Articoli marcati con tag ‘geasar’

ENAC E GEASAR PRESENTANO IL PROGETTO “AUTISMO – IN VIAGGIO ATTRAVERSO L’AEROPORTO DI OLBIA”

L’ENAC e la GEASAR, società di gestione dell’Aeroporto di Olbia, hanno presentato il progetto “Autismo – In viaggio attraverso l’aeroporto” ideato dall’Ente con la collaborazione di Assaeroporti, delle società di gestione aeroportuale e delle associazioni di settore.
Il progetto ha l’obiettivo di facilitare gli spostamenti aerei delle persone autistiche e dei loro accompagnatori, permettendo loro di poter visitare anticipatamente i percorsi e gli ambienti in cui il viaggio si realizzerà e di disporre di materiale informativo pubblicato sul sito internet della società (foto, video, ecc.) appositamente studiato e progettato per affrontare un viaggio con più serenità.
La Geasar ha adottato il protocollo pubblicandolo sul proprio sito web (www.geasar.it) nella sezione dedicata ai passeggeri con mobilità ridotta.
Nel dettaglio il progetto è così articolato:
- Brochure informativa “Autismo – In viaggio attraverso l’aeroporto”
dedicata a chi dovrà organizzare il viaggio e accompagnare la persona autistica.
La brochure è stata realizzata in formato cartaceo ed è disponibile nel sito internet della società.
- Visita dell’aeroporto nei giorni prima del viaggio
contattando la società di gestione, sarà possibile, qualche giorno prima del viaggio, programmare per gli accompagnatori e per le persone autistiche una visita in aeroporto con il supporto del personale dedicato.
- “Storia Sociale”
breve e semplice descrizione dell’Aeroporto che racconta attraverso un video tutti i vari momenti che si susseguono quando si intraprende un viaggio aereo.
La “Storia Sociale” è stata adattata da Geasar al contesto locale grazie alla preziosa collaborazione di associazioni di settore quali l’Associazione Sensibilmente Onlus e Studio Kreis, nonché del contributo dei familiari delle persone con autismo.
Il Direttore Generale dell’ENAC, Alessio Quaranta, soddisfatto del proseguo di questo innovativo progetto ad alto valore sociale, avviato in forma sperimentale lo scorso anno sull’Aeroporto di Bari, ha commentato l’iniziativa attuata ad Olbia dichiarando: “Ringrazio tutti i soggetti che con impegno e grande spirito di solidarietà contribuiscono allo sviluppo di questo importante progetto. L’ENAC segue sempre con particolare attenzione la tutela del passeggero e in particolare delle persone con disabilità. Siamo certi che molti altri aeroporti aderiranno al progetto e si impegneranno a garantire ai soggetti autistici e ai loro accompagnatori l’assistenza e i servizi necessari per affrontare al meglio il viaggio aereo”.

FIRMATO IL CONTRATTO DI PROGRAMMA ENAC – GEASAR, SOCIETÀ DI GESTIONE DELL’AEROPORTO DI OLBIA

È stato firmato oggi, 11 marzo 2016, il Contratto di Programma tra l’ENAC e la GEASAR S.p.A, società di gestione dell’Aeroporto di Olbia Costa Smeralda.
Il contratto, deliberato a suo tempo dal Consiglio di Amministrazione dell’Ente, è stato sottoscritto dal Direttore Generale dell’ENAC Alessio Quaranta e dal Presidente della Geasar Marco Rigotti. L’atto prevede, secondo il piano degli interventi sviluppato sul periodo 2015 – 2018, un importo complessivo di 95 milioni di Euro, di cui 30 milioni in autofinanziamento da parte della società di gestione. Tra i principali interventi che dovranno essere realizzati sull’Aeroporto di Olbia nel periodo contrattuale vi sono l’ampliamento del terminal passeggeri, il prolungamento della pista di volo, la riqualifica delle infrastrutture di volo, alcuni interventi sugli impianti e sulla viabilità.
Il documento disciplina i vari aspetti del rapporto tra lo Stato, che attraverso l’ENAC concede un bene pubblico, e la società concessionaria che gestisce lo scalo, ed è stato stipulato in base a quanto previsto dal Decreto Legge n. 133 del 2014 e dalla successiva Legge n. 164 del 2014. I Contratti di Programma rappresentano lo strumento di regolazione tariffaria per l’utilizzo delle infrastrutture aeroportuali e consentono all’ENAC di disporre di strumenti più incisivi per svolgere il proprio ruolo di vigilanza e di controllo sull’attuazione degli investimenti e sul piano della qualità e della tutela ambientale che le società di gestione si impegnano a realizzare durante il periodo contrattuale.
Tutta la documentazione relativa al Contratto di Programma tra l’ENAC e la Geasar verrà inviata al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e al Ministero dell’Economia e delle Finanze per il completamento dell’iter approvativo che terminerà con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del relativo Decreto Interministeriale.

ECCELSA AVIATION PREMIATA DA “BUSINESS DESTINATION MAGAZINE” E “EUROPEAN BUSINESS AIR NEWS”

Eccelsa Aviation viene classificata per il settimo anno consecutivo “Best European FBO”. La società del Gruppo Geasar (società di gestione dell’Aeroporto di Olbia), che si occupa dell’attività di Aviazione Privata presso l’Aeroporto Olbia Costa Smeralda, seguita ad essere riconosciuta quale miglior Operatore di Aviazione Generale in Europa.
La classifica è redatta dalla prestigiosa rivista di viaggi d’affari britannica “Business Destinations Magazine” (www.businessdestinations.com/travel-awards-2014 ) che, ogni anno, assegna i “Travel Awards”, chiedendo ai propri lettori di votare i migliori operatori del settore turistico e dei trasporti.
Altri premi assegnati in diverse categorie ad altrettanti importanti operatori internazionali – quali, ad esempio, “migliore aeroporto europeo” all’Aeroporto di Stoccarda, “migliore location per eventi sportivi” all’Emirates Stadium di Londra e “migliore airline business class” alla compagnia aerea Air Berlin – testimoniano il grande valore del riconoscimento conferito alla Eccelsa Aviation.

Quale ulteriore riscontro dell’apprezzamento internazionale di cui gode la società dell’aeroporto di Olbia, quasi in contemporanea è giunto un altro prestigioso riconoscimento. Infatti, anche i lettori dell’autorevole rivista di Aviazione Privata europea EBAN (European Business Air News – www.ebanmagazine.com ) hanno collocato Eccelsa tra i migliori operatori del settore. Ogni anno, la EBAN, conduce un sondaggio capillare tra gli utenti dei servizi di aviazione privata, nel quale vengono valutate le performance di oltre 400 aziende appartenenti all’area geografica Europa, Russia, Africa e Medio-Oriente. Il sondaggio avviene sulla base di parametri oggettivi che misurano lo standard qualitativo, l’efficienza operativa e la funzionalità delle infrastrutture aeroportuali.

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner