Articoli marcati con tag ‘estate 2016’

Boom passeggeri nel nord Sardegna, 1,3 mln ad agosto

Nuovo record per i porti del nord Sardegna: un milione e 300 mila passeggeri ad agosto. Numeri che significano crescita: un altro 15 per cento in più per gli scali di Olbia, Golfo Aranci e Porto Torres. Le cifre complessive dei primi otto mesi parlano di un forte aumento: tre milioni e 410 mila passeggeri per una crescita globale del 21,4 per cento. Al 31 agosto, sono 600 mila in più in arrivo e partenza sui tre porti.

Nello specifico, sempre nel periodo gennaio–agosto, al porto di Olbia i movimenti nave sono aumentati di 1.060 unità, passando da 3.323 del 2015 a 4.383 dell’anno in corso (+31,9%); crescita che influisce sul numero passeggeri, che passa da 1.882.398 del periodo gennaio–agosto 2015, a 2.287.977 del 2016 (+ 21,55% in otto mesi). Crescono del 26,71% anche le auto e i camper al seguito (da 598.760 del 2015 passano a 758.675 del 2016). Ma il dato più significativo è, sicuramente, quello del solo mese di agosto, con 859.707 passeggeri (circa 30 mila al giorno) e 276.912 veicoli al seguito, rispettivamente il 15,5 e 17,7% in più rispetto allo stesso periodo 2015.

Incremento dei traffici confermato anche su Golfo Aranci.

Sale del 13% il numero delle corse nave (da 683 dello scorso anno a 772 di quello in corso); stessa percentuale (+13%) per i passeggeri: da 392.763 dello scorso anno a 442.943 del 2016.

Aumentano del 9,9% anche auto e camper al seguito (da 127.065 a 139.599). Consistente anche la crescita di Porto Torres, con il numero dei movimenti nave che sale del 29,35% (da 954 a 1.234).

Crescita del 27,4%, invece, per il numero dei passeggeri in arrivo e partenza, che passano da 533.138 del 2015 a 679.406 dell’anno in corso. Stessa percentuale di incremento per le auto al seguito: da 170.476 dello scorso anno a 221.239 del 2016.

“Con una media di circa 30 mila passeggeri al giorno solo ad Olbia – spiega Pietro Preziosi, commissario straordinario dell’Autorità portuale del nord Sardegna – ed un livello di allerta due, l’operatività del sistema portuale ha ripreso a viaggiare a regimi altissimi, senza creare disagi e particolari ritardi all’utenza. Il risultato è stato più che positivo, ma attendiamo la fine di settembre per tirare le somme, considerato che anche questo, con una media alta di passeggeri al giorno, si preannuncia da record”.

L’Emilia Romagna anticipa l’estate: dal primo giugno nuove corse con la riviera romagnola

Nuovi treni regionali serali tra Bologna, Ravenna e Rimini, più fermate lungo la riviera, più corse dirette per e da Rimini dal prossimo primo giugno.

Sono le principali novità che la Direzione Regionale Emilia Romagna di Trenitalia e la Regione Emilia Romagna hanno in serbo per coloro che, già in occasione del ponte del 2 giugno, decideranno di regalarsi una vacanza nella Riviera Romagnola.

A caratterizzarli è proprio l’attenzione per l’intera zona costiera, con un percorso il più possibile velocizzato fra il capoluogo emiliano e Ravenna e maggiore capillarità di fermate nelle località balneari fra Ravenna e Rimini: tre a Cervia Milano Marittima e tre a Cesenatico, due a Rimini Viserba e altrettante a Igea Marina, una nuova fermata anche a Lido di Classe – Lido di Savio, Gatteo a Mare, Bellaria e Rimini Torre Pedrera.

Anche Cattolica, Riccione e Rimini Miramare usufruiranno di questo potenziamento dell’offerta, in anticipo sul nuovo orario estivo, in vigore dal 12 giugno.

Nel dettaglio:

• Regionale 11517 Bologna (18.27) – Ravenna (19.37) – Rimini (20.23): circola mercoledì 1 giugno e tutti i venerdì dal 3 giugno al 26 agosto, ferma anche a Cervia Milano Marittima e Cesenatico.

• Regionale 11576 Rimini (18.04) – Ravenna (19.03) – Bologna (20.00), circola la domenica dal 5 giugno al 28 agosto, ferma anche a Rimini Viserba, Igea Marina, Cesenatico e Cervia Milano Marittima.

• Regionale 11513 Bologna (17.52) – Ravenna (18.51) – Rimini (20.07), circola mercoledì 1, venerdì 3, venerdì 10 giugno e tutti i giorni dal 12 giugno al 28 agosto, ferma anche a Lido di Classe – Lido di Savio, Cervia Milano Marittima, Cesenatico, Gatteo a Mare, Bellaria, Igea Marina, Rimini Torre Pedrera, Rimini Viserba.

A questi si aggiungerà, nelle sere di domenica 5 e 12 giugno, un treno fra Pesaro/Rimini e Bologna, pensato per rinforzare il servizio del Regionale 2136 (partenza da Rimini alle 17.56) e garantire un ulteriore collegamento con il capoluogo emiliano anche per chi proviene da Cattolica e Riccione.

Dal 18 giugno al 28 agosto, il sabato e la domenica, aumenteranno poi le possibilità di raggiungere Rimini da Milano e dalle altre città situate a nord di Bologna lungo l’asse della Via Emilia. In particolare si potrà arrivare a Rimini alle 11.27 partendo dal capoluogo lombardo alle 7.15 e rientrare a Milano per le 22.45 partendo da Pesaro alle 17.30 e da Rimini alle 18.04.

Sempre a partire dal 18 giugno il Regionale 2911 Piacenza (6.15) – Bologna (8.18) – Pesaro (10.20) estenderà la sua periodicità anche al sabato, come pure il Regionale 2908 Pesaro (20.27) – Bologna (22.25).

Stessa data di avvio del servizio anche per tre nuovi collegamenti giornalieri: due fra Rimini e Pesaro (alle 16.40 e alle 19.40) e uno fra Pesaro e Rimini (arrivo alle 11.12).

Prosegue l’impegno della Regione per un trasporto pubblico sempre più efficiente e vicino alle esigenze dei cittadini – ha commentato l’Assessore regionale Infrastrutture e Trasporti Raffaele Donini. L’incremento del servizio e una maggiore velocità di collegamento tra Bologna e la costa Adriatica era uno degli obiettivi che ci eravamo posti per migliorare le condizioni di viaggio di coloro che si recano per motivi turistici o professionali in Riviera nel periodo estivo.

CON IL LONG WEEK – END DEL 2 GIUGNO DECOLLA L’ESTATE DI MERIDIANA

Con il prossimo ponte del 2 giugno Meridiana entra nel vivo
della stagione primavera - estate, avviando di fatto tutte le linee stagionali sulla
Sardegna, la Sicilia, la Spagna, la Grecia e il Sud Italia.
Da giugno infatti è in programma il grande ritorno della Grecia, con i collegamenti
non - stop per Santorini, Mykonos e Rodi da Milano Malpensa e Linate, Napoli, Roma e
Verona; Creta da Malpensa, Fiumicino e Verona, Skiathos da Roma e Napoli, mentre
Bergamo offrirà voli diretti per  Creta, Mykonos, Rodi e Kos per un totale di ben 24
rotte per la Grecia in partenza dall'Italia.
La Spagna, con le magnifiche Baleari, sarà altrettanto protagonista dell'estate di
Meridiana: Maiorca, Minorca e Ibiza saranno raggiungibili da Bergamo, Malpensa,
Fiumicino, Napoli e Verona. Maiorca inoltre sarà collegata con Bologna, mentre Ibiza
verrà servita anche da Linate, e Venezia.  Fuerteventura, da giugno, vedrà un nuovo
collegamento Meridiana in partenza da Bergamo, che si aggiunge a quelli previsti
tutto l'anno da Verona, Roma e Malpensa. Inoltre il volo Napoli - Madrid, attivo
d'inverno, è riconfermato anche per la stagione estiva, che vede la Compagnia
offrire ben 23 collegamenti dalla penisola alla Spagna.
Il Sud Italia vedrà la Sicilia servita da Malpensa per Catania, Palermo, Trapani e
l'isola di Lampedusa, collegata sia da Linate sia da Verona. Per la Calabria è
previsto un volo fra Milano Malpensa e Lamezia Terme, mentre la Puglia sarà
raggiungibile con il collegamento da Bergamo a Brindisi.
Per quanto riguarda le linee internazionali, la Compagnia ha riconfermato l'avvio di
6 collegamenti diretti per Olbia: da Londra (LGW), Mosca (DME), Nizza e Parigi
(CDG), già operativo dal 22 Aprile, e novità assolute, da Madrid e Marsiglia. Da
Cagliari riprende, anche per quest'estate, il volo diretto per Parigi CDG. Da Napoli
invece, oltre al collegamento diretto con New York, già attivo dal 6 aprile e
previsto anche da Palermo, è in programma da giugno un volo non-stop tutti mercoledì
con destinazione San Pietroburgo.
Sono inoltre riconfermate e, in molti casi, incrementate, tutte le tratte nazionali
verso la Sardegna,  grazie ai voli previsti tra il Costa Smeralda e Bari, Bergamo,
Brescia (novità assoluta), Catania, Firenze, Genova, Milano Malpensa, Napoli,
Torino, Venezia e Verona. Olbia è inoltre collegata tutto l'anno con Milano Linate,
nel picco di stagione anche con 8 frequenze quotidiane, Roma e Bologna. Il Costa
Smeralda risulta quindi servito da 14 aeroporti nazionali. Per quanto riguarda
Cagliari tutti i sabati e le domeniche sarà attivo un volo in partenza da Milano
Malpensa. Inoltre, sempre da giugno, ripartiranno anche i collegamenti quotidiani
diretti con Verona e Torino in aggiunta ai voli annuali per Napoli e Bologna, che,
nel periodo estivo, prevedono frequenze giornaliere.
Prenotazioni e acquisto sul sito meridiana.com, sul mobile, tramite il Call Center
della Compagnia e nelle agenzie di viaggio.

MAMMA che viaggio, 100% di sconto sul mio passaggio!

Torna la promozione “MAMMA che viaggio, 100%
di sconto sul mio passaggio!”. Se mamma e papà prenotano un viaggio dal 1°
al 17 maggio 2016, con Corsica Sardinia Elba Ferries, i bambini viaggeranno
gratis verso Corsica, Elba e Sardegna.

A bordo delle navi gialle i bambini sono, da sempre, ospiti molto graditi:
aree giochi per i più piccini, sale videogames, menu speciali per incontrare
i loro gusti, la nuovissima offerta navy bag, moderno zainetto che comprende
un pasto con bevande e la sorpresa del Capitano, sedie per la pappa, scalda
biberon e personale attento a tutte le esigenze sono solo alcune delle
attenzioni dedicate ai piccoli ospiti.

Per le prenotazioni effettuate dal 1° al 17 maggio, su moltissimi viaggi, da
e per l'Italia, fino al 30 settembre 2016, il passaggio dei bambini fino a
11 anni sarà GRATUITO!

La promozione non è retroattiva ed è soggetta a condizioni e alla
disponibilità dei posti. 

Linee da e per l'Italia. Per viaggi fino al 30 settembre 2016. Tasse e
diritti sono esclusi. Il biglietto deve comprendere almeno 1 passeggero
adulto e 1 bambino.

Prenotazioni e informazioni su:  <http://www.corsica-ferries.it>
www.corsica-ferries.it

Aeroporto Catania: oggi presentazione nuova App e rotte estive 2016

Una nuova app ufficiale per facilitare il flusso di informazioni fra l’aeroporto ed i passeggeri in transito su Catania; i dati di traffico del primo trimestre 2016, che confermano una crescita dei movimenti da/per la Sicilia attraverso il suo scalo più grande e più trafficato; le positive previsioni di transiti per le festività del 25 aprile e del 1° maggio; le nuove rotte verso l’Europa e l’incremento dei voli per la Summer 2016 (l’alta stagione dei viaggi, compresa fra fine marzo ed ottobre). Infine i risultati dell’indagine commissionata da Sac (Società di gestione dello scalo etneo) all’Istituto Piepoli per rilevare il grado di soddisfazione e l’immagine percepita dagli utenti: informazioni ed istanze dei passeggeri cui Sac sta dando seguito implementando ed ottimizzando l’offerta dei servizi nel principale hub della Sicilia.
Saranno i temi della conferenza-stampa organizzata per venerdì 22 aprile, ore 10, negli uffici direzionali di Sac. Con il presidente Salvatore Bonura e l’ad Gaetano Mancini, saranno anche Daniele Casale (responsabile marketing e commerciale di Sac) e Roberto Baldassari (presidente Istituto Piepoli)

Corsica Sardinia Elba Ferries nel Monitoraggio Cetacei: nel 2015 quasi raddoppiati gli avvistamenti

Nella parte centrale del Santuario, monitorata da Fondazione CIMA lungo le
tratte Savona-Bastia e Nizza-Calvi sono stati registrati 562 avvistamenti,
quasi il doppio rispetto al 2014. La specie più avvistata è stata la
stenella striata, con 314 avvistamenti, seguita dalla balenottera comune, i
cui 193 avvistamenti confermano la presenza importante di questa specie in
questa area. Non sono inoltre mancati gli avvistamenti di capodogli (17) e
di zifi (23). L�estate scorsa, inoltre, sono stati avvistati anche due
gruppi di globicefali e due gruppi di grampi, due specie i cui avvistamenti
sono sempre più rari. 

Sono stati numerosi anche gli avvistamenti di tartarughe marine: circa una
ventina di Caretta caretta sono state registrate durante il campionamento.

La parte orientale del Santuario, lungo la tratta fra Livorno e Bastia,
monitorata dall’Università di Pisa, si conferma essere il regno del tursiope
e della stenella striata. 

Un solo esemplare di balenottera è stato osservato a novembre mentre nuotava
calmo in superficie, indifferente al passaggio della nave, mentre a maggio è
stato avvistato l’unico esemplare di capodoglio di questa annualità. Più
variegata la situazione nella seconda tratta monitorata dall’Università di
Pisa fra Livorno e Golfo Aranci: durante l�estate sono stati avvistati 45
branchi di stenella striata, 12 di tursiope e otto balenottere; più rari ma
presenti anche gli avvistamenti di zifio (3), capodoglio (1) e del raro
delfino comune (1).

La tratta francese tra Tolone e Ajaccio, nella parte più occidentale del
Santuario, monitorata da EcoOcéan Institut, ha fornito interessanti
informazioni. 

Durante il monitoraggio del 2015, condotto da aprile a dicembre, i cetacei
sono stati osservati 132 volte, per un totale di 638 individui. Balenottera
comune e stenella striata sono state anche qui le specie più frequenti
(rispettivamente 61 e 59 incontri), ma generalmente quest�ultima specie
viene osservata in gruppi di decine di animali (508 individui totali) mentre
le balenottere appaiono in genere da sole (89 individui durante l�anno). 

Balenottera comune, stenella striata e anche il capodoglio, sono stati
avvistati in tutti i mesi monitorati, confermando l�importanza di questa
area del Mediterraneo ed il suo utilizzo da parte di queste tre specie non
solo in estate, ma anche in autunno e inverno.
Inoltre, lungo tutte le tratte monitorate vengono raccolti i dati sul
traffico marittimo, uccelli marini, tartarughe e altra mega fauna.

CAMPAGNA MERIDIANA: “VI CONVIENE PORTARLI IN VACANZA”

Anche quest'anno Meridiana propone l'importante operazione
commerciale "Vi conviene portarli in vacanza" rivolta ai passeggeri più piccoli e
alle loro famiglie.
La promozione consente a tutti i bambini fino ai 12 anni di viaggiare gratuitamente,
con esclusione delle sole tasse aeroportuali e dei diritti di emissione, purché
accompagnati da un adulto. L'offerta coinvolge tutti i voli nazionali* della
Compagnia, operati dal 19 aprile al 24 luglio 2016, acquistando i biglietti entro la
mezzanotte del 31 maggio prossimo.
Andrea Andorno, Chief Commercial Officer di Meridiana, ha commentato il lancio di
questa iniziativa: "Anche per quest'estate abbiamo voluto dedicare una campagna ai
bambini giocando, nell'immagine pubblicitaria, con la loro voglia di vacanze al mare
e le dispettose conseguenze di quando invece restano a casa. L'obiettivo della
promozione è quello di facilitare le vacanze delle famiglie nelle mete che
preferiscono, su tutto il network nazionale di Meridiana. L'offerta prevede infatti
una selezione molto varia di destinazioni italiane per le vacanze con i bambini
quali la Costa Smeralda, il sud della Sardegna, le spiagge della Sicilia, compresa
l'isola di Lampedusa, la Costiera Amalfitana, Capri e tante altre splendide mete,
tutte incluse nella promozione".
Prenotazioni e acquisto sul sito meridiana.com, sul mobile, tramite il Call Center
della Compagnia e nelle agenzie di viaggio.

*La promozione è valida sulle linee Olbia - Roma Fiumicino e Olbia - Milano Linate
esclusivamente dal 15 giugno al 24 luglio e non si applica sulla tariffa di
"Continuità Territoriale". L'offerta inoltre non  riguarda le  tariffe Carnet
Nazionale e Sardegna e non include i voli in code-share con altri vettori non
operati da Meridiana.

IL DIRETTORE GENERALE QUARANTA INCONTRA I VERTICI DELLA COMPAGNIA VUELING IN PREPARAZIONE DELLA STAGIONE ESTIVA

L’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile rende noto che nella mattinata di oggi, 9 marzo 2016, il Direttore Generale Alessio Quaranta ha incontrato l’Amministratore Delegato del vettore spagnolo Vueling, Alex Cruz, che, in preparazione dell’imminente stagione estiva, ha illustrato all’ENAC il programma della compagnia, dedicando un focus particolare all’operatività da e verso l’Aeroporto di Roma Fiumicino.
L’Amministratore della società ha presentato al Direttore Generale Quaranta le misure preventive adottate dalla compagnia per evitare che accadano eventuali disservizi, in considerazione della programmazione di una stagione che si prospetta particolarmente impegnativa.
Tra le misure di potenziamento della presenza di Vueling su Fiumicino che sono state illustrate oggi vi sono, a titolo di esempio, 10 aeromobili con relativi equipaggi basati a Roma Fiumicino; la razionalizzazione della turnazione degli equipaggi; un supervisore, con divisa della compagnia, incaricato dell’accoglienza dei passeggeri e del monitoraggio della qualità dei servizi; un team dedicato alla gestione delle emergenze in caso di ritardi e cancellazioni di voli o per la gestione di bagagli disguidati; un team dedicato all’operatività non regolare per fornire assistenza dei passeggeri come previsto dai regolamenti comunitari di riferimento; alcune procedure di comunicazione ai passeggeri condivise con Aeroporti di Roma.
La compagnia spagnola ha quindi evidenziato il quadro delle rotte e delle destinazioni offerte, i dati positivi concernenti il livello delle prestazioni fornite, i nuovi accordi stipulati con la società di gestione Aeroporti di Roma per rafforzare il proprio ruolo strategico nello scalo romano e i dati relativi al flusso dei passeggeri presso l’Aeroporto di Roma Fiumicino.

TAP Portugal, dal 1 luglio nuovo collegamento per JFK con voli giornalieri

Continua l’espansione di TAP Portugal in Nord America e dopo
Boston è ora la volta del JFK di New York. Dal prossimo 1 luglio il vettore
portoghese membro di Star Alliance lancerà, infatti, il collegamento diretto
dall’hub di Lisbona verso l’aeroporto newyorkese, con voli a cadenza giornaliera.

Rotta

Frequenza

Orario (local time)

Lisbona - New York (JFK)

giornaliero

17:00 - 20:00

New York (JFK) - Lisbona

giornaliero

23:30 - 11:30 del giorno seguente

I voli verso JFK si andranno ad aggiungere a quelli già attivi su Newark e Miami e
ai collegamenti su Boston, che saranno inaugurati il prossimo 11 giugno, per un
totale di 30 voli settimanali.

“I passeggeri in partenza da Roma, Milano, Bologna e Venezia potranno raggiungere le
città statunitensi contando sulla facilità di cambio nell’hub di Lisbona e, una
volta giunti negli States, su comode coincidenze verso ulteriori 20 destinazioni
interne al paese grazie al network di JetBlue, nostro partner. TAP opererà dal
Terminal 5, lo stesso di JetBlue, facilitando così i passeggeri nelle operazioni di
trasbordo”, ha dichiarato Araci Coimbra, General Manager TAP Portugal in Italia e
Grecia.

Il piano di espansione verso gli Stati Uniti prevede l’integrazione nella flotta TAP
di due nuovi Airbus A330-200, che inizieranno a essere operativi da giugno, in tempo
per l’apertura delle due nuove rotte di Boston e JFK, e che porteranno la flotta di
lungo raggio a un totale di 20 unità.

Questa operazione fa parte di una strategia più ampia che prevede la ridefinizione
del network del vettore portoghese, valorizzando l’importanza di Lisbona quale hub
strategico per gli spostamenti sia oltreoceano sia interni. Nei piani di TAP anche
significativi investimenti nel rinnovo della flotta fra cui l’ordine per 53 nuovi
Airbus widebody, 60 milioni di euro per ammodernare gli interni dell’attuale flotta,
11 milioni di euro destinati all’introduzione dei dispositivi Sharklet su 12
aeromobili della Famiglia A320 oltre al rinnovo totale della flotta regionale di TAP
Express, calcolato in 400 milioni di euro.

ALL YOU CAN FLY: L’ESTATE è SERVITA 25% DI SCONTO – PRENOTAZIONI ENTRO IL 10 FEBBRAIO

A partire da oggi Meridiana dà il via ad un'importante
operazione promozionale che coinvolge l'intero network della Compagnia: tutti i voli
nazionali ed internazionali operati dal 24 Febbraio al 30 settembre 2016* saranno
scontati del 25% prenotando entro la mezzanotte del 10 febbraio prossimo.
Il lancio odierno della campagna "All you can fly: l'estate è servita" di Meridiana
e la promozione del 25% sono un'occasione unica per pianificare i propri viaggi di
lavoro, brevi soggiorni di puro relax, le vacanze e long week-end, con un risparmio
immediato del 25% sulla tariffa scelta (esclusi tasse aeroportuali e supplementi).

Andrea Andorno, Chief Commercial Officer di Meridiana, ha commentato il lancio di
questa iniziativa commerciale: "Abbiamo voluto accostare il lancio di tutto il
nostro nuovo network estivo al tema della ristorazione con un gioco di parole che
invita a volare Meridiana quanto più possibile, vista la convenienza dei prezzi
durante la promozione. Meridiana offre una selezione molto varia e allettante di
destinazioni per le vacanze degli italiani: dalle più classiche ad interessanti
novità. Abbiamo quindi  preparato "un menù" davvero completo per tutti i gusti: il
Mediterraneo, la Costa Smeralda, le altre magnifiche località del nord e del sud
della Sardegna, la Costiera Amalfitana, Capri, Ibiza, Minorca, Mykonos, Santorini,
Rodi, Creta e ancora destinazioni più lontane come, ad esempio, New York, Mauritius,
Mombasa, Zanzibar e le novità, L'Avana e Nosy Be".
Accedere alla promozione del 25% di sconto Meridiana è semplice, basta prenotare
entro la mezzanotte di mercoledì 10 febbraio 2016 direttamente su meridiana.com,
tramite il Call Center della Compagnia o recandosi presso un'agenzia di viaggio
partner WTS.
La promozione  permette di volare dal 24 febbraio al 30 settembre prossimi su tutto
il network di Meridiana, sia nazionale, sia internazionale*, approfittando dei nuovi
voli in vendita da oggi per la prossima estate.
*La promozione non si applica sulle linee Olbia - Roma e Olbia - Linate, operate in
regime di continuità territoriale e sulle tariffe Carnet Nazionale e Sardegna e sui
voli in code-share con altri vettori e non operati da Meridiana.
Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner