Articoli marcati con tag ‘Maxity’

RENAULT TRUCKS MAXITY EURO 6: COMPATTO, LEGGERO E ROBUSTO

Disponibile con MTT di 3,5 o 4,5 ton, Renault Trucks Maxity è da oggi disponibile con due motorizzazioni: Euro 6 DTi 3 con potenze da 130 o 150 cv. Ideale per soddisfare le richieste di utilizzo in ambito urbano, Maxity è un veicolo compatto, leggero e robusto, in grado di gestire un carico utile fino a 2.681kg.

Renault Trucks sta lanciando Maxity Euro6. Equipaggiato con un motore DTi 3, con potenze da 130 o 150 cv, è dotato di sistema SCR (Selective Catalytic Reduction) che riduce le emissioni. Il sistema SCR, unitamente all’iniezione di liquido AdBlue® nel condotto di scarico, consente di avere una diminuzione delle emissioni inquinanti. Ciò significa che Renault Trucks Maxity Euro 6 dispone di un serbatoio AdBlue® da 17,5 litri che consente un’autonomia fino a 8.000 km. Il serbatoio AdBlue® si trova sul lato del conducente (il serbatoio del gasolio è situato esattamente dalla parte opposta, per evitare di confonderli durante il rifornimento).

Una nuova spia, ed una serie di allerte sonore consentono all’autista di tenere sempre monitorato il livello di AdBlue®.

Tutta la gamma Renault Trucks è ora equipaggiata con sistema SCR per rispettare le più recenti normative a tutela dell’ambiente.

Per ridurre ulteriormente i consumi di carburante e le emissioni di CO2 Renault Trucks Maxity è dotato di sistema Eco-Mode, che mantiene il veicolo sempre nella “zona Eco” anche in caso di pressione della funzione kick-down posta sul pedale dell’acceleratore.

RENAULT TRUCKS PRESENTA DUE IMPORTANTI INNOVAZIONI AL COP 21 DI PARIGI

Renault Trucks parteciperà alla Conferenza delle Nazioni Unite COP 21, sui cambiamenti climatici, con due veicoli elettrici innovativi: il Maxity Elettrico con cella a combustibile funzionante ad idrogeno ed un Renault Trucks D 100% elettrico. Questi veicoli sono attualmente in fase di test in condizioni di reale utilizzo da La Poste a Dole (dipartimento Jura) e da Speed Distribution per Guerlain a Parigi.

Symbio FCell, La Poste, McPhy Energy e la Compagnie Nationale du Rhone (CNR) hanno scelto di esporre il Maxity Elettrico con cella a combustibile funzionante a idrogeno presso il loro stand, a Bessin de la Villette, per promuovere e valorizzare le soluzioni ad idrogeno per combattere il cambiamento climatico, nell’ambito dell’iniziativa “Parigi del Futuro”. Renault Trucks in collaborazione con l’azienda La Poste, da febbraio 2015, ha iniziato una fase di sperimentazione con un veicolo elettrico di MTT 4.5 tonnellate, il Renault Maxity Elettrico, alimentato con una cella a combustibile funzionante a idrogeno, sviluppata da Symbio FCell, in grado di raddoppiare l’autonomia del veicolo che passa a 200 chilometri. La soluzione della cella a combustibile funzionante a idrogeno consente di aumentare l’autonomia del veicolo e ridurre i tempi di ricarica dato che il rifornimento di idrogeno è veloce come quello di un veicolo diesel.

Renault Trucks durante COP21 sarà presente in collaborazione con Visites Climat dell’ ADEME Ile de France (French Environment and Energy Management Agency), e offrirà la possibilità di scoprire la propria soluzione per combattere i cambiamenti climatici attualmente in circolazione sulle strade di Parigi. La Visite Climats farà tappa presso la Maison Guerlain sulla 68 avenue des Champs-Elysées, dove sarà possibile scoprire il Renault Trucks D 100% elettrico.

Questo veicolo è in fase di test in condizioni di reale utilizzo da 18 mesi presso l’azienda Speed Distribution Logistique, trasportatore specializzato della zona di Ile de France, non genera alcuna emissione acustica e inquinante e si occupa della consegna notturna presso i negozi parigini di Guerlain.

Questo veicolo è in grado di completare le consegne, in modalità elettrica, per 200 chilometri, grazie a delle ricariche batterie parziali effettuate in base alla capacità delle batterie e della logistica delle consegne.

Renault Trucks testa diversi tipi di tecnologie in condizioni di reale utilizzo, con la collaborazione di aziende clienti interessate all’utilizzo di veicoli urbani a emissioni-zero. L’obiettivo di Renault Trucks, in questo caso, è fornire una soluzione a emissioni-zero, redditizia per i propri clienti, in prospettiva 2020.

RenaultTrucks al Pollutec

Renault Trucks sarà presente alla 25esima edizione del Pollutec, dal 27 al 30 Novembre, agli
stand F082 e G082. Il Costruttore francese esibirà il Premium Lander Tridem nonché un Maxity
equipaggiati con un allestimento per lo spurgo dei pozzi neri. Renault Trucks porrà l’attenzione,
inoltre, sulla propria filosofia All For Fuel Eco e sulle Optifuel Solutions progettate per ridurre il
consumo di carburante oltre, ovviamente, ai propri veicoli 100% elettrici, ibridi e a metano.
Pioniere e leader nel campo del risparmio di carburante, Renault Trucks prenderà parte alla 25esima
edizione del Pollutec, la mostra internazionale delle attrezzature, tecnologie e servizi ambientali che si
terrà a Lione dal 27 al 30 Novembre agli stand F082 e G082.
Renault Trucks esporrà un Premium Lander 430, 32t 8×4*4 Tridem equipaggiato con un allestimento
per lo spurgo dei pozzi neri ed anche un Maxity equipaggiato con la medesima tipologia di
allestimento.
Renault Trucks presenterà la propria filosofia All For Fuel Eco e, più in dettaglio, le Optifuel Solutions
progettate per ridurre in modo significativo e sostenibile i consumi di carburante dei veicoli gestiti dai
propri clienti. Questi strumenti possono essere utilizzati da tutte le tipologie di aziende,
indipendentemente dalla loro dimensione o attività; sono disegnati intorno a quattro temi principali:
configurazione del veicolo, formazione dell’autista, misura ed analisi dei consumi a lungo termine e
riduzione degli stessi durante la vita operativa del veicolo.
Sarà, inoltre, disponibile un terminale interattivo per fornire tutte le informazioni sui veicoli alimentati a
energie alternative quali: il Renault Maxity elettrico (100% elettrico), il Premium Distribuzione Hybrys
Tech (ibrido) e il Premium Distribuzione CNG (metano).
Renault Trucks presenterà anche la tecnologia scelta per conformarsi alla futura regolamentazione
Euro VI che entrerà in vigore, per i veicoli di nuova immatricolazione, dal 1° Gennaio 2014. Per
ottemperare a questo nuovo standard, il produttore ha utilizzato diverse tecnologie ed ha scelto quelle
più efficaci per ogni tipo di cilindrata e applicazione.
L’obiettivo del costruttore è molto semplice: fornire ai propri clienti motori conformi alla normativa Euro
VI, in grado di offrire prestazioni elevate in termini di consumi, affidabilità e manutenzione.

Maxity elettrico già 100 mila Km sul contachilometri

Dalla consegna del primo Maxity 100% elettrico al trasportatore di bevande francese Tafanel sono trascorsi 2 anni e, in questo lasso tempo, oltre 20 Maxity Elettrici sono stati consegnati da Renault Trucks. Il veicolo elettrico da 4,5 ton, ha già percorso 100.000 chilometri e non intende certo fermarsi. La sua affidabilità e il successo riscontrato tra gli autisti, i trasportatori ed i clienti indicano che il Costruttore ha fatto la giusta scelta decidendo di sviluppare questa tecnologia.
Il Maxity Elettrico, primo veicolo commerciale 100% elettrico sviluppato da Renault Trucks e lanciato nel 2010, ha già percorso 100.000 km. Con una ventina di veicoli in circolazione, il bilancio è estremamente positivo.
Tra i clienti, troviamo Nicolas Morisse, amministratore delegato di Greenway Services, che afferma:
“Con l’elevato carico utile, le dimensioni ridotte, l’ottima autonomia e la grande produttività, il Maxity Elettrico è il miglior veicolo attualmente disponibile sul mercato, in grado di offrire ai nostri clienti servizi del tutto equiparabili a quelli effettuati da un convenzionale trasportatore”. La società opera con 10 Maxity Elettrici per le strade di Parigi. Per questa giovane azienda, specializzata nelle consegne a valore aggiunto con veicoli elettrici, il Maxity Elettrico offre reali leve di crescita. “Il veicolo permette di effettuare consegne totalmente libere da CO2 argomento al quale, i nostri clienti, sono molto sensibili” conclude.
La stessa opinione la ritroviamo presso gli altri clienti Renault Trucks che sono passati all’elettrico: “E’ perfetto per Parigi!” dichiara François Ghiotti, il direttore di GF Service. La sua società, da diversi mesi, utilizza un Maxity Elettrico per consegne, proprio nel cuore di Parigi, a clienti prestigiosi. “La sua manovrabilità, il carico utile elevato e le dimensioni compatte rendono questo veicolo perfetto nelle strade congestionate dal traffico,” spiega “inoltre, grazie alla sua silenziosità, possiamo effettuare consegne notturne che ci permettono di essere ancora più efficienti”.

Renault Trucks e i veicoli comunicanti contro al congestione del traffico

Renault Trucks collabora con 10 partner pubblici e privati coinvolti nel progetto di ricerca Optimod’Lyon
lanciato dall’Authority Greater Lyon.
Questo progetto si propone di esaminare in che modo, all’interno di un agglomerato urbano, le
informazioni sulle condizioni del traffico possono essere raccolte, elaborate e trasmesse agli utenti
attraverso i loro telefoni cellulari al fine di migliorare il flusso del traffico.
In particolare, Renault Trucks avrà la responsabilità di sviluppare tecnologie innovative e servizi mobili.
Sulla base dei dati raccolti ed elaborati da altri partner del progetto, gli ingegneri di Renault Trucks
mirano a sviluppare uno strumento di lavoro basato su una applicazione per smartphone che sia
semplice, di facile utilizzo e orientata a soddisfare le esigenze degli autisti e delle imprese coinvolte
nella distribuzione urbana .
Per ricevere informazioni o previsioni in tempo reale, gli autisti verranno costantemente aggiornati sulle
condizioni del traffico e sulle aree in cui il traffico è interdetto, nonché la fruibilità delle aree di
consegna in modo che possano organizzare di conseguenza i propri turni di lavoro. Durante la fase
sperimentale che avrà luogo in condizioni di reale operatività a partire dal 2014, Renault Trucks sarà in
grado di lavorare con i propri clienti per valutare come questo tipo di servizio possa essere usato per
svolgere, giorno dopo giorno, le proprie consegne in modo più efficiente.

Renault Trucks al salone Eco Transport & Logistic

Renault Maxity

Renault Trucks si presenterà a Parigi al primo “salone Eco Transport & Logistic”, portando con sé “Renault Premium Optifuel” e un veicolo della gamma “Clean Tech”.

Renault Premium Optifuel” è un programma di risparmio carburante costituito da tre elementi: formazione alla guida economica, programma di misura e analisi del consumo, accesso a un sito internet che consente l’aggiornamento della formazione sul lungo termine.

La gamma “Clean Tech” invece è marchio che raggruppa diversi veicoli con sistemi di propulsione alternativi (elettrico, ibrido, gas naturale), pensati per diverse condizioni di trasporto.

Va poi sottolineata la commercializzazione di Renault Maxity, un mezzo al 100% elettrico a zero consumi e zero emissioni e con un’autonomia di 100 km. Ideale per i trasporti in città.


Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner