Articoli marcati con tag ‘multa’

Guasto? Sul Frecciarossa non si può dire

Annunci ''da manuale'' sul Frecciarossa

Ferrovie mette al bando la parola “guasto”: d’ora in poi per gli annunci si dovrà usare la terminologia “controllo tecnico”. Banditi anche “incendio” (al suo posto ci sarà “intervento dei vigili del fuoco”) e altri termini accusati di “generare panico nei viaggiatori”. Trenitalia riforma il manuale degli annunci. E una capotreno impreparata si becca una multa da 20 euro. E’ successo la scorsa settimana, quando la dipendente Fs si è vista recapitare la sanzione per aver annunciato (circa 3 mesi prima) un guasto deviatorio sulla linea ad Alta velocità Firenze-Roma.

Il personale di Trenitalia, infatti, deve conoscere a menadito ben 3 manuali: quello per gli annunci nelle stazioni, quello per gli annunci a bordo, utilizzato su tutti i treni, e infine uno specifico manuale per Frecciarossa e Frecciargento. Che non prevede la parola “guasto”.

“La revisione nel Manuale per gli Annunci a Bordo dei treni ad alta velocità – si legge in una nota di Fs – si è resa necessaria a seguito dell’opportuno confronto e d’intesa con le Associazioni dei consumatori”. “Manuali di questo tipo, declinati per le varie tipologie di servizio offerto – conclude la nota delle Fs – sono prassi consolidate e in uso nelle società di trasporto di qualsiasi parte del mondo”.

Alitalia, ricorso al Tar contro multa Antitrust

La compagnia aerea impugna al Tar le multe inflitte dall'Antitrust.

Lo scorso 28 aprile l’Antitrust aveva multato Alitalia per pratiche commerciali scorrette legate alla mancata inclusione nel prezzo dei biglietti aerei online della commissione per il pagamento con carta di credito. Ora la compagnia aerea reagisce impugnando le multe al Tar del Lazio.

Nel ricorso Alitalia sostiene la legittimità della pratica commerciale chiedendo la cancellazione della multa di 105 mila euro comminata dall’Autorità garante della concorrenza e del mercato. Nella delibera della multa, l’Antitrust aveva contestato alla compagnia aerea di aver pubblicato le condizioni tariffarie sul suo sito solo in inglese.

L’Autorità, nei mesi scorsi, aveva sanzionato in modo analogo anche Ryanair, Easy Jet, Blue Panorama, Air Italy e Germanwings.

Biglietti online, multa da 285mila euro per Alitalia e altre 3 compagnie

Multa per Alitalia e altre tre compagnie

Prenotazione e acquisto dei biglietti online, Alitalia, Blu express, Germanwings e Air Italy multate dall’Antitrust per 285mila euro complessivi.

Le quattro compagnie sono finite sotto osservazione per i sistemi di prenotazione e vendita dei biglietti su internet. I vettori, spiega l’Antitrust, dovrebbero includere nel prezzo la commissione per il pagamento con carta di credito, invece applicano il costo aggiuntivo solo al termine dell’operazione. E si parla di cifre piuttosto rilevanti.

L’Antitrust ha anche giudicato scorretta la scelta, effettuata da Alitalia e Germanwings, di pubblicare sul web, solo in lingua inglese, le condizioni tariffarie o le condizioni generali di trasporto che il consumatore deve necessariamente accettare per perfezionare l’acquisto.

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner