Articoli marcati con tag ‘parcheggio’

Il più grande parcheggio per sole auto elettriche in una fortezza di 800 anni fa: accade ad Oslo

È in piedi circa dal 1290 la fortezza di Akershus, costruita per proteggere la capitale della Norvegia dopo un assalto passato alla storia nel 1287, e mai e poi mai chi l’ha eretta avrebbe immaginato il suo uso odierno.

Il castello di Akershus, o meglio i suoi fondi, ospitano infatti oggi il più grande parcheggio per vetture elettriche del mondo: 86 posti, ognuno dotato di ricarica Type 2, videosorvegliati ed accessibili per un costo inferiore a quello del parcheggio di superficie (47,000 Nok, circa 5 euro), rifornimento incluso.

Come sottolinea l’assessore per l’Ambiente ed i Trasporti di Oslo, Guri Melby, il parcheggio di Akershus è stato convertito alle sole auto elettriche, in due anni penetrate significativamente nel panorama automobilistico norvegese.

Ridotta la capienza, l’obiettivo della municipalità è di ridurre il traffico nel centro città, spingendo sempre più verso l’adozione di vetture a zero emissioni.

A Firenze entro in centro: libero accesso alla ZTL per il car sharing a flusso libero di car2go

Con una delibera del Consiglio comunale di Firenze, il car sharing a flusso libero di car2go è stato autorizzato a circolare liberamente nella Zona a Traffico Limitato del capoluogo Toscano. È quindi possibile terminare il noleggio e parcheggiare gratuitamente sulle strisce blu e sulle strisce bianche per residenti all’interno dell’area delimitata, così come già avveniva in tutta l’area operativa dove è attivo il servizio.

La decisione, votata dalla giunta sulla base di una proposta presentata dall’Assessore alla mobilità Stefano Giorgetti, viene incontro alle esigenze degli iscritti al servizio, che anche a Firenze sono sempre più numerosi e sempre più “affezionati” a una nuova forma di mobilità eco-compatibile. Le auto del car sharing, infatti, aiutano a diminuire in maniera considerevole l’utilizzo dell’auto privata a favore di un concetto di “condivisione” che sta diventando ormai uno stile di vita nel nostro paese (che è uno dei migliori casi di successo mondiale di car2go). Le smart di car2go, oltre ad essere piccole e perfette per essere parcheggiate nelle nostre città, sono “Enviromental- friendly”, con una emissione di 98 g C02/km.

La decisione, quindi, della giunta comunale di Firenze di rendere accessibile al car sharing di car2go anche l’area a traffico limitato, che si estende su una zona di 4 chilometri quadrati, è una ulteriore conferma dell’apprezzamento per un servizio che si adatta perfettamente alle esigenze dei cittadini e che, in un momento di crescente consenso nei confronti della chiusura dei centri storici, rappresenta una alternativa reale all’utilizzo dell’auto privata. Nella città di Firenze le iscrizioni sono in continuo e costante aumento e le 200 smart bianche e azzurre di car2go, che compongono la flotta del capoluogo toscano, fanno ormai parte del panorama della città di Dante Alighieri.

Usa, nasce l’app per trovare parcheggio

Un'app per trovare parcheggio

Rivoluzione in corso alla guida: il parcheggio ora si trova con lo smartphone. Grazie a una specifica applicazione da scaricare online. L’esperimento parte da San Francisco, città in cui il traffico da ricerca del posteggio influisce per il 30% sul totale.

La città si è già dotata di una serie di sensori wireless distribuiti nelle strade, in grado di inviare informazioni sui parcheggi a disposizione. Un’operazione costata complessivamente 20 milioni di dollari che finora ha trovato l’approvazione di 12mila persone, che hanno già scaricato l’applicazione apposita.

“Se funzionerà – afferma Donald Shoup, professore dell’Università della California – il mondo intero seguirà l’esempio”. Uno studio condotto da Shoup evidenzia che gli automobilisti alla ricerca di un parcheggio nei 15 isolati del centro di Los Angeles percorrono circa 950.000 miglia l’anno, ovvero quattro viaggi sulla Luna andata e ritorno. Ma c’è già chi taccia l’iniziativa di pericolosità, in quanto il cellulare distrarrebbe il guidatore dalla strada.

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner