Articoli marcati con tag ‘Raffaele Cattaneo’

Lombardia: sbloccati 45 milioni di euro per la mobilità sostenibile

La Giunta regionale, su proposta dell’assessore alle Infrastrutture e Mobilità Raffaele Cattaneo, ha approvato l’immediato finanziamento di 26 progetti per la mobilità con 45 milioni di euro. Le opere rientrano nel programma degli interventi realizzabili attraverso i fondi europei Por (Programma operativo regionale) per l’attuazione dell’asse 3 mobilità sostenibile. Dovranno concludersi entro il 31 dicembre 2014 e dovranno essere rispettate le previsioni di andamento di spesa e certificazione.
“La selezione – ha detto l’assessore Cattaneo – è stata fatta raccogliendo da ciascuna Provincia le segnalazioni di quelle che essa stessa considera priorità, in modo da realizzare ciò che davvero serve al territorio. In questo periodo, caratterizzato da forti ristrettezze economiche, i fondi comunitari devono essere considerati un’importante opportunità per le Regioni europee, in termini di crescita, occupazione e, più in generale, di competitività, che non possiamo permetterci di non cogliere. Anche perché, attraverso l’utilizzo di questi finanziamenti, si possono recuperare ulteriori e consistenti risorse per altre opere importanti”.
Complessivamente sono stati considerati ammissibili 46 progetti, per un contributo di oltre 80 milioni di euro. Di questi, 26 sono immediatamente finanziabili, con un contributo di circa 45 milioni, mentre altri 20, per un totale di 35,7 milioni, vengono messi in ‘lista d’attesa’.
Gli interventi finanziabili riguardano opere di accessibilità e integrazione urbana delle stazioni ferroviarie, interventi infrastrutturali per lo sviluppo della mobilità delle merci, il potenziamento di reti stradali secondarie e interventi integrati per la riduzione degli impatti ambientali derivanti dalla mobilità.

Cattaneo: 500 mila euro per le Teb bergamasche

La Regione stanzia 500 mila euro per le tramvie elettriche bergamasche

La Giunta regionale, su proposta dell’assessore alle Infrastrutture e Mobilità Raffaele Cattaneo, ha deliberato uno stanziamento straordinario unico di 500.000 euro per il 2011 a favore della Provincia e del Comune di Bergamo per lo sviluppo dell’integrazione tariffaria della Teb, la tramvia elettrica bergamasca. La tramvia è sta inaugurata il 24 aprile 2009 e il suo tracciato, lungo 12,5 chilometri a doppio binario con 16 fermate, attraversa i Comuni di Bergamo, Torre Boldone, Ranica, Alzano Lombardo, Nembro e Albino e interessa una popolazione di oltre 220.000 abitanti. La realizzazione dell’opera era stata finanziata con un contributo di 29,3 milioni di euro da parte di Regione Lombardia che, nel biennio 2009-2010, ha messo a disposizione anche 1 milione di euro circa per l’integrazione tariffaria.

“I fondi deliberati – ha commentato Cattaneo – sono il segnale concreto della volontà della Regione di continuare a garantire il servizio di questa infrastruttura tanto importante per il territorio bergamasco”.

Grande accelerata per Pedemontana lombarda

pedemontana lombarda

Un tratto di Pedemontana lombarda

I lavori per la costruzione dell’autostrada Pedemontana lombarda, dopo anni di stallo prendono una bella accelerata in sette cantieri. Il 6 Febbraio 2010 è stato abbattuto il simbolico muro di ghiaccio che da oltre quarant’anni bloccava la realizzazione dell’opera: da li i lavori non si sono più fermati. Tra gli altri, anche Guido Podestà, Presidente della Provincia di Milano ha commentato positivamente il proseguio dei lavori durante la conferenza stampa tenutasi nel campo base di Turate. Secondo Podestà si sono visti volontà ed impegno a non voler rinunciare a Pedemontana. Raffaele Cattaneo, Assessore ai Trasporti della Regione Lombardia si dice fiducioso nella conclusione dell’opera: “Prenderemo appuntamento ogni Febbraio per fare il punto sullo stato di avanzamento; la cosa più importante è che a febbraio 2015 dovremmo essere qui per l’inaugurazione”.

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner