Articoli marcati con tag ‘parcheggi’

RFI, Roma Tiburtina: 417 nuovi posti auto/moto e nuovo accesso dedicato ai binari 2-25

Un nuovo parcheggio, con 417 posti auto e moto; accesso ai binari dal 2 al 25 dalla Galleria Vetrata, viabilità stradale dedicata per accedere da Pietralata, mentre proseguono i lavori di potenziamento infrastrutturale per il traffico regionale.
Queste le novità che dal 19 aprile Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) mette in campo nella stazione Roma Tiburtina, incrementando i servizi a beneficio dei viaggiatori in arrivo e in partenza dall’hub capitolino e dei residenti dei quartieri Pietralata e Nomentano.
In corrispondenza dell’ingresso Pietralata aumentano i posti auto e moto, in aggiunta a quelli già disponibili da settembre 2013. Complessivamente saranno 417 posti nel parcheggio comunale a piano strada; a breve, inoltre, sarà messo in servizio anche il parcheggio sotterraneo lato Pietralata con altri 418 posti.
Operativo anche il kiss&ride, 10 stalli, per una sosta breve degli accompagnatori dei passeggeri in partenza o in arrivo.
Cambia anche l’accesso ai binari dal 2 al 25 con percorsi dedicati dalla Galleria Vetrata, attraverso scale mobili e ascensori. La separazione dei flussi pedonali rende concreto il sistema di percorsi previsto nel progetto originario, dello studio ABDR Architetti Associati con il professore Paolo Desideri, e contribuirà a rendere più viva la stazione, valorizzando l’intera area dello scalo romano.
Per un’informazione capillare, RFI ha attivato tutti i propri canali di comunicazione e quelli del Gruppo FS Italiane: annunci sonori e sui pannelli informativi; locandine e volantini; approfondimenti su queste pagine e su La Freccia.TV.
Rete Ferroviaria Italiana ha inoltre richiesto alle società di trasporto ferroviario interessate di comunicare la novità anche ai propri clienti.
Completano il quadro dell’informazione la presenza di personale RFI, che aiuterà i viaggiatori a orientarsi nel nuovo percorso, e gli annunci nelle stazioni e sui treni della Metro B, grazie alla collaborazione con ATAC.
Proseguono, infine, i lavori di potenziamento infrastrutturale del nodo di Roma, che permetteranno tra pochi mesi, tra le altre cose, anche il ritorno dei treni regionali della linea FL2 Roma – Tivoli ai binari 24 e 25 della stazione Tiburtina.

Traffico, smog, parcheggi i nemici degli italiani

Traffico, parcheggio difficile, smog ma anche acqua del rubinetto cattiva e sporcizia nelle strade.
Sono questi i problemi ambientali più sentiti dalle famiglie italiane secondo quanto rileva L’Istat nell’Annuario statistico 2013. I dati mostrano che il traffico è considerato il problema più grave dal 38,1% degli italiani, seguono la difficoltà di parcheggio (37,2%), l’inquinamento dell’aria (36,7%), il rumore (32,4%), la difficoltà di collegamento con i mezzi pubblici (31,2%), il rischio di criminalità (31,0%), la qualità dell’acqua di rubinetto (29,2%) e la sporcizia nelle strade (28,1%). Infine, il 9,9% delle famiglie segnala irregolarità nell’erogazione dell’acqua.

Rispetto al 2012 è in aumento la quota delle famiglie che dichiarano che la zona in cui abitano è a rischio di criminalità, così come la percentuale di famiglie che lamentano difficoltà di collegamento con i mezzi pubblici.

L’inquinamento dell’aria è un problema indicato in misura maggiore dalle famiglie del Nord: 39,8%, contro il 35,4% delle famiglie del Centro e il 33,1% di quelle del Mezzogiorno.

Il problema dell’irregolarità nell’erogazione dell’acqua è segnalato maggiormente dalle famiglie del Mezzogiorno, in particolare dal 30,7% delle famiglie della Calabria e dal 25,2% dalle famiglie che vivono in Sicilia. Infine, il 39,4% delle famiglie del Mezzogiorno dichiara di non fidarsi della qualità dell’acqua di rubinetto (contro il 22,8% al Nord e il 28,3 al Centro). I livelli di sfiducia più elevati si riscontrano in Sicilia (56,6%), Sardegna (55,3%) e Calabria (45,0%).

NTV: Apertura primo lotto parcheggi Tiburtina

L'apertura del primo lotto dei parcheggi previsti alla
stazione Tiburtina è un primo passo strategico per dare vitalità e centralità a una
stazione da troppo tempo trascurata. E di questa attenzione NTV è grata al Sindaco
di Roma.

Proprio ieri Ignazio Marino ha ribadito, nel corso di un incontro con
l'Amministratore Delegato di NTV Giuseppe Sciarrone, l'importanza della sistemazione
del polo urbanistico di Tiburtina e ha garantito l'apertura entro Natale dei primi
esercizi commerciali e la sistemazione degli altri servizi di accesso alla stazione.
 NTV è fiduciosa che i tempi verranno rispettati.
Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner