Articoli marcati con tag ‘Samoter’

In fiera e in cava le taglie forti della Stella

Dall’8 all’11 maggio alla Fiera di Verona, Mercedes-Benz mostra i muscoli e manda in campo le taglie forti in occasione del Samoter, il principale appuntamento nazionale dedicata al settore delle Macchine Movimento Terra da cantiere e per l’edilizia. Ambasciatore della Stella nell’edizione 2014 sarà il nuovo Arocs, lo specialista del cava-cantiere: un’intera gamma di veicoli che si distinguono per l’assoluta ecocompatibilità, garantita dall’omologazione Euro VI. Il nuovo Mercedes-Benz Arocs nasce con tre caratteristiche eccellenti: forza, efficienza e robustezza. I 400 mq dell’area espositiva della Stella (Pad. 11) ospiteranno un Arocs 4143 B 8×4/4 Carro ‘mezzo d’opera’, un Arocs 3351 LS 6×4 Trattore ‘mezzo d’opera’, e un Arocs 1835 K 4×2 Carro.
Oltre allo stand all’interno della Fiera, un inedito Fuorisalone attende gli appassionati della Stella che, per la prima volta, avranno l’opportunità di provare sul campo il nuovo Arocs, in uno speciale percorso allestito presso la Cava Prati, a pochi chilometri dalla Fiera di Verona. Un esclusivo servizio di navetta accompagnerà gli ospiti registrati alla cava dove troveranno ben otto Arocs ed un Fuso Canter.
La netta segmentazione del settore edile, infatti, richiede veicoli in grado di conformarsi al meglio alle varie condizioni di impiego. Indicativamente, la metà dei veicoli per l’edilizia lavora direttamente in cantiere, un terzo è impegnato nell’approvvigionamento di materiale edilizio e un altro 15% si occupa del trasporto di calcestruzzo preconfezionato. Con una gamma di modelli ampia come mai prima, l’Arocs soddisfa alla perfezione le esigenze dei Clienti in un settore particolare come quello del cava-cantiere. Ribaltabili, ribaltabili a trazione integrale, betoniere, motrici per semirimorchi e cassonati sono disponibili in configurazione a due, tre o quattro assi e in 16 classi di potenza che vanno da 175 kW (238 CV) a 460 kW (625 CV). Tutti i motori sono disponibili in versione Euro VI.

MAN Truck & Bus Italia chiude bene alla SAMOTER 2011

MAN Truck & Bus Italia

“Soluzioni di trasporto efficenti. Sulla strada di tutti i giorni, anche in cantiere”. Lo slogan di MAN Truck sembra aver portato bene perché lo stand  ha visto un notevole afflusso alla SAMOTER 2011 tenuta tra il 2 e il 6 marzo a Verona.

Niente è sfuggito a MAN Truck per l’occasione. Dalle betoniere alle gru fino ai Trucks per competizioni sportive.

Oltre all’enorme varietà di veicoli presentati, una novità spicca su tutte, la “Compra & Vinci con MAN”. A chiunque avesse comperato un veicolo durante la manifestazione veniva data la possibilità di partecipare all’estrazione di un Pick-Up Volkswagen Amarok. L’idea sembra aver riscosso successo attirando numerosi interessati attorno allo stand.

Nel complessivo dunque i numerosi veicoli, le novità tecnologiche e la curiosa iniziativa “Compra & Vinci con MAN”, hanno fatto della SAMOTER di quest’anno un successo per MAN.

La stella al Samoter

Mercedes-Benz protagonista al samoter

Dal 2 al 6 marzo, Mercedes-Benz Italia sarà presente al Samoter 2011 con ben tre anteprime italiane e l’intera squadra di veicoli dalle 2,8 alle 56 t, specializzati per le attività cantieristiche, l’edilizia e il movimento terra; una gamma completa in esposizione al Padiglione 9. Robustezza, affidabilità, economicità ed ecocompatibilità: dai veicoli commerciali leggeri ai grandi protagonisti del segmento pesante, sono queste le caratteristiche che distinguono l’offerta Mercedes-Benz ‘cava-cantiere’.

Per la prima volta in esposizione, il nuovo Vito Euro 5 in versione 4×4 sarà uno degli highlights del Samoter 2011. La trazione integrale permanente di Vito 4×4 offre una stabilità di marcia ideale in ogni situazione e su ogni terreno. La gestione della trazione è completamente elettronica. Il sistema 4ETS, perfettamente integrato con l’ESP (Electronic Stability Program), simula l’effetto di fino a 3 bloccaggi del differenziale. A rappresentare la gamma Mercedes-Benz Vans, oltre le diverse versioni di Vito 4×4, saranno anche Viano nella versione più potente e Sprinter, sia nella versione 4×2 che 4×4.
Doppia anteprima italiana per i Truck Mercedes-Benz con i nuovi Atego e Axor Cantiere. Il nuovo Atego, aggiornato nel design, è disponibile con due diverse cabine e si caratterizza per costi di gestione ridotti, dimensioni compatte, diametro di volta contenuto e massima versatilità. La versione a trazione integrale è disponibile in allestimento ribaltabile anche in versione monotraccia. Motori BlueTEC Euro 5 (a richiesta EEV) e lunghi intervalli di manutenzione contribuiscono ad aumentare notevolmente la redditività del mezzo nell’utilizzo quotidiano.
Il nuovo Axor, rinnovato nel design e negli interni, coniuga potenza e agilità grazie ad una struttura leggera e robusta, carico utile ancora più elevato e peso contenuto. In versione ribaltabile o autotelao cabinato, il nuovo Axor permette di svolgere i compiti più difficili nell’edilizia primaria e secondaria grazie a funzionalità e versatilità ai vertici della categoria, due versioni di cabina e una tecnologia robusta e affidabile. Dai trasporti pesanti su strada di materiale edile agli impieghi su fondo sterrato, catene cinematiche su misura aumentano la redditività del nuovo Axor, disponibile a richiesta con motori che soddisfano il severo standard sui gas di scarico EEV.
‘Truck you can trust’: la sintesi della filosofia Mercedes-Benz Veicoli Industriali. Il marchio con la Stella testimonia la leadership del segmento con una gamma estremamente completa e diversificata: dall’Atego all’Actros, dal Carro al Trattore ogni Cliente può scegliere e ‘costruire’ il veicolo più adatto alle proprie esigenze. Atego, perfetto nell’edilizia secondaria, Axor – miglior combinazione di potenza ed agilità, peso contenuto e robustezza – ed Actros, affermato punto di riferimento nell’impiego pesante in cantiere, ancor più maneggevole e confortevole grazie al nuovo cambio automatizzato PowerShift Offroad a 12 rapporti; l’innovativa trasmissione sviluppata per impieghi gravosi con taratura e funzioni dedicate all’utilizzo in cava e in cantiere.
Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner