Articoli marcati con tag ‘novi ligure’

Gli Stralis Iveco LNG si riforniscono alla nuova stazione di Novi Ligure

Sono tre gli Iveco Stralis Hi-Road, alimentati a gas naturale liquefatto (LNG), arrivati martedì scorso
a Novi Ligure per l’inaugurazione della nuova stazione di servizio LNG di HAM ITALIA, società
specializzata nella progettazione e nella costruzione di impianti per il riformimento di gas naturale
liquefatto.
La stazione di rifornimento di Ham Italia è situata a ridosso dell’uscita autostradale di Novi Ligure,
nodo strategico per le tratte verso il nord e il centro Italia e verso Francia e Spagna.
Alla cerimonia di inaugurazione, che si è svolta alla presenza di numerose autorità, della stampa
specializzata e degli addetti ai lavori, erano presenti – tra gli altri – Vincenzo Zezza, in
rappresentanza del Ministero dello Sviluppo Economico, il Sindaco di Novi Ligure, Rocchino Muliere,
e Mihai Radu Daderlat, Business Director Iveco Mercato Italia.
Nel contesto comunitario europeo che pone l’attenzione allo sviluppo delle infrastrutture a favore
delle trazioni alternative e alla luce della recente elaborazione della Strategia Nazionale sul Gas
Naturale Liquefatto da parte del Ministero dello Sviluppo Economico, l’inaugurazione della seconda
stazione di rifornimento di gas naturale liquefatto in italia è un passo strategico e molto significativo
per lo sviluppo futuro dei veicoli commerciali e industriali alimentati a gas naturale liquefatto.
L’autonomia è un fattore fondamentale per i veicoli a gas naturale impegnati in missioni di medialunga
percorrenza. Lo Stralis Natural Power alimentato a Gas Naturale Liquefatto permette
un’autonomia di oltre 750 chilometri. Il trattore AT440S33T/P LNG, nella configurazione standard, è
equipaggiato con 4 serbatoi a Gas Naturale Compresso da 70 litri e un serbatoio criogenico a gas
naturale liquefatto da 525 litri. Il gas naturale è immagazzinato allo stato liquido alla temperatura di -
130°C e alla pressione di 9 bar e, prima di essere iniettato nel motore, viene convertito allo stato
gassoso. I vantaggi dell’utilizzo dei veicoli alimentati a gas naturale sono molteplici, sia dal punto di vista della
sostenibilità ambientale sia da un punto di vista della profittabilità per i clienti.
Sotto il profilo delle emissioni sia inquinanti sia di CO2, infatti, i motori alimentati a gas naturale sono
più ecologici delle motorizzazioni tradizionali. L’utilizzo di questi veicoli permette di ridurre le
emissioni veicolari di CO2 dal 10% fino al 100% in caso di utilizzo di bio-metano. Infine, la riduzione
del rumore in media di 5 Decibel rispetto alle versioni Diesel lo rendono il veicolo ideale per le
missioni di raccolta rifiuti e di distribuzione notturna.
Da un punto di vista della sostenibilità economica, il risparmio complessivo del TCO (Total Cost of
Ownership), il costo totale di esercizio di un veicolo, è fino al 10%. Il gas naturale ha infatti un costo
decisamente inferiore rispetto al Diesel, consentendo una riduzione fino al 40% del costo del
carburante, che rappresenta la voce più importante del TCO.
Iveco è leader europeo nel settore dei veicoli alimentati a gas naturale e, in particolare, sono oltre
400 i mezzi a Gas Naturale Liquefatto già attivi sui mercati europei, principalmente in Spagna e nei
Paesi Bassi, in cui l’infrastruttura è già fortemente presente.
Con il nuovo pay-off “Iveco. Il tuo partner per il trasporto sostenibile”, il brand sottolinea la propria
attenzione e ricerca continua nei confronti di nuove tecnologie che gli ha permesso di essere leader
europeo nel settore dei combustibili alternativi, anticipando soluzioni che contribuiranno a ridurre
ulteriormente l’’impatto ambientale del settore dei trasporti.

Autotrasporto: promesse calpestate. Bloccata l’Ilva di Novi Ligure

. E’ stato infatti disatteso totalmente l’accordo in base al quale sarebbero state saldate entro il 15 gennaio scorso le competenze sugli arretrati alle imprese di autotrasporto di Novi Ligure. Imprese che non percepiscono pagamenti dall’aprile del 2014.
Alla manifestazione di protesta a Novi sta aderendo più del 70% delle aziende che lavorano per Ilva e che bloccano oggi sia le merci in entrata sia quelle in uscita.

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner