Articoli marcati con tag ‘piemonte’

Terzo valico, al via opere per sviluppo territorio piemontese

Costruire insieme un progetto condiviso di sviluppo per il territorio piemontese, capace di coniugare le caratteristiche progettuali e realizzative del Terzo Valico con le opportunità e i bisogni dei Comuni coinvolti.

Questo l’obiettivo del Protocollo d’intesa firmato oggi da Graziano Delrio Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Francesco Balocco Assessore ai Trasporti, Infrastrutture, Opere pubbliche e Difesa del suolo di Regione Piemonte, Aldo Isi Direttore Investimenti di RFI, Rita Rossa Presidente della Provincia di Alessandria, e undici Comuni piemontesi interessati dai cantieri del Terzo Valico.

Presente anche Iolanda Romano, Commissario del Governo per il Terzo Valico.

Il progetto condiviso pone le basi per promuovere lo sviluppo economico, ambientale, sociale e turistico del territorio piemontese, anche per la creazione di posti di lavoro, sfruttando le opportunità economiche provenienti dalla costruzione del Terzo Valico.

La redazione del progetto sarà coordinata dal Commissario di Governo secondo i seguenti criteri:

  • favorire interventi che promuovano lo sviluppo economico del territorio;
  • privilegiare gli interventi nei territori maggiormente interessati dai cantieri;
  • localizzare gli interventi in base a un’equa allocazione delle risorse, che tenga conto delle opere già realizzate o già oggetto di accordi.

Il progetto sarà costruito insieme alle istituzioni locali e con la partecipazione dei cittadini e dei portatori di interesse locali.

In queste settimane si stanno svolgendo incontri di ascolto sul territorio e il 29 ottobre, presso il Centogrigio di Alessandria, si svolgerà un grande evento partecipativo di una giornata, con la modalità dell’OST (Open Space Technology).
L’evento è dedicato a chi abita o lavora nei comuni interessati; per ragioni organizzative è obbligatoria l’iscrizione entro il 19 ottobre (per informazioni m.pasquetti@rfi.ito 011-4322663).

Una volta terminata la condivisione degli obiettivi del progetto di sviluppo territoriale si procederà, entro fine anno, a redigere lo studio di prefattibilità che definirà gli interventi necessari e la stima dei costi; infine, a inizio 2017 il progetto sarà presentato ai cittadini e al Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica(CIPE).

Sotto la supervisione del Commissario di Governo, Iolanda Romano, la Regione Piemonte sosterrà i Comuni interessati nella ricerca di fondi per attività sul territorio e per gli interventi di riduzione del rischio idrogeologico presso la Struttura tecnica di missione del Governo ItaliaSicura.

Rete Ferroviaria Italiana sta già valutando possibili interventi di potenziamento infrastrutturale e tecnologico delle linee convenzionali Milano – Genova e Torino – Genova, oltre ad interventi di miglioramento delle stazioni con la possibilità di sottoscrivere comodati d’uso con i Comuni per attività di interesse pubblico.

Ancora atti vandalici sui regionali in Piemonte

Ancora atti vandalici ai danni dei treni regionali del Piemonte. Presi di mira, la notte tra domenica e lunedì, nella stazione di Bra tre treni regionali in sosta, in attesa di effettuare i primi collegamenti del mattino.
Ignoti hanno sfondato i vetri esterni e interni di alcune vetture, oltre che di una locomotiva. All’interno di una carrozza è stato completamente scaricato un estintore.
Di conseguenza non è stato possibile garantire il normale servizio e vi saranno inevitabili conseguenze sulla programmazione dei prossimi giorni, per l’invio dei materiali danneggiati all’officina.
Trenitalia, che ha sporto denuncia contro ignoti, condanna questi episodi che, oltre a causare un danno economico e d’immagine all’Azienda, provocano il degrado di un bene comune e disagi alla collettività.
Ignoti hanno sfondato i vetri esterni e interni di alcune vetture, oltre che di una locomotiva. All’interno di una carrozza è stato completamente scaricato un estintore.
Di conseguenza non è stato possibile garantire il normale servizio e vi saranno inevitabili conseguenze sulla programmazione dei prossimi giorni, per l’invio dei materiali danneggiati all’officina.
Trenitalia, che ha sporto denuncia contro ignoti, condanna questi episodi che, oltre a causare un danno economico e d’immagine all’Azienda, provocano il degrado di un bene comune e disagi alla collettività.

Viabilità, chiusa fino a lunedì la statale 33 del Sempione

Ancora lavori sulla SS 33

E’ stata prorogata di 6 giorni la chiusura della carreggiata in direzione nord della statale 33 “del Sempione”, nel tratto compreso tra il km 119,800 e il km 120,000, nel territorio comunale di Domodossola, in provincia del Verbano Cusio Ossola.

La riapertura della carreggiata, inizialmente prevista per questa settimana, è stata rinviata a lunedì prossimo, 12 marzo. La proroga si è resa necessaria per completare i lavori di ripristino delle barriere incidentate. Tale provvedimento resterà in vigore nella fascia oraria compresa tra le ore 08 e le ore 17.

Durante le ore di chiusura, il traffico verrà deviato lungo la strada provinciale 166 con rientro sulla strada statale 33 mediante lo svincolo di Domossola Nosere. L’evoluzione della situazione in tempo reale è consultabile attraverso il sito web www.stradeanas.it/traffico.

Sempione, da oggi chiude la galleria Montecrevola. Ma solo la notte

Lavori in corso

Traffico deviato sulla statale 33 “del Sempione”, a partire da questa sera. Da oggi, infatti, chiude la galleria Montecrevola, ma solo in orario notturno. Il tratto coinvolto nel provvedimento è quello compreso tra il km 129,475 e il km 131,713, nella sola direzione sud, in provincia del Verbano Cusio Ossola.
La limitazione del traffico si rende necessaria per consentire l’esecuzione dei lavori di manutenzione straordinaria triennale degli impianti tecnologici all’interno della galleria.

Il divieto di transito sarà in vigore da giovedì 1 dicembre 2011 fino a venerdì 9 dicembre 2011 nella fascia oraria notturna compresa tra le ore 21 e le ore 07, ad esclusione dei giorni prefestivi e festivi. Durante le ore di chiusura, il traffico verrà deviato lungo le strade provinciali 166 e 71.

Piemonte, ogni giorno 1.400 posti in più per i pendolari

Più treni sulla Torino-Milano

Più treni tra Torino e Milano e più posti sui regionali: si amplia l’offerta di Fs in Piemonte. Già dai prossimi mesi ogni convoglio sulla linea Torino-Milano avrà 11 carrozze, di cui una (la semipilota), avrà uno scompartimento dedicato ai disabili e uno spazio per il trasporto delle biciclette.

Complessivamente i pendolari avranno a disposizione 1.400 posti in più al giorno, il 12% in più nelle ore di punta. L’accordo firmato tra Regione e Fs prevede anche l’aggiunta di tre treni: due verso Milano (partenza da Torino alle 7.10 e alle 18.30), uno in direzione Torino (partenza da Milano alle 8.30). Sarà, inoltre, potenziato il sistema di informazioni sui servizi con depliant dedicati, locandine e promozioni online.

La seconda fase dell’intesa, che sarà operativa da dicembre 2012, prevede inoltre l’espansione del progetto in base ai bacini di traffico, con il potenziamento dei collegamenti interpolo fra Torino e i capoluoghi provinciali con i relativi bacini. Tutti i convogli avranno la composizione standard, con la carrozza dedicata alle persone disabili e al trasporto biciclette.

Cuneo, chiuse le gallerie Cittadina e Carle. Ma solo di notte

Fino al 22 ottobre

A partire da questa settimana fino a sabato 22 ottobre saranno chiuse al traffico in orario notturno le gallerie “Cittadina” e “Carle”, sulla strada statale NSA 312 – collegamento Est-Ovest di Cuneo, tra il Km 0,000 e il km 5,000 in entrambe le direzioni. Lo comunica l’Anas.

La limitazione, programmata in orario notturno dalle ore 21 alle 06 del mattino, si rende necessaria per consentire l’esecuzione dei lavori di ripristino giunti. L’intervento avrà inizio lunedì 3 ottobre 2011 all’interno della galleria “Cittadina” e lunedì 17 ottobre 2011 all’interno della galleria “Carle”. I lavori proseguiranno fino a sabato 22 ottobre 2011.

Durante le ore di chiusura il traffico verrà deviato sulla viabilità alternativa opportunamente segnalata in loco. L’evoluzione della situazione in tempo reale è consultabile attraverso il sito www.stradeanas.it/traffico.

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner