Articoli marcati con tag ‘Pirelli’

RENAULT CONFERMA PIRELLI PARTNER UFFICIALE PER I TROFEI RALLY

La gamma di pneumatici Racing Pirelli, si è dimostrata un fattore importante che ha contribuito al successo dei Trofei Renault, permettendo ai piloti ed alle vetture di esprimere al massimo il loro potenziale, raccogliendo grandi soddisfazioni non solo nell’ambito dei Trofei Renault ma anche nella conquista di numerosi titoli nazionali. Tra i titoli vinti, ad esempio, si ricorda quello di Campione Italiano Rally Produzione, sia piloti che marche conquistato sia nel 2014 che nel 2015, da Ivan Ferrarotti. Quest’ultimo è solo uno dei tanti campioni che ha vestito i colori della Casa della Losanga, che in questo 2015 ha lanciato un trofeo dedicato alla nuova Clio R3T (vettura equipaggiata sempre da coperture Pirelli), il Clio R3T Produzione. Per questo trofeo, a incidere il proprio nome per la prima volta sul palmares della serie è stato il pilota Luca Rossetti. Al volante di una Twingo R2, invece, Luca Panzani si è confermato campione per il secondo anno consecutivo. Infine, anche Corinne Federighi che ha conquistato il primato del raggruppamento femminile del CIR sempre al volante di una Twingo è da annoverarsi tra i successi conquistati anche grazie alla gommatura Pirelli. Una stagione importante quindi, con quasi 100 equipaggi che sono scesi sui campi di gara con vetture Renault, gommate Pirelli.

Il rinnovo del contratto fra Renault Italia e Pirelli è un’ulteriore dimostrazione dell’apprezzamento da parte dei principali attori del mondo delle competizioni rally e dell’impegno di Pirelli non solo nello sviluppo di prodotti in grado di offrire a tutti i piloti massima competitività, affidabilità e costanza di rendimento ma anche nell’agevolare l’attività agonistica e l’affermazione dei migliori giovani talenti attraverso la compartecipazione agli stessi montepremi delle serie promozionali.

I piloti che parteciperanno ai Trofei Renault Rally potranno contare come sempre sulle prestazioni eccellenti offerte dalla gamma di pneumatici Rally e sull’elevato livello di servizio ed assistenza tecnica fornito durante i vari eventi in calendario.

Come di consueto anche nel 2016 Renault Italia offrirà ai propri clienti sportivi Rally un’ampia offerta di Trofei che ne sottolineano l’indole sportiva e che coinvolgeranno tutte le tipologie di rally in calendario – dal Campionato italiano Rally, al Trofeo Rally Terra, dal IRCup, alle Coppa Italia – ed i vari modelli Renault proposti in versione evoluta da Renault Sport per le competizioni, ad iniziare dalla ultime generazione della Renault Clio in versione R3T.

Pirelli metterà a disposizione la gamma di pneumatici P Zero RK per i rally su asfalto e la gamma degli Scorpion K per quelli su sterrato, frutto dell’esperienza Pirelli nell’attività sportiva ai massimi livelli nazionali e internazionali.

Fino a mille euro di risparmio, con le gomme intelligenti

Pneumatici

Arrivano gli pneumatici che fanno risparmiare. Li ha lanciati Pirelli, in questi giorni presente alla Fiera di Essen. Grazie ad un sensore elettronico e una telecamera il sistema Cyber Fleet è in grado di segnalare in tempo reale al guidatore i dati relativi alla pressione e alla temperatura delle gomme.
Il Cyber Fleet, noto anche come pneumatico intelligente, ha superato la prima fase di sperimentazione, tuttora in corso in Brasile, su camion e tir. Il sistema è in grado di far risparmiare notevolmente al gestore di una flotta: alla pressione corretta degli pneumatici, infatti, corrisponde un minor consumo di carburante. Al tempo stesso si risparmia sul personale e si ottiene una maggior durata degli pneumatici.

La sperimentazione in corso in Sudamerica ha evidenziato che Cyber Fleet consente un risparmio di carburante pari a mille euro l’anno per mezzo pesante e che l’investimento per l’acquisto del sistema viene interamente ripagato dopo appena 6 mesi di utilizzo. I test, effettuati in partnership con una flotta privata impegnata nel settore della fornitura di servizi municipali, trasporto merci e persone, sono incominciati lo scorso aprile e interessano 13 mezzi pesanti, in particolare, 3 bus intermunicipali, 3 bus municipali, 3 per il trasporto maestranze, 2 mezzi della nettezza urbana e 2 motrici.

Dalla Formula 1 alla strada, ecco lo pneumatico che dura di più

Pneumatici da corsa per auto da strada

Le tecniche di sviluppo e di costruzione sono le stesse utilizzate per gli pneumatici da Formula 1, ma ad “indossare” il nuovo P Zero Silver, ultimo nato in casa Pirelli, saranno le comunissime auto da strada. Solo che, grazie alla particolare formula utilizzata per produrre il nuovo pneumatico, potranno contare su un buon 35% in più di durata.

La novità è stata presentata ieri dallo staff delle grandi occasioni, che comprendeva il presidente del gruppo Pirelli Marco Tronchetti Provera, l’economista Jean-Paul Fitoussi, il direttore tecnico della Ferrari Stefano Demenicali e il pilota della Mc Laren Jenson Button.

“Con questo prodotto – ha spiegato Tronchetti Provera – intendiamo soddisfare tutte le esigenze e quindi il nuovo P Zero Silver ha tutte le caratteristiche della Formula 1. Inoltre – ha aggiunto – ha una durata che permette un cammino del 35% in più rispetto a pneumatici dello stesso format”. Tronchetti Provera ha poi confermato per il periodo 2011-2015 investimenti per 1,9 miliardi di euro, di cui oltre 500 milioni quest’anno. Per il nuovo stabilimento di Settimo Torinese, dove verrà prodotto il nuovo P Zero Silver, è previsto un investimento di 160 milioni di euro per una produzione che a fine 2012 dovrebbe raggiungere i 2,8 milioni di pezzi circa. Lo pneumatico di ultimissima generazione, che assicura anche un minor impatto ambientale, sarà in commercio in edizione limitata a partire dalla prossima primavera.

Corretto stoccaggio pneumatici, si salva solo la Pirelli

Pneumatici sotto accusa

A due anni dall’avvio dell’inchiesta sugli pneumatici potenzialmente pericolosi che girano sulle strade d’Italia, la Procura di Torino ha disposto una nuova serie di controlli su case produttrici e centri di stoccaggio. Il risultato? Solo la Pirelli ha passato l’esame.

A parziale rassicurazione dei consumatori arriva la precisazione del pm Raffaele Guariniello, secondo il quale anche gli altri principali costruttori stanno per adottare le precauzioni richieste.

Se stoccate in maniera non adeguata o troppo a lungo (il limite imposto dalla legge è di 5 anni o in alcuni casi di 7), le gomme tendono infatti a deteriorarsi. Un processo che è ancor più pericoloso in quanto all’esterno gli pneumatici sembrano ancora in ottime condizioni. Sono molti i depositi in cui, invece, le gomme vengono conservate per circa 10 anni, in alcuni casi addirittura all’aperto.

Goldman Sachs taglia a 11 euro da 12,9 il target price per Fiat

Goldman Sachs

Goldman Sachs taglia a 11 euro da 12,9 il target price per Fiat ma la inserisce nella sua lista di titoli su cui puntare forte.
La banca d’affari taglia anche il target price di Pirelli a 10,6 euro da 11 e sottolinea: da questa ci si aspetta un andamento in linea con il mercato.
Secondo Citi, invece, bisogna puntare su pneumatici ”che offrono maggior protezione” agli investimenti. Raccomanda su Bicocca e su Michelin.

GWM Renewable Energy II si rinforza di Pirelli e Intesa Sanpaolo

L'ambiente è evidentemente un obbiettivo fondamentale per gli attuali sviluppi tecnologici.

Si rafforza la compagine azionaria di GWM Renewable Energy II (Gwm Re II), il veicolo che controlla le attività nelle energie rinnovabili del gruppo GWM con Pirelli Ambiente (quota16,87%) e il gruppo Intesa Sanpaolo (quota del 12,5%). GWM Renewable Energy II conserva il restante 70,63%.
Intesa Sanpaolo entrerà nella società per promuovere le energie rinnovabili e la crescita del paese con un investimento pari a circa 20 milioni di euro.

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner