Articoli marcati con tag ‘lombardia’

Lombardia, scatta il senso unico alternato sulla statale “Regina”

Lavori in corso

A partire da questa settimana, fino alla fine di giugno 2012, senso unico alternato sulla strada statale 340 Regina, in Lombardia. Il provvedimento, valido solo in orario notturno, dalle 21 alle 5 del mattino, interessa il tratto compreso tra il km 44,200 ed il km 45,400, nel territorio comunale di Porlezza (CO). Escluse dal provvedimento anche le notti di sabato su domenica e domenica su lunedì e i festivi compresi tra il 7 e il 12 dicembre 2011 e tre il 20 dicembre e il 9 gennaio 2012.

I lavori sono finalizzati a riqualificare e adeguare gli impianti tecnologici installati all’interno della galleria Porlezza. L’impresa esecutrice dei lavori si occuperà di indicare in loco le limitazioni alla circolazione veicolare ed i percorsi alternativi mediante opportuna segnaletica di cantiere. Informazioni in tempo reale su www.stradeanas.it e al numero unico Pronto Anas 841.148.

Lombardia, senso unico alternato sulla SS340

Il senso unico alternato resterà in vigore fino al 16 dicembre.

Tra il km 22,405 e 22,515 della strada statale 340 “Regina”, nel territorio comunale di Ossuccio, è stato istituito un senso unico alternato regolato da semafori. Lo comunica l’Anas in una nota, precisando che il senso unico è stato attivato alle ore 9.00 di ieri e rimarrà in vigore fino alle 14.00 di venerdì 16 novembre 2011.

Il provvedimento si è reso necessario per consentire l’avvio di lavori di allargamento e miglioramento della viabilità nel tratto interessato dal senso unico. L’impresa esecutrice dei lavori indicherà in loco le limitazioni attraverso un’apposita segnaletica.

Maggiori informazioni su www.stradeanas.it o al numero “Pronto Anas” 841.148.

Lombardia, senso unico alternato sulla SS42

Entrerà in vigore alle 8.00 di mercoledì 16 novembre.

L’Anas comunica che tra il km 95,500 e 96,000 della strada statale 42 “del Tonale e della Mendola”, nel comune di Ceto, verrà istituito un senso unico alternato regolato da impianto semaforico. Il senso unico rimarrà in vigore dalle ore 8.00 di mercoledì 16 fino alle 17.00 di venerdì 18 novembre per consentire alla Società Ferrovie Nord SpA di effettuare lavori di manutenzione straordinaria al passaggio a livello situato sul km 95,800 della SS42.

Maggiori informazioni attraverso il sito www.stradeanas.it e il numero unico “Pronto Anas” 841.148.

SS36, chiusure notturne dal 7 novembre

Le chiusure consentiranno i lavori all'interno di alcune gallerie.

La carreggiata nord della statale 36 verrà chiusa alla circolazione notturna tra il km 57,700 e il km 92,400 per consentire i lavori di riqualificazione e adeguamento degli impianti tecnologici istallati nelle gallerie “Somana”, “Scoglio”, “Luzzeno” e “Corte”. La chiusura sarà in vigore tra le ore 22.00 e le 6.00 dei giorni compresi tra il 7 e l’11 novembre.

Da lunedì 7 novembre a domenica 20 dicembre, inoltre, per procedere all’adeguamento degli impianti della galleria “Monte Piazzo, sarà effettuata la chiusura alternata delle corsie di marcia o sorpasso della carreggiata sud della SS36 tra il km 83,000 e il km 85,600. La chiusura alternata avrà durata continuativa nelle 24 ore, eccetto la fascia oraria compresa tra le 14.00 e le 24.00 di ogni domenica e dei prefestivi e festivi. Dalle limitazioni al traffico rimane escluso il periodo tra lunedì 7 e venerdì 11 dicembre.

SS45/bis, da oggi senso unico alternato notturno

Il senso unico alternato permetterà i lavori all'interno di alcune gallerie.

L’Anas comunica che alle 22.00 di oggi riprenderanno i lavori di adeguamento degli impianti tecnologici installati nelle gallerie “Tremosine” ed “Efialti” lungo la statale 45/bis “Gardesana Occidentale”, nel comune di Tremosine.

Per consentire tali lavori verrà istituito un senso unico alternato, in vigore esclusivamente tra le ore 22.00 e le 6.00, tutte le notti eccetto il sabato e la domenica nonché i festivi.

I lavori di adeguamento degli impianti tecnologici oggi riprenderanno anche nelle gallerie “Villanuova I”, “Villanuova II” e “San Biagio”, nei territori di Villanuova sul Clisi e Gevardo, sempre sulla statale 45/bis. Anche in questo caso verrà attivato un senso unico alternato, questa volta tra le 21.00 e le 5.00 e con esclusione del sabato e della domenica.

In tutti i casi l’istituzione del senso unico alternato interesserà una galleria alla volta.

SS36, consegnati lavori per ponte sul torrente d’Avero

Il nuovo ponte sarà ultimato entro metà gennaio 2013.

Sono stati consegnati il 6 settembre i lavori di costruzione del nuovo ponte sul torrente d’Avero lungo la strada statale 36 “del lago di Como e dello Spluga”. Lo comunica l’Anas in una nota, aggiungendo che la nuova infrastruttura verrà realizzata dall’impresa Fip Industriale S.p.A. con sede a Scapacchiò (PD).

Il vecchio manufatto di scavalco del torrente d’Avero, nel territorio comunale di San Giacomo Filippo (SO), verrà sostituito con un moderno ponte ad arco interamente in acciaio. La luce del nuovo ponte sarà di 51 metri, la larghezza dell’impalcato di 12,64 metri comprensiva di due corsie da 3,50 metri e due banchine laterali da 1,25 metri.

L’intervento richiede un investimento complessivo di 3,2 milioni di euro e sarà ultimato per la metà del gennaio 2013.

Lombardia, prorogato senso unico alternato lungo SS37

Prorogato fino alla prima metà di ottobre.

Prorogato fino alla prima metà di ottobre il senso unico alternato in vigore lungo la strada statale 37 “del Maloja”, tra il km 6,820 e 9,122, nel comune di Villa di Chiavenna (SO). La limitazione permetterà la prosecuzione dei lavori di posa di condotte del gas da parte della Società G6 Retegas S.p.A.

Il senso unico alternato rimarrà attivo per tratti di lunghezza non superiori a 100 metri mentre il doppio senso di circolazione verrà ripristinato tra le ore 17.00 di ogni venerdì e le 8.00 del lunedì successivo. L’impresa esecutrice dei lavori avrà cura di indicare le limitazioni mediante apposita segnaletica provvisoria.

Più treni tra Lombardia e Canton Ticino

Firmato un accordo tra Lombardia e Svizzera

Più treni e più linee tra la Lombardia e il Canton Ticino, il “pezzo di Italia” oltre confine. L’assessore alla mobilità della Regione Lombardia, Raffaele Cattaneo, e il direttore del Dipartimento del Territorio del Canton Ticino, Marco Borradori, assieme agli ad delle rispettive Ferrovie, hanno firmato un accordo per il potenziamento dell’offerta ferroviaria. Il che significa, tra l’altro, la realizzazione della linea Lugano-Mendrisio-Varese-Malpensa, una revisione degli orari sull’asse nord-sud (Zurigo-Milano) e la verifica, una volta all’anno, del raggiungimento degli obiettivi concordati.

“Questo accordo – ha detto l’assessore Cattaneo – fa seguito al percorso già intrapreso con l’Accordo operativo del 2008, che ha portato a sviluppare un servizio ferroviario transfrontaliero coordinato con il prolungamento della linea S10 ticinese fino a Como e Albate, l’istituzione della nuova linea S11 Milano P.Garibaldi-Chiasso e la progettazione di un orario coordinato Bellinzona-Gallarate attraverso la stazione internazionale di Luino, oltre ai collegamenti Regio Express verso Milano Centrale”. Un percorso che va anche nella direzione di “farci trovare pronti con l’appuntamento di Expo”.

Per l’evento del 2015, per il quale sono attesi dai 30 ai 50 milioni di visitatori, il traffico ferroviario regionale transfrontaliero tra il Ticino e Milano, così come quello internazionale al San Gottardo e al Sempione, sarà ulteriormente sviluppato e migliorato. Insieme alla firma dell’accordo è stato annunciato che, dal 12 settembre, una coppia di treni Flirt di Tilo effettuerà il servizio Luino-Malpensa.

Lombardia, Anas: limitazioni lungo la SS9 e la NSA 125 tra il 14 giugno e il 6 luglio.

ANAS

Lombardia, Anas: limitazioni al traffico lungo la SS9 “via Emilia” e lungo la NSA 125 “Tangenziale di Lodi”, nel territorio comunale di Lodi, da martedì 14 giugno 2011 a mercoledì 6 luglio

Al fine di effettuare i lavori di manutenzione agli impianti elettrici presenti lungo la strada statale 9 “Via Emilia” tra il km 295,000 e il km 298,000 (compresi gli svincoli) e lungo la NSA 125 “Tangenziale di Lodi”, nel territorio comunale di Lodi, sono necessarie alcune limitazioni alla circolazione veicolare.

Nel periodo compreso tra martedì 14 giugno 2011 e mercoledì 6 luglio 2011, sarà necessario procedere alla chiusura alternata delle corsie di marcia o di sorpasso, della carreggiata nord o sud, nell’arco delle intere giornate, ad esclusione degli orari compresi tra le ore 7.00 e le ore 9.00, tra le ore 16.00 e le ore 19.00 e ad esclusione di tutti i giorni festivi.

Lombardia, Trenord si promuove con biglietti gratis

Il biglietto omaggio.

Nelle 66 principali stazioni ferroviarie della Lombardia vengono distribuiti 650mila biglietti gratis per promuovere il marchio Trenord, società formata da Trenitalia e Ferrovie Nord.

I tagliandi potranno essere usati solo i fine settimana fino al 31 luglio ma per un numero illimitato di viaggi entro le 48 ore dalla convalida. L’obbiettivo: un biglietto per ogni viaggiatore che ogni giorno viaggia sui treni regionali.

Per maggiori info visita il sito di trenord

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner