Articoli marcati con tag ‘gazzetta ufficiale’

In GU il decreto sugli incentivi per l’ecomobilità

Il Ministero per lo sviluppo economico ha pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto legge sugli incentivi per l’acquisto di veicoli a basse emissioni di CO2 di cui all’articolo 17-bis del decreto-legge 22 giugno 2012, n. 83, convertito, con modificazioni, dalla legge 7 agosto 2012, n. 134. (13A01321)”, adesso in Gazzetta ufficiale numero 36 del 12-2-2013.

Un decreto ampiamente annunciato, che tende a promuovere la mobilità sostenibile anche mediante contributi statali per l’acquisto di veicoli a basse emissioni complessive (BEC): la strutturazione delle agevolazioni, previste per il triennio 2013-15, sarà ripartita in 40 milioni nel 2013, 35 nel 2014 e 45 nel 2015.

I contributi puntano a favorire l’acquisto di veicoli ad alimentazioni alternative (elettrici, ibridi, a metano, a biometano, a GPL, a biocombustibili, a idrogeno) con emissioni di anidride carbonica (CO2), allo scarico, non superiori a 120 g/km. In questo modo è incentivata la diffusione di veicoli a basse emissioni sia di sostanze “climalteranti”, come la CO2, sia di altre sostanze inquinanti, soprattutto nel contesto urbano, come il particolato e gli ossidi di azoto e zolfo.

Gli incentivi saranno rivolti prevalentemente ad automezzi aziendali e ad uso pubblico: taxi, car-sharing, noleggio, servizi di linea, per supportare lo sviluppo della mobilità sostenibile attraverso la diffusione di flotte pubbliche e private. La ripartizione delle risorse per il 2014 e il 2015 viene di volta in volta rideterminata in base all’andamento registrato nell’anno precedente, attraverso un decreto del Ministero dello Sviluppo Economico, pubblicato entro il 15 gennaio di ciascun anno.

da www.motorioggi.it

Sicilia, Anas: oggi in G. U. un bando di gara per interventi di manutenzione su varie strade statali dell’isola

Sulla Gazzetta Ufficiale di oggi, l’Anas pubblicherà un bando di gara per i lavori di manutenzione ordinaria della segnaletica orizzontale su varie strade statali dell’isola.
Oggetto della gara saranno le strade statali 120 “Dell’Etna e Delle Madonie”, 186 “Di Monreale”, 286 “Di Castelbuono”, 624 “Palermo-Sciacca”, 643 “Di Polizzi”, 113 “Settentrionale Sicula”, dal km 125,000 al km 309,800, 117 “Centrale Sicula”, dal km 0,000 al km 44,970.
Tali interventi ricadono nelle province di Palermo, Trapani, Messina, Enna e Agrigento e l’importo dei lavori, interamente finanziati con mezzi correnti del bilancio dell’Anas, ammonta a 1 milione e 200 mila euro.
Le offerte vanno inviate entro le 12:00 del 1 giugno 2012 a: ANAS S.p.A. – Direzione Regionale per la Sicilia, U.O. Gare – Via Alcide De Gasperi, 247 – 90146 Palermo. Per informazioni dettagliate su tutti i bandi di gara: www.stradeanas.it.

Anas, aggiudicato appalto sulla SS76

Aggiudicataria dei lavori la ditta “Dapam Srl”.

L’Anas ha pubblicato in Gazzetta Ufficiale l’esito della gara d’appalto per lavori di chiusura dei varchi lungo lo spartitraffico della statale 76 “della Val d’Esino”, in provincia di Ancona. Il progetto prevede l’installazione di barriere amovibili di acciaio che impediscono eventuali salti di carreggiata in caso di incidente, innalzando i livelli di sicurezza dell’arteria e consentendo una rapida apertura temporanea dei varchi in caso di lavori o emergenze.

Ad aggiudicarsi i lavori è stata la ditta “Dapam Srl”, con sede in provincia di Brescia. Il termine dei lavori è fissato per contratto entro quattro mesi dalla data di consegna.

Maggiori informazioni su www.stradeanas.it.

Calabria, nuovo bando di gara per lavori sulla SS280

Il bando è stato pubblicato oggi in GU.

L’Anas ha pubblicato oggi in Gazzetta Ufficiale un nuovo bando di gara per un intervento di manutenzione straordinaria sulla strada statale 280 “Dei Due Mari”. L’intervento è finalizzato alla ricostruzione della sovrastruttura stradale tra i km 1,550 e 4,850 in direzione Catanzaro, e tra i km 2,900 e 4,300 in direzione Lamezia Terme.

L’investimento complessivo previsto ammonta a circa 540 mila euro, finanziati con risorse dell’Anas. La consegna dei lavori è fissata entro 120 giorni dalla data di consegna, comprensivi di 12 giorni per andamento stagionale sfavorevole.

Per partecipare alla gara, inviare le domande entro le ore 11 del 16 gennaio a: Anas SpA – Compartimento della Viabilità per la Calabria – Ufficio Gare e Contratti – Via E. De Riso, 2 – 810 Catanzaro.

Anas, bando di gara per lavori sulla SS17

Il bando è stato pubblicato sulla G.U. oggi.

L’Anas ha pubblicato oggi in Gazzetta Ufficiale il bando di gara relativo ai lavori di manutenzione straordinaria di un tratto della strada statale 17 “dell’Appennino Abruzzese ed Appulo Sannitico”. Gli interventi previsti sono il ripristino strutturale e l’adeguamento sismico del viadotto situato al km 24,170 della statale 17, in provincia di L’Aquila.

L’investimento complessivo è pari a oltre 730mila euro e l’appalto avrà durata di 120 giorni dalla data di consegna dei lavori. Le domande dovranno essere inviate entro le ore 12.00 di lunedì 19 dicembre 2011 presso l’Ufficio Gare e Contratti di ANAS SpA – Compartimento della viabilità per l’Abruzzo, via dei Piccolomini, 5 – 67100 L’Aquila.

Maggiori informazioni su www.stradeanas.it.

Anas, aggiudicati lavori sulla A19 Palermo-Catania

I lavori comportano un investimento di oltre 18 milioni di euro.

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale l’esito della gara per i lavori di ripristino del viadotto “Morello”, lungo l’autostrada A19 “Palermo-Catania”. L’intervento comporta un investimento di oltre 18 milioni di euro e rientra nel programma di manutenzione straordinaria della A19, che prevede anche un analogo intervento sul viadotto Cannatello.

La gara è stata aggiudicata dall’Associazione Temporanea di Imprese FIP Industriale SpA / L&C Lavori e Costruzioni Srl / Tecnolavori Srl, di Selvezzano Dentro, in provincia di Padova. I lavori verranno consegnati dopo 900 giorni dall’apertura del cantiere. Maggiori informazioni su www.stradeanas.it.

Anas, bando per lavori su SS114 “Orientale Sicula”

Il bando verrà pubblicato oggi in GU.

L’Anas pubblicherà oggi in Gazzetta Ufficiale il bando di gara per la messa in sicurezza dell’alveo del fiume Simeto, lungo la strada statale 114 “Orientale Sicula”, nella località catanese di Primosole.

Prevista la demolizione e ricostruzione dell’argine sinistro del fiume per un investimento complessivo di due milioni e mezzo di euro, finanziati con mezzi correnti del bilancio Anas. Gli interventi si inseriscono nel più ampio progetto di ricostruzione del ponte Primosole, che dovrebbe essere ultimato entro fine anno.

Il termine per l’esecuzione dei lavori è di 210 giorni dalla data di consegna, compresi i 30 giorni di progettazione esecutiva. Inviare le domande entro le 12.00 del 14 novembre 2011 a: ANAS S.p.A. – Direzione Regionale per la Sicilia – Unità Gare – Via Alcide De Gasperi, 247 – 90146 Palermo.

Sistri, novità sulle sanzioni

Le novità: graduazione e attuazione delle sanzioni per il Sistri.

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il decreto che introduce nel Codice Penale nuovi ecoreati. Le novità per l’autotrasporto riguardano la graduazione e l’attuazione delle sanzioni previste per il Sistri. È prevista inoltre l’esenzione dall’obbligo di tenuta del registro di carico e scarico per gli imprenditori agricoli e per le imprese edili che trasportano i propri rifiuti non pericolosi.

In caso di inosservanza dell’obbligo di iscrizione o pagamento del contributo Sistri da parte di soggetti obbligati, questi potranno incorrere in diverse sanzioni, per ciascun mese o frazione di mese di ritardo: una sanzione pari al 5% dell’importo annuale dovuto per l’iscrizione se l’inadempimento avviene nei primi 8 mesi successivi alla decorrenza degli obblighi; una sanzione pari al 50% dell’importo annuale dovuto per l’iscrizione se l’inadempimento si protrae per i 4 mesi successivi.

Calabria, aggiudicato appalto per messa in sicurezza SS106 “Jonica”

L’investimento totale previsto è di oltre 26 milioni di euro

Pubblicato di recente in Gazzetta Ufficiale l’esito del bando di gara per la messa in sicurezza della statale 106 “Jonica”, aggiudicato dall’Impresa Cavalleri Ottavio SpA di Dalmine, in provincia di Bergamo. “Continua il lavoro che abbiamo intrapreso – ha dichiarato il Presidente dell’Anas Pietro Ciucci – nell’opera di adeguamento della strada statale 106 alle mutate esigenze del traffico”.

I lavori riguardano il tratto della statale tra i km 218 e 278, che comprendono le località di Crotone, Ciro Marina e Isola Capo Rizzuto, in provincia di Crotone, e le località di Mandatoriccio, Calopezzati e Rossano, in provincia di Cosenza. L’investimento totale previsto è di oltre 26 milioni di euro finanziati con contratto di programma Anas 2009 e i lavori avranno durata di 840 giorni.

Anas, aggiudicati lavori su autostrade A19 e A29

Pubblicati in Gazzetta Ufficiale gli esiti dei bandi di gara

Pubblicati in Gazzetta Ufficiale gli esiti di due bandi di gara per la pavimentazione delle intera estensione delle autostrade A19 “Palermo-Catania” e A29 “Palermo-Mazara del Vallo”.

La prima gara è stata aggiudicata dall’impresa Ital System Spa di Petralia Sottana, in provincia di Palermo, e riguarda un’investimento totale di 657 mila euro sull’autostrada A19 “Palermo-Catania”. La seconda gara, invece, è relativa alla A29 “Palermo-Mazara del Vallo”: è costata 549 mila euro e se l’è aggiudicata l’impresa Safe Roads Srl di Misilmeri, in provincia di Palermo.

La scadenza dei lavori, in entrambi i casi, è prevista entro 180 giorni dalla data di consegna.

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner