Articoli marcati con tag ‘efrrovie uruiguaiane’

Accordo di cooperazione tra Ferrovie italiane e uruguaiane

Memorandum of Understanding (MoU) firmato a Montevideo da FS Italiane e Administración de Ferrocarriles del Estado (AFE) che prevede consulenza, sviluppo di sistemi ferroviari integrati, fornitura di materiale rotabile e assistenza tecnica.

Le relazioni tra il Gruppo FS Italiane e Administración de Ferrocarriles del Estado (AFE), gestore sia della rete uruguaiana sia dei servizi di trasporto, sono iniziate nel 2005 con un precedente MoU e la vendita da parte di Trenitalia di 300 carri.

AFE, nel suo piano strategico di sviluppo 20172022, prevede importanti investimenti per interventi infrastrutturali e acquisto di rotabili con l’obiettivo di modernizzare il sistema ferroviario nel suo complesso.

La firma di questo nuovo MoU è la manifestazione della reciproca volontà di collaborazione che le due aziende ferroviarie stanno sviluppando nelle aree identificate come prioritarie. La fornitura di materiale rotabile, lo sviluppo della rete ferroviaria nazionale e la formazione del personale delle Ferrovie uruguaiane.

La rete ferroviaria uruguayana si estende per circa 2.900 km, con linea a singolo binario e a trazione diesel. Oggi sono in servizio circa 1.600 km, dedicati prevalentemente al traffico merci. Il traffico passeggeri è operativo nell’area di Montevideo.

Il Gruppo FS Italiane ha ricevuto, nelle scorse settimane, una richiesta di AFE per la fornitura di oltre 200 carri (tramogge, pianali, carri a cassettone), che saranno adibiti al trasporto di cellulosa, cereali e ballast. Il Polo Mercitalia ha già inviato una offerta di vendita, attualmente in valutazione da parte di AFE.

AFE ha inoltre individuato la linea Paso Los Toros – Montevideo per i primi interventi di potenziamento tecnologico e infrastrutturale che permetteranno di alzare gli standard della linea e incrementare la velocità commerciale fino a 80 km/h. Il progetto di potenziamento ha un valore economico di circa 500 milioni di dollari. La linea (270 km) è prioritaria per il trasporto di cellulosa, circa 2 milioni di tonnellate/anno.

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner