Eco Performance Award 2016: Registrati online ora!

Una nuova procedura di domanda e selezione è stata introdotta per Eco Performance Award, l’importante premio europeo che promuove la sostenibilità nel settore dei trasporti e della logistica. Le aziende interessate possono ora aderire online in modo facile e veloce, inviando la propria registrazione entro il 31 gennaio 2016. La candidatura dovrebbe sottolineare la propria idea di sostenibilità, senza scendere troppo in dettaglio, cercando di convincere la giuria di esperti della sua potenzialità. Saranno selezionati i dieci candidati più promettenti, che a questo punto saranno invitati a sottoporre una candidatura più dettagliata.

Nel round finale di selezione, da 3 a 5 candidati saranno invitati a presentare di persona le proprie idee alla giuria. I vincitori saranno eletti durante la cerimonia di premiazione che si svolgerà il 22 settembre 2016 ad Hannover, in Germania.

La giuria di esperti premierà le aziende dell’industria dei trasporti e della logistica che sapranno mixare al meglio gli aspetti di sostenibilità dal punto di vista economico, ecologico e sociale. Verranno presi in considerazione spunti innovativi così come idee funzionali e pratiche. Oltre al marchio di qualità di Eco Performance, i vincitori riceveranno anche un premio in denaro pari a 10,000 euro. Il premio, un riconoscimento di qualità indipendente promosso da DKV Euro Service, è sostenuto dalla cattedra di Logistics Management dell’Università di St. Gallen, dal Premium Partner Knorr-Bremse e dal gruppo PTV.

DKV estende la propria rete nell’Est Europa

I Clienti DKV Euro Service possono ora utilizzare la propria DKV Card per pagare il carburante senza denaro contante anche in Russia e Bielorussia. Entro l’anno, infatti, il fornitore di servizi per il settore della logistica e dei trasporti aggiungerà oltre 500 stazioni di rifornimento al proprio network. I partner DKV in Russia e Bielorussia includono Belorusneft, EKA, Gazprom, Tatneft, PTK, ARIS, Surgutneftegas e Astra e la rete verrà estesa a molte altre compagnie petrolifere.

“Nonostante l’attuale recessione economica, la Russia- uno dei più importanti produttori di energia al mondo – rappresenta un mercato significativo per il futuro, mentre la Bielorussia è un paese di transito strategicamente importante in questo contesto” afferma Klaus Burkart, New Markets Manager di DKV. “I nostri servizi sono presenti su importanti strade di transito, offrendo ai nostri Clienti opportunità di rifornimento economicamente vantaggiose e di alta qualità”.

Le stazioni di rifornimento sono già facilmente individuabili anche grazie agli strumenti DKV Maps e DKV App.

Viapass dal 1 di aprile in Belgio

ll 1° aprile 2016 il sistema di pedaggio satellitare VIAPASS sarà introdotto in Belgio per i mezzi con peso superiore a 3,5 tonnellate. Una On Board Unit obbligatoria sostituirà l’attuale Eurovignetta, questo cambiamento può essere facilmente gestito tramite DKV Euro Service, che garantisce un servizio conveniente e completo per assicurare un passaggio lineare dall’Eurovignetta alla On Board Unit.

Per trarre vantaggio da questo servizio, le aziende di autotrasporto possono inserire i propri dati nel sito web di DKV e caricare i documenti necessari richiesti (i.e. le copie dei certificati di registrazione dei veicoli), autorizzando DKV a registrarsi a suo nome. Dopodiché DKV verificherà i documenti e completerà la registrazione e le procedure d’ordine con l’operatore del pedaggio Satellic NV. Infine, le On Board Unit verranno inviate alle società di autotrasporto.
Per maggiori informazioni visita il sito

https://www.dkv-euroservice.com/it

DKV VINCE IL PREMIO “THE BEST BRANDS 2015″ PER LA CATEGORIA CARTE CARBURANTE

Per l’undicesima volta consecutiva i lettori di lastauto omnibus, trans aktuelle e FERNFAHRER hanno scelto DKV Euro Service come miglior brand per la categoria carte carburante. La cerimonia di premiazione si è tenuta lo scorso giugno presso il  Goldbergwerk Event Centre di Fellbach, vicino a Stoccarda.

“Siamo orgogliosi di essere stati scelti come vincitori della competizione” afferma Ulrich Wolter, Direttore Marketing DKV, “Essere stati in grado di riportare il premio a Ratingen, il nostro quartier generale, un’altra volta quest’anno, è la conferma che il nostro impegno di analisi a 360° ci colloca nella giusta posizione, e continueremo così”. L’analisi continua dell’azienda valuta e ottimizza tutti i punti di contatto tra DKV ed i suoi Clienti ed è stata introdotta per la prima volta nel 2013.

Un totale di oltre 10.000 lettori esperti del settore hanno preso parte alla votazione, realizzata grazie al supporto di DEKRA in qualità di ente certificatore. I lettori hanno sancito il proprio verdetto scegliendo i migliori brand in 22 categorie. I risultati rappresentano un’indicazione reale per le politiche di prodotto ed il posizionamento di mercato all’interno del settore.

DKV migliore APP per Best Innovation

Poco prima il suo rilancio, la DKV APP ha ottenuto il premio Best of all’IT Innovation Award 2015 nella categoria “apps”. Con questo riconoscimento annuale, giunto alla dodicesima edizione, vengono premiate le soluzioni di information technology più utili ed innovative ideate per business di medie dimensioni.
Una giuria di esperti costituita da 100 membri tra ricercatori, esperti industriali, giornalisti specializzati hanno valutato i candidati suddivisi in 41 categorie.
La DKV App, per smartphones iOs e Android, è uno strumento davvero utile per gli i conducenti: è gratuita, disponibile in 20 lingue e consente agli utenti di comparare i prezzi del carburante e la distanza dalle stazioni di servizio in tutta Europa.

PEDAGGIO SATELLITARE TRA POCO AL VIA IN BELGIO

A partire dal 1 gennaio 2016 il Belgio introdurrà il sistema di pedaggio satellitare Viapass per tutti i veicoli con peso totale superiore a 3.5 tonnellate.
Il sistema di pedaggio verrà applicato sulla rete stradale nazionale e autostradale belga attualmente soggetta a Eurovignetta (Fiandre, Vallonia e Bruxelles) e sostituirà l’Eurovignetta a tempo.

La quota di pedaggio dipenderà dal peso totale e dalla classe EURO del mezzo, oltre alla categoria stradale. Il rilevamento del pedaggio In base al percorso avverrà attraverso una On Board Unit satellitare, che può essere ordinata dopo registrazione online o acquistata in uno delle oltre 100 stazioni di servizio in Belgio. Ulteriori punti vendita saranno aperti nei paesi limitrofi.
Il pedaggio Viapass per veicoli pesanti sarà caratterizzato come una tassa (quindi senza IVA) nelle regioni di Bruxelles e delle Fiandre, mentre in Vallonia sarà considerato un canone sull’utilizzo delle strade (e quindi con IVA). Immediatamente dopo la registrazione e l’installazione della On Board Unit sul veicolo, l’utente potrà scegliere di pagare il pedaggio secondo due modalità, prima o dopo il viaggio. Un modo comodo per adeguarsi al nuovo sistema di pedaggio belga sarà attraverso DKV Euro Service.
Per il nuovo pedaggio satellitare in Belgio è prevista una fase test per monitorare la corretta funzionalità del sistema per l’inizio del 2016.

DKV e Shell rinnovano la collaborazione

DKV Euro Service e Shell hanno recentemente rinnovato la loro collaborazione con la conclusione di un accordo, arrivando così a coprire circa 2.200 stazioni di servizio in 12 paesi. Oltre a Belgio, Bulgaria, Germania, Francia, Lussemburgo, Olanda, Austria, Polonia, Slovacchia e Ungheria, i Clienti DKV possono ora utilizzare la loro DKV Card in 30 stazioni di servizio Shell anche in Svizzera, ad esempio. La rete DKV ora comprende 20.000 punti di accettazione (11.700 stazioni di servizio) in Germania e 54.700 punti di accettazione (39.700 stazioni di servizio) a livello internazionale.

“Siamo lieti di continuare ad offrire ai nostri clienti anche per il futuro una sempre più elevata sicurezza per il loro rifornimento “, afferma Alexander Hufnagl, DKV Managing Director. “Partners strategici come Shell rappresentano una solida base per raggiungere questo obiettivo”

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner