Articoli marcati con tag ‘intelligent drive’

Shaping Future Transportation

Da sempre, la ricerca di soluzioni tecnologiche legate alla sicurezza rappresenta una priorità assoluta negli investimenti della Casa di Stoccarda. Un impegno che, passando attraverso vere pietre miliari come la cellula di protezione dell’abitacolo, ideata nel 1950 da Béla Barényi, arriva fino ai nostri giorni. Il settore dei veicoli industriali in particolare, è sempre stato ambasciatore d’innovazione nella sicurezza attiva e passiva. Oggi, dispositivi come l’ESP, il Sistema automatico di frenata d’emergenza ABA, il Crosswind Assist, il tracking assistant system e l’adaptive cruise control (ACC) contribuiscono a ridurre in maniera significativa il numero degli incidenti sulle nostre strade. Le statistiche rivelano, infatti, che la percentuale di incidenti che vede coinvolti veicoli industriali equipaggiati con dispositivi di sicurezza di ultima generazione è circa il 50% più bassa rispetto a veicoli sprovvisti delle tecnologie Intelligent Drive di Mercedes.

Schumacher e la Stella insieme per la sicurezza

Mercedes-Benz e Michael Schumacher hanno annunciato una partnership di lungo termine che andrà ben oltre i confini di Motorsport e Formula 1. Michael Schumacher, oltre ad essere ambassador del marchio Mercedes-Benz, si occuperà di assistere la Casa di Stoccarda in ambiti cruciali per il futuro seguendo in modo particolare l’“Intelligent Drive”, l’evoluzione dei sistemi di sicurezza e comfort della Stella. Il sette volte campione del mondo di Formula 1, già da anni attivo nella sensibilizzazione sul tema della sicurezza stradale, è da oggi in prima linea con Mercedes-Benz su questo fronte.
Il credo di Schumacher pilota era “Chi si ferma è perduto”. Su queste basi egli ha saputo motivare se stesso ed il team nel corso della sua straordinaria carriera. Aperto a sviluppi all’avanguardia per prestazioni sempre più eccellenti, oggi il pilota mette attivamente a disposizione le proprie competenze al servizio dei comuni automobilisti, per studiare, in collaborazione con Mercedes-Benz, le migliori soluzioni per la sicurezza al volante.
“A me il futuro interessa ben più che il presente o il passato: fin da quando ho iniziato a correre in Formula 1 ho sempre pensato che mai si dovesse riposare sugli allori, ma ricercare un miglioramento continuo. Ecco perché ho tanto spesso confidato nelle nuove tecnologie a bordo delle monoposto imparando a sfruttarle al meglio a mio vantaggio. Sono quindi un sostenitore dichiarato dei sistemi di assistenza alla guida, tanto sulle vetture da gara quanto su quelle stradali” – ha dichiarato Schumacher.

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner