Articoli marcati con tag ‘gianni onorato’

Gianni Onorato nuovo AD di MSC Crociere

Nuovo amministratore delegato per Msc Crociere: a partire dal prossimo 2 settembre Gianni Onorato sarà il nuovo chief executive officer della compagnia. Lo rende noto Msc Crociere. Con alle spalle quasi 30 anni di esperienza nell’industria crocieristica, Onorato – spiega la società in una nota – vanta conoscenza del settore ed esperienza in posizioni di senior executive, essendo stato direttore generale di Costa Crociere per oltre nove anni. Laureato in Lingue e Letterature Straniere presso l’università di Napoli L’Orientale nel 1983, Onorato si è specializzato in amministrazione aziendale presso la Sda Bocconi di Milano e l’Insead di Fontainebleau, in Francia. “Sono entusiasta di essere stato chiamato a ricoprire questo importante ruolo e sono davvero impaziente di trasferirmi a Ginevra, città in cui ha sede il quartier generale di Msc Crociere – ha dichiarato Onorato – farò tutto il possibile per aggiungere valore alla compagnia e contribuire all’ulteriore rafforzamento della sua posizione di leadership nel settore. Non vedo l’ora di iniziare a lavorare con il management in questo momento cruciale di crescita della compagnia”. Pierfrancesco Vago continuerà a guidare la compagnia crocieristica a capitale privato nel ruolo di executive chairman; da questa nuova posizione sovrintenderà a tutte le società del gruppo Msc che hanno rilevanza strategica per il settore turistico.vo amministratore delegato per Msc Crociere: a partire dal prossimo 2 settembre Gianni Onorato sarà il nuovo chief executive officer della compagnia. Lo rende noto Msc Crociere. Con alle spalle quasi 30 anni di esperienza nell’industria crocieristica, Onorato – spiega la società in una nota – vanta conoscenza del settore ed esperienza in posizioni di senior executive, essendo stato direttore generale di Costa Crociere per oltre nove anni. Laureato in Lingue e Letterature Straniere presso l’università di Napoli L’Orientale nel 1983, Onorato si è specializzato in amministrazione aziendale presso la Sda Bocconi di Milano e l’Insead di Fontainebleau, in Francia. “Sono entusiasta di essere stato chiamato a ricoprire questo importante ruolo e sono davvero impaziente di trasferirmi a Ginevra, città in cui ha sede il quartier generale di Msc Crociere – ha dichiarato Onorato – farò tutto il possibile per aggiungere valore alla compagnia e contribuire all’ulteriore rafforzamento della sua posizione di leadership nel settore. Non vedo l’ora di iniziare a lavorare con il management in questo momento cruciale di crescita della compagnia”. Pierfrancesco Vago continuerà a guidare la compagnia crocieristica a capitale privato nel ruolo di executive chairman; da questa nuova posizione sovrintenderà a tutte le società del gruppo Msc che hanno rilevanza strategica per il settore turistico.

Costa Crociere assume. Fine del tunnel dopo il Giglio

La Costa Concordia

Nuove assunzioni in tutta Italia e prospettive di crescita: è la fine del tunnel per Costa Crociere, dopo il tragico incidente avvenuto all’Isola del Giglio. “E’ in fase conclusiva – conferma il direttore generale Gianni Onorato – la fase critica del post-Concordia sia a livello di prenotazioni che a livello di andamento del mercato. In maggio poi c’é stata una ripresa importante con un aumento delle prenotazioni de 28% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno”.

“L’azienda crescerà – prosegue Onorato – non solo a Genova ma in tutta Italia con nuove assunzioni sia per uffici di terra che per le navi”. Riguardo alla Concordia, il Dg ha confermato la rimozione della nave per marzo 2013, ma non è escluso che si riesca ad accelerare i tempi.

“Oggi quello che ci preoccupa – dice Onorato – é la necessità di andare incontro a quelle che sono le tasche degli europei con prezzi più accessibili: lo stiamo facendo facilitando l’accesso al prodotto”. Intanto è in costruzione la “Super Costa”, la cui consegna è prevista ad ottobre 2014.

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner