Articoli marcati con tag ‘PACCAR’

Paccar lancia il motore MX-11 in Nord America

PACCAR (Nasdaq: PCAR) amplia la sua gamma di motori PACCAR in Nord America con l’introduzione del motore PACCAR MX-11, offerto con potenze fino a 430 CV e coppia di 1.550 lb-piedi. Il motore PACCAR MX-11, che si aggiunge al pluripremiato motore PACCAR MX-13, sarà disponibile per le serie Kenworth e Peterbilt nel gennaio 2016. PACCAR ha lanciato con successo il motore PACCAR MX-11 in Europa nel 2013, raggiungendo in soli due anni oltre 10.000 veicoli DAF motorizzati PACCAR MX-11. “Il motore PACCAR MX-11 è progettato per offrire consumi e prestazioni ottimali ed è leader nel settore per durata e affidabilità” , ha detto Landon Sproull, assistente del vice presidente PACCAR. ” PACCAR, grazie ai suoi 50 anni di esperienza nello sviluppo motore e competenze produttive si è affermata come uno dei principali produttori di motori diesel in tutto il mondo.”
Il motore 10,8 litri PACCAR MX-11 è caratterizzato da una combinazione ottimale di innovazioni e tecnologie che riducono la massa e offrono le caratteristiche utili per una vasta gamma di motori per numerosi applicazioni . Il doppio albero a camme in testa del motore PACCAR MX-11, insieme al blocco motore e testata in ghisa a grafite compatta (CGI), permette una lunga durata del veicolo, leader nel settore, con una vita utile di un milione di miglia. Il PACCAR MX-11 utilizza un sistema common rail con pressioni di iniezione di 2.500 bar per ottimizzare la combustione ed ottenere cosi i livelli di consumo di carburante e di rumore più bassi possibili.

CF con motore PX-7 3 assali

La gamma CF con motore PACCAR PX-7 è stata ampliata e include un nuovo modello con assale trainato da 7,5 tonnellate con complessivo unico montato dietro l’assale posteriore da 13 tonnellate. Questo aumenta il carico utile netto fino a quasi 19 tonnellate e consente pesi combinati fino a 32 tonnellate. Diversi modelli dotati di assale trainato con ruote gemellate sono inoltre disponibili per applicazioni pesanti.
I nuovi modelli con assale trainato posteriore sono ideali per le applicazioni di distribuzione urbana e regionale più complesse, incluso il trasporto di prodotti alimentari, materiali edili, prodotti freschi e bestiame.
Massima manovrabilità
Progettato in particolare per applicazioni che richiedono capacità di carico più elevate e la massima manovrabilità, DAF ha ora modificato il modello CF con motore PACCAR PX-7 per includere un assale trainato posteriore sterzante (7,5 tonnellate). Questa versione è ideale se il veicolo deve essere manovrato spesso in spazi ristretti.
Tutti i nuovi modelli con l’assale trainato posteriore sono disponibili con Day Cab, Sleeper Cab e Space Cab

Buoni i risultati europei di Daf nel 2012

Lo scorso anno, DAF Trucks ha rafforzato ulteriormente la propria posizione sul mercato europeo dei veicoli industriali. Con una quota di mercato record pari al 16% nel segmento dei veicoli pesanti (> di 16 tonn) DAF occupa attualmente il secondo posto tra i marchi di veicoli industriali pesanti nell’UE*. Inoltre, DAF è leader del mercato nel segmento dei trattori, con una quota di mercato pari al 19,1%.
Con una quota di mercato del 16,0%, nel 2012, DAF ha rafforzato la sua posizione nel segmento di mercato dei veicoli industriali pesanti in Europa (nel 2011: 15,5%).
Adesso DAF è il secondo marchio di veicoli industriali più importante nell’UE e leader di mercato nei Paesi Bassi, in Belgio, Gran Bretagna, Polonia, nella Repubblica Ceca e in Ungheria, mentre in Germania è il marchio di importazione di maggior rilevanza.
Con una quota di mercato del 19,1%, DAF si classifica al primo posto nel segmento dei trattori. Il mercato totale dei veicoli industriali pesanti nell’Unione europea nel 2012 ammontava a circa 222.000 unità, una riduzione pari a circa il 9% rispetto all’anno precedente quando, nello stesso segmento, sono stati immatricolati 242.500 veicoli.
DAF prevede che quest’anno il mercato europeo dei veicoli industriali raggiungerà le 210.000-250.000 unità vendute. Nel segmento dei veicoli leggeri, in cui DAF è attivo con il modello LF, il mercato europeo ha registrato una diminuzione fino a 55.300 unità nel 2012, ma si prevede un lieve aumento per il 2013; infatti molti clienti dovrebbero acquistare veicoli Euro 5 in vista dell’introduzione dei requisiti sulle emissioni Euro 6 nel 2014.La quota di mercato di DAF nella categoria da 6 a 16 tonnellate è aumentata dal 9,0% nel 2011 all’11,5% nel 2012: anche questo un nuovo record.

Buon inizio per Daf in Russia

La rapida crescita del mercato russo dei veicoli industriali ha generato una forte crescita anche sul mercato dei veicoli in Europa occidentale. La previsione è che entro il 2015 saranno registrati più di 36.000 unità nel segmento dei veicoli pesanti rispetto alle 26.000 del 2011. “Con più di 1.500 veicoli consegnati, DAF ha ottenuto una quota di mercato del 6,9% nel 2011 tra i diversi marchi europei,” afferma Arie Hendrikx, Amministratore delegato di DAF Trucks Russia.
“L’obiettivo di quest’anno è una quota di mercato del 10%, corrispondente a circa 2.700 veicoli.”

Space Cab XF105

DAF Trucks fornisce al mercato russo il modello Space Cab XF105 per il trasporto su lunghe
percorrenze: “In Russia il modello XF è famoso per essere il veicolo che combina un consumo
carburante ridotto con un elevato comfort per il conducente, efficienza e affidabilità,” dichiara
Hendrikx. “Per continuare a costruire sulle basi della nostra posizione sul mercato, stiamo
attualmente studiando la possibilità di introdurre anche i modelli DAF LF e CF.”

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner