Articoli marcati con tag ‘Fiera Verona’

Oil&nonoil, Malvestio: “Emergenza CO2: un piano incentivi l’uso del GNL e biocarburanti nel trasporto merci”

Lanciare un piano nazionale per i combustibili a ridotto impatto ambientale che inventivi l’uso del GNL e dei combustibili bio. La logistica e il trasporto delle merci non possono più attendere: la sostenibilità ambientale deve diventare la priorità, altrimenti tra il 2020 e il 2030 saranno responsabili del più del 50% delle emissioni di CO2. E’ la proposta avanzata da Antonio Malvestio, Presidente del Freight Leaders Council, l’associazione che raggruppa i maggiori operatori della logistica in Italia, durante il suo intervento al convegno “Contributo ambientale ed economico del GNL nel trasporto merci e persone” che si è tenuto oggi nell’ambito della manifestazione Oil&nonoil a Verona Fiera.

L’indicazione è contenuta anche nel Quaderno #25 sulla sostenibilità del trasporto e della logistica che l’associazione ha presentato lo scorso giugno (scaricabile dal sito www.freightleaders.org). “I produttori di veicoli pesanti – ha continuato Malvestio – già presentano in gamma modelli alimentati a GNL. Anche la rete di distribuzione è in via di sviluppo. Si tratta di un’alternativa già esistente ed ampiamente esplorata in altri paesi europei. Anche i biocarburanti, di cui l’Italia è uno dei maggiori produttori in Europa (e anche esportatore) è una tecnologia già pronta, adattabile alla maggior parte dei motori in circolazione. Si tratta di “incentivare” il salto verso queste scelte e lavorare sulla rete di distribuzione”.

Secondo il FLC, il GNL andrebbe sostenuto attraverso un piano che congeli il livello di tassazione su un periodo di 5 anni per consentire la pianificazione degli investimenti. Parallelamente si dovrebbe avviare lo sviluppo dei biocarburanti, una tecnologia che già esiste e che non richiede quasi mai la sostituzione dei motori in circolazione.

TRANSPOTEC 2015 PRONTO A CREARE PROGRESSO

- L’edizione 2015 di Transpotec Logitec, il Salone dedicato ad autotrasporto e logistica organizzato da Fiera Milano, in programma dal 16 al 19 aprile 2015 a Verona, sarà orientata alle più importanti priorità del mercato, per confermarsi partner delle aziende in un momento delicato ma ricco di opportunità per tutti gli operatori.

Mentre la rete di partner della manifestazione cresce e si rafforza con la presenza delle più importanti associazioni, tra cui ANFIA, l’Associazione Nazionale della Filiera Automobilistica, e dei principali editori specializzati, che contribuiranno attivamente a rendere più varia e interessante l’offerta di eventi e appuntamenti formativi, si vanno delineando le tematiche che ispireranno Transpotec 2015, seguendo le principali istanze del mercato dell’autotrasporto e della logistica.

Transpotec offrirà una vasta panoramica delle soluzioni e dei servizi oggi disponibili, grazie alla presenza dell’intera filiera, dalle case produttrici di truck e veicoli commerciali, alle proposte di componentisti e ricambisti, di produttori di pneumatici e oli lubrificanti, di allestitori, carrozzieri e rimorchisti. In manifestazione è inoltre previsto uno spazio dedicato all’autobus, agli allestimenti e alla componentistica specifica di questo importante comparto per il trasporto delle persone in ambito pubblico e privato.

“Con un mercato che, malgrado le perduranti difficoltà, mostra qualche timido segnale positivo – in Italia, dove i pesanti sono ancora in una fase di stasi, le immatricolazioni dei commerciali sono in crescita del 16%, mentre in Europa anche i truck vedono una leggerissima ripresa dopo anni di segno meno – essere presenti con le novità del settore e incontrare gli operatori è fondamentale per le aziende che desiderano consolidarsi e crescere – afferma Giuseppe Garri, Exhibition Manager di Transpotec Logitec. – Per questo, non guardiamo a Transpotec soltanto come a una manifestazione fieristica ma a un vero hub per gli operatori, in grado di far convergere la presentazione di prodotti e servizi insieme ad una vera e propria consapevolezza di filiera, che si manifesterà attraverso un ricco programma di incontri e numerose occasioni di business. Il continuo contatto con le principali realtà del settore ci permetterà di seguire le direttrici del mercato anticipandone i prossimi sviluppi”.

Tra i temi a cui guarderà la prossima edizione di Transpotec ci saranno ecosostenibilità e sicurezza, due aspetti che uniscono ricerca e progresso tecnologico per mezzi e servizi, formazione e informazione e sinergie tra istituzioni, associazioni e privati. Due tematiche importanti che sono alla base di numerose opportunità di risparmio per le aziende di autotrasporto, in un momento in cui il contenimento dei costi si conferma fondamentale e vincente, ma deve essere sempre più affiancato e supportato da efficienti strategie di filiera.
A Transpotec queste tematiche troveranno spazio anche nel calendario degli eventi formativi e dei convegni che completeranno l’offerta della manifestazione.
L’appuntamento con Transpotec si propone inoltre come un’opportunità importante per proporre i propri prodotti e servizi su nuovi mercati: la manifestazione, con l’obiettivo di supportare gli espositori nello sviluppo verso potenziali sbocchi commerciali, rafforzerà la presenza dei buyer: saranno almeno 100 i top hosted buyer che Fiera Milano porterà a Verona, sia italiani, che esteri, provenienti dai Paesi maggiormente interessati all’acquisto dell’offerta in mostra.
Grazie a EMP, Expo Matching Program, avanzato sistema di business networking di Fiera Milano, tutti gli espositori potranno entrare in contatto già prima della manifestazione con i buyer e creare un’agenda di appuntamenti mirati allo stand. Uno strumento per ottimizzare i tempi e moltiplicare le occasioni di business sia durante sia dopo i giorni di mostra, offrendo opportunità uniche alle piccole aziende e nuovi interessanti contatti alle realtà di più ampia dimensione.
Durante la manifestazione non mancheranno appuntamenti formativi che svilupperanno i temi più importanti per la filiera ed eventi che porteranno in mostra la passione degli autotrasportatori per i propri mezzi grazie alle associazioni degli appassionati di decorati e di veicoli storici, mentre nell’area esterna saranno disponibili truck e veicoli commerciali delle principali case per test drive e prove pratiche su strada.

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner