Articoli marcati con tag ‘Meridiana Fly’

Meridiana Fly, voli low cost per “orfani” di Wind Jet

Meridiana soccorre gli 'orfani' di Wind Jet

Tariffe agevolate per recuperare i passeggeri “orfani” di Wind Jet. Sono stati 380 i voli che Meridiana Fly – Air Italy ha messo a disposizione degli utenti coinvolti nella vicenda del fallimento della compagnia aerea, sulle direttrici da/per Catania-Milano Linate, Bologna, Roma Fiumicino, Torino e Verona.

Più di 48mila i passeggeri trasportati che hanno usufruito delle tariffe scontate sui voli aggiuntivi attivati dal 12 agosto al 2 settembre.

Ma l’attività continua: dal 3 al 16 di questo mese Meridiana garantisce altri 50 voli aggiuntivi sulle rotte da/per Catania-Milano Linate, Verona e Torino per ulteriori 8.000 posti a tariffa fissa agevolata.

Dal 17 settembre e fino al 27 ottobre, poi il gruppo continuerà ad assicurare ai passeggeri in possesso di un titolo di viaggio Wind Jet sulle direttrici coinvolte l’accesso alle tariffe fisse agevolate.

Meridiana Fly, il biglietto aereo ora si fa dal cellulare

Meridiana Fly ha stretto un accordo con Poste Mobile.

Acquistare un biglietto aereo dal proprio cellulare? Da oggi, grazie all’accordo sottoscritto tra Meridiana Fly e Poste Mobile, è possibile per chi ha associato la propria sim al conto corrente BancoPosta o alla Postepay.

Ecco come fare per acquistare un volo dal sito di Meridiana Fly: inserire il proprio numero di cellulare e selezionare “Poste Mobile” tra le modalità di pagamento disponibili. In tempo reale si riceverà un sms riepilogativo dei dati della prenotazione e si potrà confermare l’acquisto digitando sul telefonino il proprio codice personale di sicurezza PM Pin. Seguirà un secondo sms per notificare l’avvenuta transazione.

Il costo del biglietto verrà addebitato automaticamente sullo strumento associato alla sim e per ogni operazione di acquisto tramite Sim Poste Mobile verranno addebitati 12 centesimi sul credito residuo.

Meridiana punta su Napoli: tre voli al dì per Linate

Crescono anche i voli per la Sardegna

Meridiana Fly-Air Italy punta su Napoli: a partire dal 31 ottobre prossimo, i voli giornalieri per Milano Linate diventeranno tre. Crescono anche i voli verso la Sardegna: due al giorno per Cagliari (alla mattina e alla sera), un paio al dì tre volte la settimana per Olbia. In tutto sono sei le destinazioni coperte da Napoli: Milano Linate, Verona (tutti a tre voli al giorno) Torino, Catania (due voli giornalieri), Olbia e Cagliari.

Per quanto riguarda invece le destinazioni internazionali, Meridiana offrirà in code share con Air Berlin, tre voli settimanali per Colonia e Bonn e due per Berlino.

”L’importanza di Napoli per il nostro gruppo – dichiarano i vertici di Meridiana – è testimoniata anche dalla grande campagna pubblicitaria che stiamo pianificando su questa area. Siamo convinti che da Napoli possa partire il rilancio economico del Sud non appena i segnali di recupero economico saranno avviati e non vogliamo essere impreparati”.

Meridiana Fly, prorogati voli per Pantelleria e Lampedusa

Proroga in regime di oneri di servizi pubblici fino al 24 marzo 2012.

I collegamenti in regime di oneri di servizio pubblico tra le principali città della Sicilia e le sue isole minori verranno prorogati da Meridiana Fly fino al 24 marzo 2012. In questo modo verrà garantirà la mobilità dei cittadini in viaggio da e per Pantelleria e Lampedusa anche nella stagione invernale. Lo rende noto l’Enac precisando che dal giorno successivo, il 25 marzo 2012, decorrerà invece il nuovo regime di continuità territoriale deliberato lo scorso luglio dalla Conferenza dei servizi.

“Sia l’operativo dei voli sia la compensazione da corrispondere al vettore sono stati rivisti in modo da rendere questi aspetti maggiormente aderenti alle effettive esigenze di traffico”, si legge nella nota diffusa dall’Ente. Per il periodo della proroga, i collegamenti tra Palermo e le due isole verranno operati con aeromobili del tipo ATR42, che sostituiranno quelli A319.

Nasce Meridiana Fly-Air Italy. E fa base in Sardegna

Personale di Air Italy

E’ stata perfezionata in questi giorni l’acquisizione di Air Italy da parte di Meridiana Fly, operazione concordata lo scorso 18 luglio. Oltre 82 milioni e mezzo di euro il costo pagato dalla compagnia del principe Karim Aga Khan, cui si aggiunge un earn-out pari a massimi 7,25 milioni di euro.

Ora gli azionisti di Air Italy Holding utilizzeranno il credito derivante dalla cessione (escluso l’earn-out) per sottoscrivere gli aumenti di capitale che saranno sottoposti all’assemblea di Meridiana Fly entro il 31 dicembre prossimo, diventando così azionisti della nuova società con una quota pari a circa il 37%. Nasce così Meridiana Fly-Air Italy, nuovo gruppo del trasporto aereo.

“La Sardegna resta centrale nei programmi del gruppo – si legge in una nota di Meridiana – che rafforzerà la sua missione originaria di sviluppo del turismo sull’isola, in particolare dai Paesi dove il traffico turistico è in crescita, come la Russia e i mercati europei”. Cinque le basi del gruppo, due delle quali in Sardegna: Cagliari, Olbia, Milano, Napoli e Verona. La nuova rete di collegamenti, operativa già dalla prossima stagione invernale, sarà coperta da 35 aeromobili: a un network dedicato alla Sardegna si aggiungono voli “leisure” di medio e lungo raggio e un’offerta di collegamenti di linea nazionali e internazionali.

Meridiana-Air Italy, dal 14 novembre Bari-Linate

I nuovi voli giornalieri si aggiungono a quelli fra Bari e Verona.

Dal 14 novembre Meridiana fly e Air Italy attiveranno due voli giornalieri tra Bari e Milano Linate. Le partenze sono previste alle 9.20 (9.00 il sabato) e alle 19.40 dall’aeroporto pugliese “Karol Wojtyla”; mentre da Linate si potrà partire alle 6.45 e alle 17.20.

La durata prevista del volo, operato con Aribus 320, è di un’ora e mezza. I voli diretti Bari-Linate si aggiungono al collegamento giornaliero tra Bari e Verona operato da Air Italy. Per inaugurare i nuovi voli, le due compagnie aeree offrono 5 mila posti sulla tratta Bari-Linate e altri 2 mila sulla tratta Bari-Verona alla tariffa di lancio di 42 euro sola andata tutto incluso.

Meridiana-Air Italy, promozioni per gli over 60

Disponibili 14 mila posti a 99 euro verso Sardegna e Sicilia.

Tariffe scontate per i passeggeri con 60 o più anni su tutti i collegamenti Meridiana fly e Air Italy diretti verso la Sardegna e la Sicilia. Le due compagnie hanno messo a disposizione 14 mila posti a 99 euro andata e ritorno, acquistabili fino al 3 ottobre e spendibili dal 26 settembre al 24 marzo (tranne il periodo compreso tra il 18 dicembre e il 9 gennaio).

Ci si può imbarcare per Cagliari da Roma, Milano, Napoli, Bologna, Verona, Torino e Firenze; per Olbia Costa Smeralda da Bologna, Verona, Torino, Roma e Milano; per Catania da Verona, Torino e Milano. I voli per Cagliari, Olbia e Catania sono operati da 29 aerei Boeing B737, Airbus 320 e MD80.

La promozione “over60” è disponibile nelle agenzie di viaggi, su www.airitaly.it e www.meridiana.com o al call center 89 29 28.

Scioperi, Meridiana fly si ferma il 15 settembre

Lo sciopero è previsto dalle 10.00 alle 14.00.

Secondo il nuovo calendario pubblicato sul sito del Ministero dei Trasporti, il prossimo 15 settembre è previsto uno sciopero di quattro ore del settore aereo. A incrociare le braccia saranno gli assistenti di volo Meridiana fly dalle 10.00 alle 14.00.

Il 17 e 18 settembre sarà invece la volta dei treni: il personale di macchina e di bordo macchina Trenitalia si fermerà dalle 21.00 del 17 settembre alle 21.00 del giorno successivo.

Infine, il 19 settembre a scioperare sarà il personale addetto al trasporto pubblico locale. I mezzi pubblici saranno dunque a rischio per 4 ore, in orari differenti a seconda della città.

Mediriana Fly e Air Italy: più attività sull’aeroporto di Verona.

Giuseppe Gentile.

L’ipotesi di Giuseppe Gentile (a.d. del nuovo gruppo Meridiana Fly e Air Italy) e Paolo Arena (presidente di Catullo Spa, la societa’ che gestisce gli aeroporti di Verona e Brescia) per la riduzione di attività del gruppo sull’aeroporto di Verona, si e’ trasformata in un impegno di crescita congiunta.

Gentile: “Entrambe le compagnie aeree hanno una presenza consolidata al Catullo. Nel 2010 sono stati trasportati a Verona da Meridiana fly e Air Italy 1.235.282 passeggeri”.

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner