Articoli marcati con tag ‘Massimo Garbini’

Enav: inchiesta Arc Trade, società ribadisce assoluta estraneità alla vicenda

In merito alle notizie di stampa relative ad arresti e perquisizioni in corso in tutta Italia, nell’ambito dell’inchesta per il fallimento della società Arc Trade, Enav in una nota osserva “la propria assoluta estraneità alla vicenda, che coinvolge società e persone con le quali Enav non ha più da tempo alcun rapporto”.
“Pur comprendendo l’esigenza giornalistica di fare riferimento alla nota inchiesta “appalti Enav” -” ha dichiarato l’amministratore unico Massimo Garbini – spiace leggere ancora oggi il nome di Enav, un’eccellenza del sistema Paese, associato a notizie di cronaca giudiziaria che non riguardano più direttamente la società”.

Nasce Enav Asia Pacific

ENAV Asia Pacific, la nuova società di diritto malese che dovrà gestire le attività commerciali di ENAV nell’area Asia Pacific, è stata presentata oggi a Kuala Lumpur.
La cerimonia di inaugurazione è avvenuta alla presenza di Sua Eccellenza l’Ambasciatore italiano in Malesia, Mario Sammartino, del Direttore Generale del Department Civil Aviation (DCA) malese, Dato’ Azharuddin Abdul Rahman, e di una nutrita rappresentanza industriale italiana ed internazionale che opera in Malesia.
L’Amministratore Unico di ENAV, Massimo Garbini, il Direttore Generale Massimo Bellizzi e l’Amministratore Delegato della nuova società ENAV Asia Pacific, Mauro Iannucci (che mantiene la responsabilità dello Sviluppo Commerciale di ENAV), hanno mostrato la nuova sede ed illustrato le principali motivazioni dell’iniziativa industriale intrapresa da ENAV.

50 mila ore di volo per Radiomisure

Garbini celebra le 50 mila ore di volo di Radiomisure

Si è svolta nei giorni scorsi all’aeroporto G.B. Pastine di Ciampino, alla presenza dell’Amministratore Unico di ENAV, Massimo Garbini, la cerimonia celebrativa delle 50.000 ore di volo della flotta Radiomisure ENAV e dell’inaugurazione del nuovo Hangar 127.
L’obiettivo del servizio Radiomisure è quello di validare i segnali radioelettrici trasmessi nelle fasi di decollo e atterraggio dai principali sistemi di navigazione aerea a terra e certificare, in accordo ai più alti standard di sicurezza aerea, la precisione delle indicazioni emesse e la rispondenza alle normative internazionali.
Il servizio Radiomisure  viene svolto con una flotta di 3 aeromobili P180 Avanti II, appositamente allestiti, che effettuano una media di 1800 ore di volo l’anno e consentono di eseguire controlli in volo ottenendo risultati in tempo reale.
Il tetto delle 50mila ore di volo rappresenta un traguardo tradizionale che si usa festeggiare in ambito aeronautico, ma è soprattutto un importante risultato per questa attività di ENAV.

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner