Articoli marcati con tag ‘orario invernale’

TAP Portugal, al via l’orario invernale. Avanti tutta sul Brasile

La compagnia aerea portoghese membro di Star Alliance
opererà fino al 26 marzo 2016 80 frequenze settimanali dagli aeroporti di Roma,
Milano Malpensa, Bologna e Venezia verso gli hub di Lisbona (62) e Porto (18). I
passeggeri italiani in transito da Lisbona potranno proseguire il proprio viaggio
all’interno del Portogallo oppure andare alla scoperta delle numerose destinazioni
servite da TAP oltre-Atlantico.

L’obiettivo è continuare a essere la compagnia leader per l’America Latina, e in
particolare del Brasile*. “Solo TAP offre 12 destinazioni dirette dall’Europa, tra
cui 2 in Amazzonia (Manaus e Belém), e un network capillare sul Paese grazie agli
accordi di code-sharing con i vettori locali. L’elezione a Compagnia Aerea Leader
Europea per il Sud America agli ultimi WTA, gli Oscar del turismo, attribuitaci dal
mercato, testimonia questa priorità”, ha dichiarato Araci Coimbra General Manager
TAP Portugal in Italia e Grecia. In aggiunta la combinabilità tariffaria, anche in
doppio open jaw, permette di arrivare su un aeroporto e di ripartire da un altro,
sia in Italia che in Brasile, a prezzi davvero interessanti.

Lo sapevi che… Il 31 ottobre scadono le promo Lisbona e Porto da € 109 a/r e Azzorre
da € 199 a/r. Tariffe tutto compreso per partenze da Roma, Milano, Bologna e Venezia
per viaggi nei periodi 13/1-17/3 e 2/4-31/5/2016. Inclusi nel prezzo pasto a bordo e
bagaglio in stiva max 23 kg + max 8 kg a mano.

Trenitalia, orario invernale: oltre metà dei treni già prenotabili

Oltre metà dei treni a percorrenza nazionale in circolazione con l’orario invernale di Trenitalia, in vigore dal prossimo 13 dicembre 2015, sono prenotabili.

In particolare, sono acquistabili i biglietti di quasi 170 Frecce (Frecciarossa, Frecciargento, Frecciabianca) ovvero di circa due terzi di quella che sarà l’offerta invernale delle Frecce, insieme a alcuni Intercity e convogli internazionali.

L’apertura delle vendite permette di approfittare, per tempo, in vista anche delle vacanze natalizie, delle numerose offerte Trenitalia. Sia di quelle dedicate a tutti i clienti, come l’A/R Weekend o la Bimbi Gratis, che prevede viaggi gratis per ragazzi fino a 15 anni, sia delle proposte riservate ai clienti CartaFRECCIA, come CartaFRECCIA Young e CartaFRECCIA Senior, o il Carnet AV 3×2, o CartaFRECCIA Special, che consente di acquistare biglietti di corsa semplice ridotti del 50%, per viaggi nei giorni di martedì, mercoledì e giovedì dalle ore 11 alle ore 14.

L’attuale assenza nei sistemi di consultazione e vendita di un 45% di treni nazionali, fra cui alcune Frecce e Intercity, è legata esclusivamente ai tempi tecnici necessari per la definitiva messa a punto dell’orario generale, che include anche le corse regionali.

I treni non ancora presenti, benché previsti nella programmazione invernale di Trenitalia, saranno quindi inseriti, progressivamente, nelle prossime settimane, una volta completata la definizione delle rispettive tracce orarie.

Roma-Milano, dalle 6 alle 8 orario continuato Italo punta su Termini e raddoppia i no stop

La rivoluzione parte il 15 dicembre con l’avvio dell’orario invernale. Dalle sei alle otto, orario continuato. NTV schiera sui binari una batteria di Italo composta da: 18 partenze da Roma (tutte le stazioni) e 18 da Milano, per un totale di 36 collegamenti al giorno. Una “potenza di fuoco” che copre tutti gli orari e avvicina ancora di più la capitale del business alla capitale politica. E che si può già prenotare: Italo infatti oggi apre le vendite fino al 14 gennaio 2015.

Roma-Milano “cheek to cheek”

Un collegamento che fa di Roma e Milano città quasi “guancia a guancia”. Più no stop, più Termini, più Italo. La nuova offerta NTV lancia Italo nel cuore della città, con un carnet di viaggi ancora più ricco: ai sei attuali se ne aggiungono altri sei, per un totale di 12 corse giornaliere. E di queste, dieci prolungano al Nord su Torino e al Sud su Napoli Salerno, mentre solo due cominciano e finiscono a Roma e Milano. Tutta l’offerta no stop in ogni caso ferma anche a Roma Tiburtina.)

Italo rifà il “look” alla sua offerta

Roma-Torino sotto il “muro” delle 4 ore, il lancio, ancora sperimentale, dei collegamenti sull’Adriatica, il nuovo no-stop Milano-Roma-Napoli in meno di 4 ore, il rafforzamento delle fermate nella stazione Mediopadana di Reggio Emilia con i nuovi abbonamenti: l’orario invernale di Italo, in vigore da domenica 15 dicembre, porta moltissime novità, semplifica in molti casi le soluzioni di viaggio e con la disponibilità di nuove corse permette di organizzare ancora meglio i viaggi di lavoro A/R in giornata.

Sotto l’albero, l’Adriatica
La grande novità è l’arrivo di Italo nelle Marche. Tre coppie di treni ogni giorno sperimenteranno il nuovo collegamento tra Milano (Reggio Emilia e Bologna), Rimini, Pesaro e Ancona e verificheranno la risposta del territorio in termini di gradimento dei Viaggiatori (una coppia di treni arriverà anche a Torino). Il network di NTV raggiunge così quota 52 collegamenti giornalieri tra 16 stazioni di 13 città: Salerno, Napoli, Roma, Firenze, Bologna, Reggio Emilia, Milano, Torino, Padova, Venezia e appunto le new entry di Rimini, Pesaro e Ancona.

Italo getta un ponte tra Roma e Torino

La città della Mole non è mai stata così vicina al Colosseo: i treni no stop Roma-Milano si “allungano” fino a Torino riducendo i tempi di viaggio a meno di 4 ore. E per gli appassionati della neve e della montagna da Torino Porta Susa raggiungere Sestriere, Cervinia, o Courmayeur sarà un “attimo”, grazie alle comode soluzioni treno+ autobus a tariffe agevolate in offerta sul sito italotreno.it.

Il no stop sbarca al Sud

Una coppia di collegamenti No Stop Milano-Roma prosegue anche verso Sud, in direzione Napoli-Salerno: utilizzando Milano Rogoredo come stazione di partenza o di arrivo, il viaggio No Stop tra la città lombarda e Napoli è assicurato in meno di 4 ore.

Mediopadana “ombelico” del Nord

Raddoppiano i collegamenti sulla stazione di Reggio Emilia che passano da 6 a 13: sette direzione Milano, tre verso l’Adriatica, tre in direzione di Firenze-Roma-Napoli. Una novità importante è riservata ai pendolari che viaggiano tra Reggio Emilia e Milano: Italo offre un nuovo orario la mattina in direzione Nord (partenza da Reggio Emilia Mediopadana alle 8:09, arrivo a Milano Rogoredo alle 8:48, Milano Porta Garibaldi 9:10), e l’offerta dei nuovi abbonamenti Italo validi sia per l’ambiente Smart che per la Prima. Anche in direzione opposta (tra Reggio Emilia e Bologna), da oggi è possibile comprare l’abbonamento.

A Venezia l’alba si colora di Italo

La sorpresa riguarda soprattutto i viaggi di lavoro A/R in giornata. Italo anticipa l’orario e offre la possibilità di servirsi di un comodo treno in partenza da Venezia alle 6:25 del mattino. E per i Viaggiatori Italo in arrivo o in partenza questa volta da Venezia Mestre è possibile raggiungere le Dolomiti (Belluno, Cadore, Cortina d’Ampezzo, Alta Pusteria, Alta Badia) con il comodo Cortina Express usufruendo di uno sconto di 3 euro su tutte le tratte (info su italotreno.it).

Tutto il Natale di Italo sul web

Italo festeggia i 750 mila fan su Facebook e per Natale presenta sui canali web un video speciale che ricorda le offerte NTV di fine anno: viaggi gratis fino a 15 anni d’età con l’offerta ItaloInsieme (gruppi da 3 a 5 passeggeri); carrozza Cinema senza costi aggiuntivi; extra riduzione del 50% per tutti i viaggi del 25 e del 31 dicembre. E per gli iscritti Italo Più, voucher omaggio per chi viaggia fino al 19 dicembre con biglietto Base o Economy; e l’extra comfort della Smart XL senza costi aggiuntivi in offerta fino al 31 gennaio, se si acquista online.

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner