Articoli marcati con tag ‘FS’

Agli internazionali d’Italia in treno

Sconti e agevolazioni di viaggio dedicati a chi raggiungerà Roma con le Frecce Trenitalia per assistere agli Internazionali BNL d’Italia. E un Frecciarossa correrà tra Torino a Salerno con la livrea dedicata alla manifestazione. Trenitalia è il vettore ufficiale della manifestazione, in programma al Foro Italico dall’11 al 19 maggio, e offre uno sconto del 10% sul viaggio con le Frecce ai possessori del biglietto d’ingresso alle partite.
La promozione è valida dal 10 al 19 maggio per i Frecciarossa, (livelli Business, Premium e Standard) e Frecciargento e Frecciabianca, in 1a e 2a classe. Per il ritorno dall’11 al 20 maggio. L’iniziativa, frutto di un accordo con la Federazione Italiana Tennis (FIT), prevede anche un servizio navetta gratuito tra la stazione di Roma Termini e il Foro Italico, e viceversa. L’offerta è acquistabile solo su trenitalia.com, in modalità ticketless, inserendo il codice prenotazione fornito dalla FIT. Codice che certifica l’avvenuto acquisto del biglietto per assistere al torneo e che dovrà essere esibito al personale di controllo del treno.
Siamo molto soddisfatti di essere, per il secondo anno consecutivo, il vettore ufficiale di una manifestazione importante come gli Internazionali BNL d’Italia”, ha dichiarato Gianfranco Battisti, Direttore Divisione Passeggeri Nazionale e Internazionale di Trenitalia. “Frecciarossa, Frecciargento e Frecciabianca rappresentano i servizi vincenti per giungere a Roma e arrivare direttamente al Foro Italico”.
Per il secondo anno Trenitalia è un partner di grande prestigio che investe sul tennis e sugli Internazionali BNL d’Italia – ha dichiarato Angelo Binaghi, Presidente della Federazione Italiana Tennis – l’accordo ha un’importanza strategica perché ci permette di migliorare l’aspetto dei trasporti rendendo più agevole la fruizione del grande spettacolo sportivo offerto dal torneo anche per gli appassionati del Nord Italia”.

FS: per la festa della Mamma c’è il 2×1

Per la Festa della Mamma, Trenitalia propone il biglietto Speciale 2×1: viaggiare in due costerà la metà. Il 12 maggio due persone potranno viaggiare con un unico biglietto, al prezzo base intero previsto per un solo passeggero.
La promozione è valida sui treni Alta Velocità Frecciarossa e Frecciargento, in 1a e in 2a classe e nei livelli Business, Premium e Standard, e su tutti gli altri treni del trasporto nazionale, dai Frecciabianca agli Intercity. Sono esclusi i treni Regionali.
E’ possibile acquistare il biglietto Speciale 2×1 fino alla mezzanotte dell’11 maggio sul sito web trenitalia.com, al call center 89 20 21, alle emettitrici self service, nelle oltre 5mila agenzie di viaggio convenzionate e nelle biglietterie Trenitalia.
Il numero di biglietti Speciale 2×1 a disposizione è variabile in base al treno e alla classe o al livello di servizio scelto.

Oltre 5000 visitatori al deposito treni di Torino

Successo dell’iniziativa “Porte aperte al Deposito locomotive di Torino” del 25 aprile.
Oltre 5.000 visitatori hanno visitato con molto interesse l’impianto e l’esposizione di carrozze e locomotori dagli anni ’30 agli anni ’80, il treno Presidenziale e la carrozza “Corbellini”. All’interno di questa carrozza è stata allestita una mostra con proiezione di documentari esclusivi sulla distruzione della linea ferroviaria ad opera delle truppe tedesche, con il carro erpice, durante la ritirata del 1945, e sul treno “Settebello”, simbolo della rinascita.
Tutto esaurito anche sulle 14 corse che il treno a vapore ha effettuato tra Torino Porta Nuova, il Deposito e ritorno con viaggi accompagnati dalle lieti note di una orchestra jazz.
Grande la soddisfazione di Trenitalia e un ringraziamento particolare al Comune di Torino, alla Regione Piemonte, al Torino Jazz Festival e a tutti i volontari delle Associazioni Ferroviarie che con il loro impegno hanno contribuito al successo dell’iniziativa.

FS: l’orario estivo entrerà in vigore il 9 giugno

E’  acquistabile dallo scorso 22 aprile l’orario estivo 2013. Circa un terzo dei treni a percorrenza nazionale in circolazione con l’orario estivo di Trenitalia, in vigore dal prossimo 9 giugno 2013.

Si tratta di 146 treni a media e lunga percorrenza che possono essere prenotati e acquistati su tutti i sistemi di vendita Trenitalia.

La tranche, nel dettaglio, comprende: 8 Frecciargento, 49 Frecciabianca, 17 Intercity, 6 Intercity Notte, 50 Eurocity e 16 Euronight.

I restanti treni che andranno a comporre la programmazione estiva di Trenitalia saranno progressivamente inseriti nei sistemi di consultazione e vendita nelle prossime settimane.

Tariffe speciali per chi si sposta con Trenitalia in occasione delle elezioni amministrative

In particolare per questi appuntamenti elettorali: comunali delle Regioni a statuto ordinario e della Sardegna (domenica 26 e lunedì 27 maggio, eventuale turno di ballottaggio domenica 9 e lunedì 10 giugno); del Consiglio regionale della Valle d’Aosta e del sindaco e del Consiglio comunale di Pergine Valsugana (domenica 26 maggio, eventuale turno di ballottaggio domenica 9 giugno) e infine delle elezioni comunali in Sicilia (domenica 9 e lunedì 10 giugno, eventuale turno di ballottaggio domenica 23 e lunedì 24 giugno).
Gli elettori che raggiungeranno in treno i Comuni sede di votazione potranno ottenere riduzioni del 70% rispetto al prezzo Base, solo per viaggi di andata e ritorno livello Standard dei Frecciarossa e in 2a classe dei treni media-lunga percorrenza nazionale (Frecciargento, Frecciabianca, Intercity, IntercityNotte e Espressi) e servizio cuccette.
Per i treni Regionali è prevista una riduzione del 60% sul prezzo del biglietto.
Gli elettori residenti all’estero potranno usufruire della tariffa “Italian Elector” (viaggi internazionali da/per l’Italia).
Per ottenere le riduzioni gli elettori dovranno recarsi nelle biglietterie e nelle agenzie di viaggio convenzionate esibendo un documento d’identità e la tessera elettorale.
Per il viaggio di ritorno è necessaria la timbratura della tessera elettorale che attesti l’avvenuta votazione. Questi documenti, insieme ai biglietti relativi al viaggio di andata e ritorno, dovranno essere esibiti al personale di Trenitalia che effettua i controlli.
L’agevolazione si applica esclusivamente per viaggi effettuati in un periodo massimo di 20 giorni. Il periodo di utilizzazione decorre per l’andata, dal decimo giorno antecedente l’ultimo di votazione e per il ritorno, fino alle 24 del decimo giorno dall’ultimo di votazione.
Il periodo di 20 giorni è esteso a due mesi per i viaggi internazionali. Il viaggio di andata può quindi essere effettuato al massimo un mese prima del giorno di apertura del seggio elettorale e quello di ritorno al massimo un mese dopo il giorno di chiusura del seggio stesso.
Informazioni di dettaglio sulle norme che disciplinano l’uso dello speciale biglietto ferroviario previsto per le consultazioni elettorali sono disponibili su fsnews.it e trenitalia.com, oltre che nelle biglietterie Trenitalia e nelle agenzie di viaggio abilitate.

Boom di presenze al Frecciarossa village a Roma

In Piazza del Popolo a Roma è boom di presenze per visitare il più bel treno al mondo di Ferrovie dello Stato Italiane.
Sono state oltre 15mila in soli quattro giorni le persone che hanno visitato il village del Frecciarossa 1000 (inaugurato, giovedì 11 aprile, a Piazza del Popolo alla presenza del Capo dello Stato Giorgio Napolitano). Numeri al di sopra di ogni più rosea aspettativa. Un successo favorito anche da un fine settimana soleggiato caratteristico della primavera romana.
Curiosi, famiglie, appassionati, giovani, adulti (italiani e stranieri) si sono messi in fila all’ingresso del village Frecciarossa 1000 per guardare la mostra multimediale e scoprire le caratteristiche tecniche d’avanguardia e di assoluta eccellenza tecnologica del treno del futuro, che rivoluzionerà il concetto di trasporto ferroviario in Italia e in Europa.
Il pubblico ha potuto ammirare i pannelli esplicativi e i video che illustrano le fasi di costruzione del Frecciarossa 1000, firmato AnsaldoBreda e Bombardier, e assistere al filmato in 3D che, nello spazio cinema, simula il viaggio del nuovo gioiello dell’industria italiana.
Per i tanti bambini che hanno partecipato (circa 800) è stato invece allestito lo spazio “colora il tuo treno”, per disegnare con vivaci e allegre tonalità la sagoma del nuovo Frecciarossa 1000. Grande partecipazione è stata registrata anche fuori dal village, dove in tanti si sono fatti fotografare vicino alla riproduzione a grandezza naturale del nuovo treno tutto made in Italy.

Il village del Frecciarossa 1000 dedicato a Pietro Mennea, il cui primo esemplare è uscito dagli stabilimenti di Pistoia il 26 marzo scorso, resterà aperto a Piazza del Popolo oggi e domani (dalle 10 alle 20).

Nelle precedenti tappe il road show dedicato al treno dei record di FS Italiane ha visto la presenza di 15mila visitatori a Rimini, di 20mila a Milano, 12mila a Napoli e 10mila a Berlino.

E-clear channel: TrenItalia per la mobilità sostenibile

Arrivare in città con le Frecce Trenitalia e muoversi in bicicletta, in piena libertà, senza inquinare e risparmiando. È da oggi possibile, a Milano e Verona, grazie ad un accordo per promuovere il Bike sharing siglato da Trenitalia e Clear Channel, e presentato nella stazione di Milano Porta Garibaldi, durante la conferenza conclusiva della tappa milanese del Trenoverde.
Tutti i soci Cartafreccia Trenitalia potranno da oggi acquistare a prezzo agevolato gli abbonamenti annuali al sistema Bike sharing di Milano e Verona. Clear Channel mette a disposizione dei soci Cartafreccia l’abbonamento annuale a BikeMi di Milano a 26€, anziché 36€, e per Verona Bike a 23€ invece che a 30€. Durante la sosta del Trenoverde a Milano, inoltre, sono stati distribuiti 1.000 abbonamenti giornalieri omaggio per testare il servizio. Altri 4.000, sempre gratis, verranno distribuiti, da oggi stesso, nel FrecciaClub di Milano Centrale.
Ogni giorno sono circa 150 le Frecce che collegano Milano alle principali città italiane. Ad oggi sono circa 170 le bici del BikeMi disponibili nell’area di Milano Centrale, in 6 postazioni comprese in un raggio di 500 metri dalla stazione. Bici che grazie all’accordo Trenitalia – Clear Channel sono destinate ad aumentare la loro frequenza di utilizzo per rendere sempre più efficace e diffusa l’intermodalità treno-bici.
Clear Channel, società leader nell’Outdoor nonché gestore esclusivo, in Italia, dei sistemi di Bike sharing di Milano e Verona, e Trenitalia, che nel 2012 ha trasportato 40 milioni di viaggiatori sulle sue Frecce, hanno siglato questa partnership per promuovere e integrare sempre più i servizi di mobilità sostenibile che valorizzano il modello di smart city riducendo i consumi energetici e le emissioni di CO2.
Maggiori informazioni sull’iniziativa, valida fino al 31 dicembre, su trenitalia.com e clearchannel.it, sui monitor a bordo di Frecciarossa e Frecciargento oltre che attraverso la Newsletter dedicata ai soci.

Al salone nautico di Venezia con le frecce: due biglietti al costo di uno

E’ l’agevolazione riservata ai soci CartaFRECCIA che raggiungeranno Venezia con le Frecce Trenitalia.

Per ottenere la riduzione basterà presentarsi alla biglietteria della manifestazione, in programma dal 5 al 7 e dal 12 al 14 aprile presso Parco San Giuliano di Mestre, muniti della propria Carta fedeltà Trenitalia e con il biglietto Frecciargento o Frecciabianca destinazione Venezia recante la data di viaggio coincidente con quella d’ingresso in fiera.

Inoltre, anche quest’anno Trenitalia sarà presente al Salone Nautico con un’emettitrice self service che consentirà a tutti visitatori di acquistare i biglietti del treno.

Informazioni su trenitalia.com.

Furto di rame sventato a Bari

Sventato  un furto di cavi in rame nel territorio Barletta – Andria – Trani. L’indebita presenza di un’autovettura nei pressi della linea ferroviaria, a poca distanza dalla stazione di Trinitapoli, è stata rilevata dal personale di Protezione Aziendale di FS Italiane giunto sul posto dopo essere stato informato dalla Sala Operativa di un’anomalia segnalata dai sistemi per il controllo della circolazione.
Una pattuglia dei Carabinieri, intervenuta con prontezza, ha catturato i ladri, due uomini e una donna di nazionalità italiana, consentendo di recuperare alcune decine di metri di cavi necessari ad alimentare gli apparati tecnologici di linea, tranciati dai malviventi. La sottrazione del rame, va ricordato, non influisce sugli standard della sicurezza ferroviaria. I sistemi segnalano immediatamente l’anomalia alla sala operativa e, istantaneamente, vengono attivati specifici protocolli che consentono ai treni di proseguire il viaggio in sicurezza, anche se rallentati.

Al mare in treno 2013

Viaggio e trasferimento in hotel gratis a chi sceglierà il treno per concedersi una vacanza di almeno una settimana a Rimini o a Riccione. E, in più, agevolazioni e prezzi d’ingresso ridotti nei musei e castelli della provincia di Rimini.
Sono i principali vantaggi previsti dall’iniziativa Al mare in treno che giunge quest’anno alla sua ottava edizione, dopo aver ottenuto, lo scorso anno, il Sodalitas Social Award: premio assegnato nella categoria Ambiente dalla Fondazione Sodalitas per le iniziative ecosostenibili.
I clienti Trenitalia che soggiorneranno almeno una settimana negli alberghi convenzionati delle due cittadine della Riviera romagnola riceveranno, direttamente dall’albergatore, il rimborso del ticket ferroviario di andata. Se il soggiorno sale a due settimane, il rimborso verrà esteso anche al biglietto di ritorno. Nel primo caso è previsto un massimo di 40 euro a persona per gli alberghi di categoria 3 o 4 stelle (80 euro per le due settimane). E di 25 euro per quelli di categoria 1 o 2 stelle (rimborso che sale a 50 euro per i pernottamenti di 2 settimane). Quest’anno gli albergatori rimborseranno anche il biglietto dell’autobus eventualmente utilizzato dai clienti per il trasferimento stazione – hotel, grazie alla collaborazione con Start Romagna. Per tutti una speciale Carta Vantaggi per riduzioni a musei e mostre.
L’iniziativa Al mare in treno 2013 può essere abbinata a numerose offerte e promozioni di Trenitalia come Offerta Famiglia (che prevede anche lo sconto del 50% per ragazzi fino a 15 anni) e Carta Verde e Carta Argento con sconto Railplus.
Informazioni, regolamento e elenco degli alberghi convenzionati, con la descrizione e indirizzi web sono consultabili su almareintreno.it. Si potrà approfittare dell’offerta fino al 31 dicembre 2013. Coinvolta nell’iniziativa l’intera offerta di 2ª classe dei treni Regionali, Intercity e Frecciabianca con partenza o arrivo nelle stazioni di Rimini e Riccione. I ticket di viaggio possono essere acquistati in tutte le biglietterie, self-service, nelle oltre 5mila agenzie di viaggio, ma anche on line in modalità ticketless su trenitalia.it o telefonando all’89 20 21.

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

15.979 tonnellate di Pneumatici Fuori Uso raccolte e trattate da Ecopneus in Lombardia nei primi nove mesi del 2014

15.979 tonnellate di Pneumatici Fuori Uso raccolte in Lombardia dall’inizio del 2014 ad oggi, grazie alla partnership con le società di raccolta e trasporto e con gli impianti di trattamento su tut[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner