Articoli marcati con tag ‘pesanti’

Scania next generation

Scania presenta una nuova generazione di veicoli, risultato di dieci anni di attività di sviluppo e di investimenti del valore di 20 miliardi di corone svedesi. Con questa nuova gamma, Scania amplia la propria offerta e, grazie al suo esclusivo sistema modulare, può ora fornire più livelli di prestazioni, connettività e un insieme completo di servizi per la produttività, oltre a soluzioni di trasporto sostenibili accuratamente personalizzate per ogni tipo di cliente nel settore altamente competitivo dei trasporti. La nostra promessa è consentire ai clienti Scania di gestire sempre le proprie attività nel modo più sostenibile e redditizio possibile, indipendentemente dal settore in cui operano e dall’area di applicazione.
“È certamente il più grande investimento che Scania abbia effettuato nei suoi 125 anni di storia”, dichiara Henrik Henriksson, Presidente e CEO di Scania. “È con grande orgoglio che i miei colleghi e io presentiamo i prodotti e i servizi che porteranno Scania a nuovi livelli in termini di quote di mercato e ci accompagneranno lontano nel prossimo decennio”.
“Oggi non stiamo solo lanciando una nuova generazione di veicoli, ma anche un insieme unico e intelligente di soluzioni sostenibili sotto forma di prodotti e servizi che Scania è la prima azienda a fornire nel settore e sono sicuro di poterlo affermare senza possibilità di smentita. Siamo concentrati sul nostro obiettivo principale: fornire ai clienti gli strumenti necessari per raggiungere la massima redditività. La produzione dei nuovi veicoli inizierà immediatamente nello stabilimento Scania di assemblaggio finale di Södertälje. Inizialmente, le attività saranno concentrate sui veicoli e sui servizi per il trasporto a lungo raggio, ma è prevista la graduale introduzione di ulteriori opzioni non appena queste saranno completate e le fabbriche Scania saranno pronte.
“Dietro questo lancio si nasconde un’enorme mole di lavoro di sviluppo”, sottolinea Henrik Henriksson, Presidente e CEO di Scania. “Gli elementi distintivi sono, naturalmente, le nuove cabine, ma la vera innovazione è l’introduzione di tecnologie, conoscenze e servizi che consentiranno ai nostri clienti di ottenere una chiara visione di insieme di costi ed entrate. Il nostro obiettivo è permettere ai clienti di raggiungere una redditività sostenibile, indipendentemente dal tipo di incarico o dalle condizioni in cui operano. Nel quadro complessivo, Scania lavora sui veicoli dei clienti, sostenendoli grazie a qualità, accessibilità e a un insieme completo di servizi fisici o di connettività. La nostra nuova gamma di prodotti e servizi ridefinisce il concetto di eccellenza nel settore dei veicoli pesanti”.

Il lancio della nuova gamma sarà suddiviso in varie fasi, ognuna incentrata su diversi segmenti di clientela e basata su una pianificazione elaborata con cura. Dopo la prima presentazione in Europa, si passerà alla graduale introduzione di altre opzioni per i clienti. L’intero processo prevedrà inoltre diversi lanci contemporanei in mercati non europei. Tra i miglioramenti apportati da Scania, uno dei più notevoli è la riduzione media del 5% dei consumi di carburante diesel, dovuta a fattori quali catene cinematiche perfezionate e maggiore aerodinamicità.
L’obiettivo è consentire ad almeno 40.000 tra clienti attuali e potenziali di eseguire prove su strada dei nuovi veicoli in occasione dei lanci e di scoprire tutte le caratteristiche della gamma Scania, dall’ottimizzazione della sostenibilità ai finanziamenti, dalle assicurazioni alla manutenzione. Gli altri canali utilizzati saranno le comunicazioni online, i media e le circa 1.700 concessionarie Scania che operano in più di 100 paesi.

Nuovo Stralis: TCO2 Champion

Iveco lancia il Nuovo Stralis NP, alimentato a gas naturale compresso e liquefatto, il camion per il trasporto internazionale più sostenibile di sempre. Un vero e proprio prodotto all’avanguardia con diverse novità.

Questo veicolo dispone del nuovo motore Iveco Cursor 9 Natural Power Euro VI, il primo del suo genere a offrire la stessa potenza e coppia del suo equivalente diesel. È il primo camion alimentato a gas naturale con un cambio automatizzato a 12 velocità: il cambio Eurotronic garantisce un basso consumo di carburante e un incredibile comfort di guida. Nella versione con doppio serbatoio LNG il Nuovo Stralis NP raggiunge un’autonomia record di 1500 km.

Il veicolo dispone anche della cabina Hi-Way, introdotta sullo Stralis “International Truck of the Year 2013”, molto apprezzata dai clienti per la sua funzionalità e il suo comfort nelle missioni di lungo raggio.

Pierre Lahutte, Iveco Brand President, ha commentato: “Iveco è stato il primo costruttore al mondo nel settore del trasporto commerciale a comprendere il potenziale del gas naturale. Abbiamo introdotto sul mercato camion, veicoli commerciali e autobus alimentati a gas naturale. Il risultato è che a oggi abbiamo un parco di oltre 15.000 veicoli a gas circolanti in Europa. Il nuovo Stralis NP è basato sulla grande capacità di Iveco nel saper guardare al futuro: è il primo camion a gas a lunga percorrenza presente sul mercato a offrire un’alternativa ai veicoli diesel per un trasporto di lungo raggio più sostenibile di sempre”.

I miglioramenti introdotti nel Nuovo Stralis NP contribuiscono alla riduzione del 3% del costo totale di esercizio (TCO) rispetto al modello precedente, già in grado ridurre fino a 40% il costo del carburante rispetto al suo equivalente diesel.

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner