Articoli marcati con tag ‘ecomondo 2014’

CNH Industrial a ECOMONDO illustra i vantaggi delle tecnologie a gas naturale

L’evento offre l’occasione a CNH Industrial di allacciare rapporti con stakeholder istituzionali e affermare la sua leadership nel campo dei carburanti sostenibili. Il team di Relazioni Istituzionali EMEA (Europa, Africa, Medio Oriente) parteciperà oggi a due seminari: uno dal titolo “Energia, tecnologie e soluzioni di mobilità per la città sostenibile”, in cui verrà presentato l’approccio multi-settore di CNH Industrial sull’innovazione e la sua visione per una futura mobilità sostenibile, e l’altro “La filiera del biogas: un giacimento verde da esplorare”, che approfondisce sia tematiche tecniche che strategiche legate alla valorizzazione delle filiere collegate alla produzione del biogas. Relazioni Istituzionali illustrerà la leadership europea di CNH Industrial nelle tecnologie a gas naturale e biometano, mettendo in evidenza le competenze dell’azienda in questo campo ed esporrà la sua visione sull’attuale panorama legislativo europeo.
CNH Industrial è presente a ECOMONDO anche con uno stand che mette in evidenza la propria eccellenza tecnologica in fatto di ricerca, design e produzione di motori e veicoli a gas naturale. Lo stand mostra l’impegno profuso finora dai marchi di CNH Industrial nell’ambito della mobilità sostenibile nel segmento dei sistemi di trasmissione, per applicazioni su strada e off road e per il settore delle macchine agricole. Il Nuovo Daily, il veicolo commerciale leggero del marchio Iveco che ha vinto recentemente il prestigioso premio “Van of the Year 2015” al Salone Internazionale di Hannover, in Germania, in esposizione sullo stand a ECOMONDO nella versione a gas naturale

RENAULT TRUCKS ALLA 18a EDIZIONE DI ECOMONDO

Renault Trucks, con una gamma completa per le applicazioni ambientali, sarà presente alla 18° edizione di Ecomondo, la Fiera Internazionale che si terrà a Rimini dal 5 all’8 Novembre.
Come di consueto, Renault Trucks approfitterà di questa importante vetrina per presentare agli operatori specializzati del settore una importante novità: il D Wide 320.26 (6×2) Biodiesel che offre la stessa potenza e la stessa coppia delle omologa versione alimentata a gasolio.
Nell’area del Costruttore francese, situata nel padiglione C7 saranno esposti i seguenti veicoli:
 D Access 320.26, allestito con compattatore rifiuti
 D Wide 320.26 (6×2) Biodiesel a telaio
 D Cab 2m 7,5t 180 cv allestito con cassone portarifiuti
 Maxity 120.35 L2 con cassone ribaltabile in alluminio
A sottolineare l’impegno della Casa della Losanga per le tematiche ambientali, nel padiglione B7, nel contesto dell’esposizione: ”La Città Sostenibile”, sarà inoltre esposto un Renault Maxity Elettrico con furgonatura in alluminio.
Il Renault Maxity Elettrico è un veicolo avente MTT di 4,5t alimentato da un motore elettrico asincrono trifase in grado di garantire un’autonomia massima di 100 km. Le caratteristiche salienti di questo veicolo sono le seguenti:
 Velocità massima di 90 km/h, ma limitata a 70 km/h per ottimizzare l’autonomia
 Cambio robotizzato
 Motore elettrico asincrono trifase 400V / 47kW raffreddato a liquido
 Coppia massima in partenza (270 Nm)
 Pendenze superabili < 15%

Ecomondo 2014: Ecopneus, Guarda, tocca, ascolta la gomma riciclata

Un viaggio interattivo per sperimentare con udito, vista e tatto le applicazioni e i vantaggi del riciclo dei pneumatici fuori uso. Lo “spazio sensoriale” di Ecopneus, il percorso per “toccare con mano” l’utilità della gomma riciclata da PFU approderà per la prima volta alla 18° edizione di Ecomondo, la fiera internazionale del recupero di materia ed energia e dello sviluppo sostenibile dal 5 all’8 novembre a Rimini.

Grazie a tecnologie multimediali all’avanguardia come docce sonore, schermi LCD e videoproiezioni sarà possibile guidare una vettura virtuale per sentire la differenza tra l’asfalto tradizionale e quello modificato con polverino da PFU, si entrerà in un appartamento insonorizzato con questo tipo di materiale e si potranno sperimentare gli utilizzi nelle pavimentazioni sportive.

“Ecopneus vuole far conoscere le qualità del riciclo della gomma da PFU e il suo impiego nei manti stradali, nelle pavimentazioni sportive e nell’edilizia” –commenta Giovanni Corbetta, Direttore Generale Ecopneus.

Nello spazio sensoriale, il visitatore attraverserà tre aree differenti:

-        Nella “stanza asfalti” potrà testare le performance dell’asfalto modificato con polverino da PFU: riduzione della rumorosità del traffico veicolare, migliore risposta di frenata, drenaggio maggiore in caso di pioggia, maggiore durata della pavimentazione, fino a due volte superiore rispetto a un asfalto tradizionale. Sedendosi nell’abitacolo di una vettura, il visitatore percorrerà strade realizzate con asfalti tradizionali e modificati con polverino, per testare la diversa tenuta di strada in caso di frenata, acquaplaning e sbandata. Sul parabrezza scorreranno immagini e rumori della strada nelle differenti condizioni climatiche, mentre all’esterno, con grafiche animate ed effetti 3D, potrà sperimentare come reagisce l’asfalto modificato in differenti condizioni climatiche e situazioni di emergenza.

-        Nella “stanza edilizia” potrà comprendere le qualità della gomma riciclata come isolante acustico. La simulazione riprodurrà visivamente e sonoramente i rumori che si potrebbero sentire in un’abitazione normale e quelli che si ascolterebbero se la casa avesse pareti con guaine fonoisolanti, realizzate con granulo da PFU, dove il suono risulta attutito e ovattato.

-        Nella “stanza sport” potrà sperimentare le proprietà drenanti, la capacità elastica e di assorbimento degli urti dei derivati da PFU nelle pavimentazioni sportive. Giochi di grafica e luci animate inviteranno il visitatore a posizionarsi su una delle mattonelle che, attraverso un sistema di sensori, avvieranno una proiezione audio-visiva in cui atleti di vari sport mostreranno i vantaggi della gomma riciclata da PFU nello sport.

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner