Articoli marcati con tag ‘molise’

Al via la mobilitazione per riaprire la “Transiberiana” d’Italia

Un tratto della Carpinone-Sulmona

Amministrazioni, comitati, associazioni e organizzazioni varie tutte in campo per la riapertura della Transiberiana d’Italia. La linea ferroviaria Carpinone-Sulmona, nota per gli incredibili paesaggi che attraversa, è stata definitivamente chiusa a novembre dell’anno scorso. Un percorso di smantellamento iniziato l’anno precedente, con la soppressione dei collegamenti tra Carpinone e Castel di Sangro, a causa della scarsa redditività del percorso.

Certo la tratta non è mai stata né poteva essere un esempio di velocità: 129 km di sali-scendi tra i 600 metri di Carpinone, i 1200 di Rivisondoli e poi giù fino ai 400 di Sulmona. Eppure avrebbe potuto essere valorizzata per l’alto valore storico e turistico dei luoghi che attraversa. Invece niente da fare: mancano i soldi per tenerla in funzione. Tre ore per percorrere 130 km per Trenitalia sono troppe, alla faccia dei panorami mozzafiato, delle inedite viste su orsi, lupi, mucche al pascolo e vallate tra le più belle d’Europa. Le regioni Abruzzo e Molise si dicono, almeno nei tavoli, favorevoli al suo rilancio, ma per ora mancano soldi, progetto e soggetto attuatore.

Strade, aperto in Molise il secondo lotto della variante alla SS 17

Il sottosegretario Improta

E’ stato inaugurato ieri il secondo lotto della variante alla statale 17, tra lo svincolo con la strada provinciale 11 e quello con la strada statale 652 “Fondo Valle Sangro”. Alla cerimonia erano presenti il Sottosegretario alle Infrastrutture e ai Trasporti Guido Improta, il Presidente della Regione Molise Angelo Michele Iorio, il Presidente della Provincia di Isernia Luigi Mazzuto e il Condirettore generale dell’Anas Gavino Coratza, oltre ai rappresentanti delle istituzioni locali.

”I dati di traffico attuali, a livello nazionale – ha affermato il Sottosegretario Guido Improta -, confermano l’assoluto dominio del trasporto su strada a cui non corrisponde un’offerta infrastrutturale adeguata alla domanda, con conseguenti esternalità negative in termini di congestionamento, inquinamento ambientale e sicurezza. E’ dunque assolutamente indispensabile dare risposte efficaci in tempi certi per assicurare la migliore accessibilità possibile ai nostri territori in modo da assecondare la vitalità produttiva delle realtà locali”.

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner