Articoli marcati con tag ‘Italo treno’

NTV LANCIA IL PROGETTO SCUOLA

E’ partito ieri dalla stazione Tiburtina di Roma il primo “charter “ Italo che ha accompagnato a Milano 320 alunni delle scuole di agraria di Roma e del Lazio per trascorrere un’intera giornata all’Expo. Un treno totalmente dedicato ai ragazzi, con orari e servizi su misura , ha consentito agli studenti e ai professori di 11 scuole laziali di visitare i padiglioni dell’esposizione universale, confrontandosi con il mondo in un’ottica globale su argomenti in perfetta sintonia con i temi oggetto di studio.
Sono già stati prenotati ad oggi altri 7 treni speciali che nel corso dei 6 mesi di EXPO accompagneranno a Milano altri 250000 studenti delle scuole laziali che avranno l’opportunità di arrivare direttamente con il treno sul sito espositivo per ottimizzare la loro visita. L’idea del treno interamente dedicato sta riscuotendo un grande interesse tra gli studenti, professori e dirigenti scolastici .
Dei 20 milioni di visitatori previsti per Expo , circa 2 milioni sono studenti delle scuole medie, superiori ed Università e di questi 2milioni il 70% sono studenti italiani. Un bacino che arriva a sfiorare il milione e mezzo di potenziali passeggeri dei nostri treni personalizzati.
Dal 14 giugno, a partire dall’avvio dell’orario estivo, Italo servirà la stazione di Fiera Rho con ben 14 collegamenti, di cui sette in arrivo da Sud e sette da Nord in direzione Sud. Si aggiungono così, ai 9 collegamenti previsti dal 1 Maggio, altri 5 coppie per la prestigiosa vetrina mondiale del made in Italy.
Ma il “progetto scuola” di Italo, con la creazione del “treno charter” non si ferma qua e presto arriveranno nuove iniziative.
“Vogliamo offrire ai nostri studenti un’esperienza indimenticabile” ha dichiarato Fabrizio Bona, Direttore Commerciale di NTV “ siamo certi che l’idea di avere a disposizione un treno dedicato che ottimizzi i tempi e i servizi, possa anche permettere agli studenti di utilizzare in maniera proficua ed intelligente il tempo del viaggio facendo di Italo un’Agorà per scambi di idee e arricchimento reciproco. Italo è consapevole del ruolo fondamentale della scuola nel nostro Paese e con questa iniziativa prova ad offrire il suo piccolo contributo.”

Ntv – Sindacati: trovato l’accordo

Ntv, in seguito al confronto con le forze sindacali avvenuto in mattinata, ha siglato due documenti. Il primo documento evidenzia il costo del lavoro e la redditività attesa dell’azienda per i prossimi cinque anni. Il secondo documento è relativo al contratto di solidarietà per i prossimi due anni al 21% medio lordo. Infine, l’azienda ha programmato con le organizzazioni sindacali una serie di incontri tesi a verificare alcuni temi gestionali senza aggravio di costi. Dopo la firma, le parti si sono impegnate a ritirare da una parte la messa in mobilità e dall’altra ogni forma di protesta.

Ntv: In medio stat … metà prezzo

Il buon prezzo sta nel mezzo della settimana. Chi viaggia di martedì e mercoledì nella fascia oraria tra le 10,30 e le 15,30 paga la metà rispetto al prezzo dell’offerta Flex. Per usufruire della riduzione ribattezzata “Italo Special” bisogna prenotare almeno due giorni prima della data di partenza.

E il sabato è festa tutto l’anno
Perché anche con l’offerta “Italo Special Sabato” è prevista una riduzione del 50% rispetto al prezzo della Flex, ma senza vincoli d’orario. Per pagare metà prezzo, anche in questo caso bisogna prenotare almeno tre giorni prima della partenza. Entrambe le offerte sono soggette a disponibilità.

Italo lancia l’edicola “prêt-à-porter”. Alleanza con “Johnsons” per i giornali Wi-Fi in Casa Italo

Una vera edicola prêt-à-porter, con oltre 60 pubblicazioni
fra riviste e quotidiani, nazionali e internazionali, a disposizione dei viaggiatori
Italo. Basta un clic per scaricare il giornale e leggerselo con comodo sul treno.
Grazie alla partnership con Johnsons e alla piattaforma Media Box, il servizio di
editoria digitale di ultima generazione concepito per offrire intrattenimento ed
informazione, i viaggiatori Italo possono usufruire di un nuovo servizio in più. Da
oggi infatti basta entrare in Casa Italo, accedere con le proprie credenziali al
Wi-Fi gratuito, disponibile per tutti gli iscritti al programma fedeltà Italo Più, e
cliccare sul link dell’edicola digitale per poter quindi scaricare sul proprio
dispositivo una o più tra le pubblicazioni disponibili. E leggersele ovunque con
calma anche in ambiente non Wi-Fi.

Il “download” è gratuito attraverso qualsiasi dispositivo predisposto ai servizi
web, Tablet, Smartphone e computer portatili (iOS, Android, Windows, Linux, ecc.),
non occorre, inoltre, l’installazione di App, scripts o altri programmi software.
Chi non è iscritto può rivolgersi al personale Italo per registrarsi, sempre
gratuitamente, al programma fedeltà, ottenere le credenziali e partecipare anche
alla raccolta punti per viaggi premio e regali da catalogo.

Sicurezza e formazione, al via l’accordo tra Polizia di Stato e Ntv

Con l’accordo innovativo, firmato tra la Direzione Centrale per la Polizia Stradale, Ferroviaria, delle Comunicazioni e per i Reparti Speciali della Polizia di Stato del Dipartimento della Pubblica Sicurezza ed NTV, la Polfer predisporrà un progetto formativo condiviso. Le docenze, la formazione in aula, le esercitazioni e il training sul treno e presso le stazioni, infatti, mirano a sviluppare, tra il personale di Ntv, comportamenti che favoriscono la maggior sicurezza e la tutela dei viaggiatori.

Ntv, a sua volta, consentirà al personale della Polizia Ferroviaria, sia in uniforme che in borghese, di viaggiare con Italo usufruendo di condizioni particolarmente vantaggiose.

Italo e BNL per Telethon: insieme per la ricerca sulle malattie genetiche

Anche quest’anno Italo corre a supporto della ricerca scientifica e dello sforzo organizzativo di Telethon. Grazie alla collaborazione con BNL Gruppo BNP Paribas, NTV mette a disposizione una riduzione di 10 euro sul prezzo del biglietto per tutti i correntisti BNL che faranno una donazione a favore di Telethon entro il 15 ottobre.

Sostenere la ricerca scientifica sulle malattie genetiche e ottenere la riduzione è semplice: basta recarsi presso uno dei circa 2000 bancomat BNL presenti in tutta Italia e versare il proprio contributo a Telethon. Indipendentemente dal taglio della donazione (2, 3, 5 o 10 euro), i donatori, esibendo la ricevuta del versamento, potranno ritirare il voucher presso tutti gli sportelli della Banca e viaggiare a bordo di Italo fino al 30 novembre.

La riduzione è valida sulle offerte Base ed Economy, in tutti gli ambienti e su tutte le tratte. Per prenotare sono disponibili i consueti canali di vendita di Ntv: il sito web italotreno.it, l’app Italo Treno, il Contact Center Pronto Italo (06.07.08), le agenzie di viaggio convenzionate e le biglietterie di Casa Italo in tutte le stazioni servite dal treno di Ntv.

Dichiarazione del Presidente di Ntv Antonello Perricone

«Abbiamo ascoltato dal presidente dell’Authority un discorso ineccepibile, belle e
condivisibili intenzioni per il futuro. Noi ci auguriamo che da queste, si passi il
più velocemente possibile alla pratica. E per noi è già molto tardi. A parole, e in
sede elettorale, tutti sono sempre a favore della concorrenza, quando però occorre
dimostrarlo nei fatti, arrivano i problemi.
Per esempio, ci chiediamo se il Presidente Renzi sia a conoscenza delle conseguenze
del provvedimento sull’energia del suo governo, con il quale si mette a tappeto la
concorrenza nel trasporto viaggiatori sull’Alta Velocità.
Caricare su Ntv, così come prevede il decreto, un costo di circa 20 milioni di euro
annui per i maggiori oneri della bolletta elettrica, significa cambiare, in corsa e
in peggio, le regole del gioco e aprire le porte al ritorno di una situazione di
monopolio. Questo governo, in una situazione economica di crisi già tanto grave,
vuole davvero mettere a rischio un miliardo di euro di investimenti privati e oltre
mille giovani lavoratori? Se è davvero così, si assume una responsabilità
gravissima: uccidere la concorrenza e tornare al Medioevo del trasporto ferroviario.
Francamente, le attese su questo governo erano ben altre, non certo quelle di
azioni, così dure, contro il libero mercato».

Italo lancia l’estate “su misura”

Si comincia con la grande novità della stazione Termini dove da qualche giorno si
fermano i primi no stop Roma-Milano (in attesa dell’incremento del numero dei
collegamenti che avverrà a dicembre), e si prosegue con le altre allettanti
opportunità: la sempre verde “Vado e torno” per una gita “fuori porta” in giornata,
la visita a una grande mostra o un appuntamento di lavoro improvviso; la “Dolce
metà”, acquistabile ora fino al 15 luglio per condividere l’emozione di un viaggio
in coppia approfittando di una riduzione del 50% sul secondo passeggero; l’affollata
“Italo Famiglia” per gruppi di 3-5 passeggeri che possono godersi il relax
dell’ambiente Prima a condizioni particolarmente convenienti e con i ragazzi fino a
15 anni non compiuti che viaggiano sempre gratis. Inoltre, con lo “Sconto Ragazzi”,
i bambini fino a 4 anni non compiuti viaggiano gratuitamente su Italo se in braccio
a un adulto (senza posto assegnato). Viaggi giovanissimi con la “Carta dello
Studente”, distribuita ogni anno a tutti gli alunni delle scuole secondarie: dà
diritto a una riduzione del 10% in ambiente Smart sulle offerte Base, Economy e Low
Cost. E dall’altro lato Italo rilancia “Italo Senior” la carta riservata agli "over
65" che offre una riduzione del 10% sulle offerte commerciali Base ed Economy.
Infine, con “Salotto Club 3 x 4”, si viaggia in quattro al costo di tre, con un
intero salottino riservato in ambiente Club per un viaggio al top del comfort e
della privacy.

Ma papà ti manda solo?
Con Italo si può. Alle offerte dell’estate si aggiungono due servizi molto richiesti
dai viaggiatori, soprattutto in tempo di vacanze: “Italo Junior”, per il trasporto
di minori non accompagnati e la possibilità di far viaggiare anche i cani taglia
XXL, con un kit dedicato all’amico a quattro zampe.

Topo a bordo, tutti i bambini in carrozza cinema
Per Topazia, la fantastica città dei cartoon, tutti in carrozza 11, quella dedicata
al Cinema. Il 10 luglio su Italo debutta Geronimo Stilton. La top star dei cartoni
animati, amatissimo dai bambini di tutto il mondo, accompagnerà sugli schermi del
treno i piccoli viaggiatori con le sue divertenti avventure. Un piacevole passatempo
per rilassarsi in viaggio ridendo. L’iniziativa è frutto dell’accordo tra Ntv e la
società editrice Atlantyca Entertainment. Ma per i bambini, Italo e Geronimo
riservano un’altra sorpresa: nel periodo estivo chi passa da Casa Italo Milano Porta
Garibaldi e Roma Tiburtina prima di salire a bordo avrà in dono una borsa speciale
con dentro libri e gadget dedicati al famoso personaggio

Italo passe-partout per il trasporto a Milano e Firenze
I viaggiatori di Italo fruiscono di una riduzione sull’acquisto della Milano Card
(-10%) e della FirenzePASSport (-10% per la versione special e -20% per la
standard). La prima card turistica di Milano offre trasporto pubblico gratuito,
entrata libera o riduzioni in oltre 20 musei di Milano, sconti e agevolazioni in
ristoranti e 500 attrazioni della città oltre a una serie di sconti in alcuni musei
di Venezia (tutte le info su milanocard.it<http://milanocard.it>). A Firenze, il
pass permette di scoprire e vivere la città e la Toscana, offrendo facilitazioni o
gratuità (card special) per Uffizi e Accademia, un biglietto gratuito della durata
di 90 minuti su tutti i trasporti di Firenze, una miniguida della città, menu
speciali e agevolazioni in alcuni ristoranti, assistenza medica gratuita e molti
altri benefit (tutte le info su firenzepassport.com<http://firenzepassport.com>).
Per usufruire della promozione, basta acquistare la Milano Card nella Tabaccheria
della Stazione di Milano Porta Garibaldi (piano metropolitana linea verde) o nel
MilanTourismPoint office della Stazione Centrale piano mezzanino. La Firenze Pass è
acquistabile nella Agenzia365 nella Stazione di Santa Maria Novella. Per beneficiare
della promozione e delle agevolazioni delle Cards, i viaggiatori NTV dovranno
esibire un documento d’identità e il proprio biglietto italo con la data di viaggio
che dovrà essere antecedente di massimo 30 giorni rispetto a quella dell’acquisto
delle carte.

A Rimini Party con Italo
Un passe-partout che assicura un occhio di riguardo sulla costa riminese: gli
iscritti al programma fedeltà Italo Più che acquistano un biglietto per Rimini fino
al 30 settembre in Casa Italo a Torino, Milano, Bologna e Firenze usufruiscono di
riduzioni che possono utilizzare in una serie di esercizi commerciali della Riviera
Adriatica (stabilimenti balneari, street bar, ristoranti, siti di interesse
turistico e culturale). E Inoltre, hanno diritto a un voucher di 10 euro da
utilizzare fino al 24 luglio nelle Case Italo di Torino, Milano, Bologna, Firenze
per viaggiare dal 5 al 28 agosto con qualsiasi destinazione (per maggiori
informazioni www.italotreno.it<http://www.italotreno.it>). In più per i più piccoli
Italo  offre un coupon ingresso gratuito in tutti i parchi della riviera tra cui
Mirabilandia, Aquafan, Acquario di Cattolica, Oltremare e tanti altri aderenti
all'iniziativa. Il coupon è valido per un bambino sotto i 10 anni accompagnato da
due adulti che pagano tariffa intera. La brochure “Riviera dei Parchi” si può
trovare presso tutte le Casa Italo.

NTV Sull’Autority dei Trasporti

Oggi è stato messo un tassello importante per consentire il pieno e corretto sviluppo della liberalizzazione del nostro sistema di trasporto. La nomina dei componenti dell’Authority dei Trasporti è il primo vero passo per attivare, in tempi che ci auguriamo rapidissimi, l’operatività di questo organismo che avrà competenza in materia di regolazione del mercato, così come è previsto dalla normativa in essere.
Il ruolo di un organismo indipendente, soprattutto nella fase di apertura del mercato, è determinante per un equilibrato sviluppo della competizione tra le imprese e per garantire al Paese gli attesi miglioramenti portati dalla concorrenza e dal mercato.

NTV esprime il proprio apprezzamento al Governo per aver inserito l’Autorità dei Trasporti e la piena liberalizzazione del settore tra le priorità strategiche dell’azione politica per il rilancio della crescita economica.

Un’estate di occasioni con Italo

Quest’estate non cambiare, stesso treno, Italo, ma nuovi
vantaggi. Con la bella stagione Ntv prolunga fino al 31 agosto le promozioni e offre
le novità della Promo Senior e degli abbonamenti in Prima.
La campagna d’estate raddoppia. Da oggi gli over 65 anni che sceglieranno di
viaggiare in ambiente Prima, da soli o in coppia, pagano la metà del prezzo Base.
Per prenotare basta chiamare il Contact center Pronto Italo al numero 06.07.08.
L’offerta è soggetta a restrizioni e alla disponibilità di posti.
L’abbonato ha sempre la poltrona. Agli abbonamenti già disponibili nell’ambiente
Smart, Italo aggiunge ora quelli in Prima sulle tratte Torino-Milano,
Milano-Bologna, Firenze-Roma, Roma-Napoli. L’abbonamento Torino-Milano in Prima, per
esempio, è disponibile a 420€; il Roma-Napoli a 512€. Con Italo il titolare di un
abbonamento ha sempre il posto assegnato e la validità mensile decorre dal giorno di
attivazione. Gli abbonamenti possono essere acquistati sul sito italotreno.it o
attraverso il Contact Center Pronto Italo.
L’under 15 viaggia gratis. Sempre fino al 31 agosto prosegue anche l’offerta che
consente ai ragazzi sotto i 15 anni di viaggiare gratis con Italo Insieme, l’offerta
dedicata ai gruppi da 3 a 5 persone. L’offerta risparmio Vado e Torno riconosce
invece una riduzione speciale del 10% per chi acquista contestualmente un viaggio di
andata e uno di ritorno.
I biglietti Italo si possono acquistare sul sito italotreno.it, nelle agenzie di
viaggio convenzionate, tramite il Contact Center Pronto Italo (06.07.08) e nelle
biglietterie Self Service posizionate in ogni stazione raggiunta dal treno Ntv.
Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner