Articoli marcati con tag ‘frecciaargento’

Frecciargento Genova-Roma, due nuove corse per un’andata e ritorno in giornata

Nove ore a disposizione nella Capitale e più di dieci a Firenze, partendo da Genova, tornando in giornata e viaggiando con il comfort del Frecciargento Trenitalia.  Tutto questo a partire da domani 24 gennaio, grazie a due nuove corse, una di andata e una di ritorno, che collegheranno il capoluogo ligure a Roma in meno di quattro ore sfruttando le potenzialità dell’Alta Velocità.

La novità è stata presentata dall’Amministratore Delegato e Direttore Generale di Trenitalia, Barbara Morgante e dal Direttore Divisione Passeggeri Long Haul di Trenitalia Gianfranco Battisti.

I due nuovi treni collegheranno Genova a Roma in 3 ore e 56 minuti: partenza da Genova alle ore 6.44 con arrivo a Roma alle 10.40 e fermate a Genova Brignole (6.52), La Spezia (7.44), Pisa (8.25) e Firenze Campo Marte (9.21). Il ritorno partirà dalla Capitale alle 19.45 per arrivare nella città della Lanterna alle ore 23.40 e fermate a Firenze Campo Marte (21.04), Pisa (21.53), La Spezia (22.37) e Genova Brignole (23.34).

Il nuovo treno costituisce un prezioso collegamento diretto anche con Firenze raggiungibile in 2 ore e trenta con tutta la giornata a disposizione prima del viaggio di ritorno previsto alle 21.04.

Sarà così possibile organizzare il viaggio in giornata godendo dei servizi Frecciargento che permettono di usufruire anche della connessione al network delle Frecce a Firenze per le località del nord Italia e a Roma con il sud. Un viaggio sicuro con tempi e costi concorrenziali rispetto agli altri mezzi di trasporto e, in più, l’opportunità di spostarsi in città con il servizio auto+conducente Frecciatransfer o con il servizio noleggio auto di Maggiore o, ancora, a Roma, con il Car sharing di Enjoy.

Prezzi competitivi grazie al biglietto Genova-Roma a partire da Euro 29.90 e ad importanti accordi corporate con le Associazioni degli Industriali liguri, le Camere di Commercio, le Compagnie di crociere e di traghetti, Enti Pubblici e Istituzioni. I clienti liguri di Trenitalia potranno quindi contare su offerte dedicate, vantaggi ai dipendenti, un apposito portale,  un numero verde e un programma fedeltà.

Il Frecciargento utilizzato offrirà 492 posti distribuiti sulle nove carrozze di cui tre di prima classe dove verrà offerto un welcome drink e, al mattino, il quotidiano. Su tutte le carrozze è disponibile la rete WI-FI e il portale di bordo che, nei limiti della copertura esterna dell’operatore telefonico, offre cinema, musica, news e informazioni di viaggio aggiornate in tempo reale.

Il network delle Frecce tra Genova e Roma sale così a 14 corse al giorno:  la nuova coppia Frecciargento si aggiunge all’offerta Frecciabianca composta da 1 coppia Genova-Roma via Firenze e 5 coppie via Grosseto (3 Genova-Roma, 1 Roma-Genova-Milano e 1 Roma-Genova-Torino).

Condividi

Papa Francesco e i bambini: 400 piccoli viaggiatori scelgono il Frecciargento per raggiungere Roma

Arriverà sabato 31 maggio, nella stazione ferroviaria di Città del Vaticano, il Treno dei Bambini, uno speciale Frecciargento che trasporterà a Roma oltre 400 bambini a rischio di abbandono e dispersione scolastica.
Il convoglio di Trenitalia (Gruppo FS Italiane), partirà dalla stazione di Napoli Centrale di primo mattino, ospitando a bordo gli alunni di 6 scuole della periferia del Capoluogo campano. Una volta arrivati, si uniranno a loro anche gli studenti di due scuole di Roma. Tutti insieme visiteranno la Basilica di San Pietro e incontreranno, alle 12.30, il Santo Padre.
Terminato l’incontro, i bimbi avranno anche l’opportunità di visitare il Colosseo: lo raggiungeranno a bordo dei bus che Busitalia Sita Nord, Società del Gruppo FS Italiane, metterà a disposizione dell’iniziativa. Alla fine della giornata, il convoglio ripartirà dalla stazione di Roma Termini alla volta di Napoli.
Il Gruppo FS Italiane metterà in campo tutte le forze produttive necessarie per assicurare un viaggio sereno ai bambini e per lasciare loro un ottimo ricordo dell’esperienza, attraverso il lavoro delle donne e degli uomini di Rete Ferroviaria Italiana, di Trenitalia e di Busitalia Sita Nord.
Questo viaggio, promosso da Il Cortile dei Gentili, conferma ancora una volta l’impegno sociale del Gruppo FS Italiane, reso concreto dalle numerose iniziative intraprese negli ultimi anni.

15 per cento di sconto con FS per il Veneto Jazz Festival

Sconto del 15% per i soci CARTAFRECCIA, la carta fedeltà di Trenitalia, sul biglietto d'ingresso ai concerti del Veneto Jazz Festival, uno dei più importanti eventi musicali dell'estate, 

di cui Ferrovie dello Stato Italiane è partner.
Il biglietto, per uno dei concerti in programma da luglio ad agosto, può essere
acquistato, senza costi di prevendita (equivalenti al 15%), prenotandolo
all'indirizzo di posta elettronica jazz@venetojazz.com<mailto:jazz@venetojazz.com> o
telefonando allo 0423.452069. Il pagamento si effettua con bonifico bancario che
permetterà di evitare eventuali file ai botteghini grazie al transito diretto alla
cassa veloce.
Nel ricco calendario del Veneto Jazz Festival, realizzato in collaborazione con la
Regione Veneto,  spiccano i concerti di Pat Metheny Unity Band (11 luglio a Padova),
Sarah Jane Morris (13 luglio a Noale), Saba e Niccolò Fabi (14 luglio a Castelfranco
Veneto), Vinicio Capossela (21 luglio a Marostica), la doppia esibizione di Tolo
Marton Band e Brian Auger & The Trinity (26 luglio a Noale) e tanti altri.
Diventare soci CARTAFRECCIA è semplice e gratuito, basta compilare il form
d'iscrizione sul sito trenitalia.com<http://www.trenitalia.com>. Al termine il
cliente riceverà una mail di conferma con la carta provvisoria. Questa, strettamente
personale (solo il titolare della carta ha diritto alle offerte esclusive), dovrà
essere stampata e mostrata in viaggio al personale di bordo per rendere valido il
titolo di viaggio. La carta fedeltà definitiva, plastificata, arriverà a casa
successivamente.
Informazioni sugli appuntamenti del Festival e sui vantaggi riservati ai soci
CARTAFRECCIA su venetojazz.com<http://www.venetojazz.com/>.

Al via l’orario estivo di FS

Il 10 giugno è entrato in vigore il nuovo orario estivo di Trenitalia.  Crescono i collegamenti di qualità e cambia il sistema dei prezzi
che offre tre diverse tipologier di biglietti ( Sipereconomy , Economy e Base) con tre diversi gradi di flessibilità e convenienza
L'offerta dei treni effettuati per iniziativa di Trenitalia, a proprie spese e
rischio d'impresa, si arricchisce di due Frecciarossa in più tra Torino - Milano -
Roma, quattro Frecciabianca in più sull'Adriatica (Ancona - Milano; Lecce - Venezia)
e due sulla Tirrenica Nord (Genova - Roma). Cresce anche la qualità, il
Frecciabianca si allineerà infatti agli standard delle Frecce AV, aumentano le
fermate, al servizio di capoluoghi, centri a vocazione turistica, centri fieristici
(Milano e Rimini).
Cambia la gamma e il sistema dei prezzi, tre tipologie di biglietto: Supereconomy,
Economy e Base, con i primi due che offrono due diversi livelli di sconto rispetto
al prezzo del Base. Quest'ultimo, dal 10 giugno, garantirà cambi di prenotazione
illimitati e gratuiti fino alla partenza del treno, mentre il suo prezzo, in seconda
classe e nel livello Standard, sarà tagliato del 5% su tutte le rotte Frecciarossa e
Frecciargento lungo la dorsale AV Torino - Salerno.
Tra Supereconomy ed Economy saranno un milione al mese i biglietti a prezzo ridotto:
300mila ticket Supereconomy, di cui 200mila sulle Frecce e 700mila Economy, 450 mila
dei quali sulle tre Frecce.
Il Frecciabianca accresce poi numero e qualità dei suoi servizi alla clientela, con
la progressiva introduzione del pulitore a bordo, dei Frecciadesk di accoglienza e
delle biglietterie dedicate nelle stazioni, del corner bar, del portale di bordo, e
quindi esporta, fuori dal circuito dell'Alta Velocità, quei plus che hanno
contribuito a decretare, in pochi anni, il successo del Frecciarossa e del
Frecciargento.
Nel segmento dei Treni da Contratto di Servizio da segnalare il ritorno di alcune
rotte notturne dirette: tra la Sicilia e Milano, lungo la linea tirrenica, tra la
Calabria e Milano, lungo la dorsale e due rotte (sempre sud-nord e nord-sud, per un
totale di 4 treni) tra Lecce e Milano. Inseriti nel Contratto di Servizio con lo
Stato, sono istituiti su richiesta del committente Ministero dello Sviluppo
Economico, delle Infrastrutture e dei Trasporti.
Tra Roma e Reggio Calabria circoleranno 4 Intercity dagli interni completamente
rinnovati, che offriranno maggiore comfort ai viaggiatori e più spazio per i
bagagli.

Le Frecce di Trenitalia hanno raggiunto il traguardo dei 100 milioni di viaggiatori

I soli Frecciarossa e Frecciargento, nel 2011, sono stati scelti da 25 milioni di passeggeri, con una crescita del 20% rispetto al 2010. Alle due Frecce ad Alta Velocità si aggiunge il Frecciabianca, un brand lanciato nel 2010 che in poco più di due anni ha toccato quota 25 milioni. In questo primo scorcio di 2012 Frecciarossa, Frecciargento e Frecciabianca hanno fatto viaggiare quasi 12 milioni di persone e, ad aprile, è stata toccata la soglia dei 100 milioni complessivi.
Per festeggiare l’importante traguardo, Trenitalia ha lanciato un concorso a premi che mette in palio, ogni mese, una FIAT 500 Pop Star rossa ogni mese.
Il concorso è riservato a chi dall’1 maggio al 30 settembre 2012 sceglierà di muoversi a bordo di un Frecciarossa, Frecciargento o Frecciabianca.
Per partecipare alle estrazioni mensili sarà sufficiente acquistare nel periodo 1 maggio – 30 settembre 2012 il biglietto per una Freccia Trenitalia, viaggiare nello stesso periodo e inserire i propri dati collegandosi al sito 100milionidifrecce.it
Le condizioni per partecipare al concorso sono consultabili sui siti trenitalia.com e 100milionidifrecce.it

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner