Articoli marcati con tag ‘sardegna’

SARDEGNA: IN VENDITA I VOLI MERIDIANA PER LA STAGIONE PRIMAVERA-ESTATE 2017

Meridiana mette in vendita la prima parte del network Sardegna per la
primavera-estate 2017 (dal 2 aprile al 28 ottobre), con migliaia di tariffe
promozionali disponibili sia sul sito ufficiale della compagnia, sull’app mobile,
call center 892.928 e in tutte le agenzie di viaggio.

Sia per le vacanze estive, sia per le vacanze di Pasqua (16 aprile), sia per i ponti
del 25 aprile, del 1° maggio e del 2 giugno, da oggi si possono acquistare tariffe a
partire da 31 euro per un volo nazionale e 40 euro per un volo fra una città europea
e Olbia (vedi tabella).

Olbia è collegata tutto l’anno con Bologna, Roma Fiumicino e Milano Linate. Il
Bologna – Olbia, che in inverno è offerto il venerdì e la domenica, sale a quattro
frequenze settimanali da Aprile e a due voli giornalieri da giugno.

Al Costa Smeralda ad Aprile si aggiungono i voli da Malpensa (giovedì, sabato e
domenica), Venezia e Verona (entrambe il venerdì, sabato e domenica), Napoli
(lunedì, giovedì, venerdì sabato e domenica), Parigi CDG (venerdì e domenica),
Londra (martedì e venerdì).

Da Maggio partono i voli diretti con Bergamo e Torino (lunedì, sabato, domenica),
mentre da giugno gli aeroporti collegati con il Costa Smeralda salgono a 21, vedendo
l’avvio di tutti i restanti voli stagionali: Bari, Catania, Nizza, Marsiglia e
Mosca.
Per quanto riguarda Cagliari, gli aerei Meridiana diretti all’Aeroporto Mameli
decolleranno tutti i giorni a partire da aprile da Milano Malpensa, Torino, Bologna
e Napoli, mentre avranno pluri-frequenze settimanali in primavera da Verona
(venerdì, sabato, domenica) e giornalieri da Giugno.

Boom passeggeri nel nord Sardegna, 1,3 mln ad agosto

Nuovo record per i porti del nord Sardegna: un milione e 300 mila passeggeri ad agosto. Numeri che significano crescita: un altro 15 per cento in più per gli scali di Olbia, Golfo Aranci e Porto Torres. Le cifre complessive dei primi otto mesi parlano di un forte aumento: tre milioni e 410 mila passeggeri per una crescita globale del 21,4 per cento. Al 31 agosto, sono 600 mila in più in arrivo e partenza sui tre porti.

Nello specifico, sempre nel periodo gennaio–agosto, al porto di Olbia i movimenti nave sono aumentati di 1.060 unità, passando da 3.323 del 2015 a 4.383 dell’anno in corso (+31,9%); crescita che influisce sul numero passeggeri, che passa da 1.882.398 del periodo gennaio–agosto 2015, a 2.287.977 del 2016 (+ 21,55% in otto mesi). Crescono del 26,71% anche le auto e i camper al seguito (da 598.760 del 2015 passano a 758.675 del 2016). Ma il dato più significativo è, sicuramente, quello del solo mese di agosto, con 859.707 passeggeri (circa 30 mila al giorno) e 276.912 veicoli al seguito, rispettivamente il 15,5 e 17,7% in più rispetto allo stesso periodo 2015.

Incremento dei traffici confermato anche su Golfo Aranci.

Sale del 13% il numero delle corse nave (da 683 dello scorso anno a 772 di quello in corso); stessa percentuale (+13%) per i passeggeri: da 392.763 dello scorso anno a 442.943 del 2016.

Aumentano del 9,9% anche auto e camper al seguito (da 127.065 a 139.599). Consistente anche la crescita di Porto Torres, con il numero dei movimenti nave che sale del 29,35% (da 954 a 1.234).

Crescita del 27,4%, invece, per il numero dei passeggeri in arrivo e partenza, che passano da 533.138 del 2015 a 679.406 dell’anno in corso. Stessa percentuale di incremento per le auto al seguito: da 170.476 dello scorso anno a 221.239 del 2016.

“Con una media di circa 30 mila passeggeri al giorno solo ad Olbia – spiega Pietro Preziosi, commissario straordinario dell’Autorità portuale del nord Sardegna – ed un livello di allerta due, l’operatività del sistema portuale ha ripreso a viaggiare a regimi altissimi, senza creare disagi e particolari ritardi all’utenza. Il risultato è stato più che positivo, ma attendiamo la fine di settembre per tirare le somme, considerato che anche questo, con una media alta di passeggeri al giorno, si preannuncia da record”.

Memorandum of Understanding con Qatar Airways

Qatar Airways e Alisarda stanno lavorando ad un potenziale progetto di partnership riguardante la compagnia aerea Meridiana. Sono stati condivisi gli elementi portanti del progetto industriale, che prevede il rafforzamento di Meridiana, con l’obiettivo di renderla un solido operatore nell’industria del trasporto aereo, estremamente competitivo in Europa.
Le due parti hanno siglato un Memorandum of Understanding, che delinea le condizioni alle quali è subordinata la partnership.
Il perfezionamento dell’operazione, subordinato al soddisfacimento delle suddette condizioni, è previsto entro la prima metà del 2016.

In Sardegna, dal 4 al 9 febbraio si festeggia Su Carrasecare!

In Sardegna, i festeggiamenti del
Carnevale, una delle feste più sentite dell'isola, si concentrano
soprattutto tra il giovedì e il martedì grasso (4 febbraio - 9 febbraio
2016).

Un Carnevale unico al mondo: maschere ancestrali, campanacci, cavalieri,
riti arcaici, satira, folklore, storia e fascino.

Su Carrasecare, il tipico Carnevale Sardo, riporta alla memoria miti e
leggende e conserva il ricordo di riti primitivi di fine anno. 

Da Nord a Sud dell'isola fervono iniziative affascinanti, che si
differenziano da un paese all’altro perché ciascuno ha conservato un momento
diverso di questa rappresentazione. 

Il Carnevale è anche l’occasione per scoprire l’incredibile fascino
dell'isola fuori stagione.

Fate un Salto nel Carnevale con Sardinia Ferries: a partire da 220 euro
per 2 persone in cabina doppia, 1 auto, 2 cene e 2 prime colazioni
internazionali a buffet, per il viaggio a/r.

MOBY INTENSIFICA I COLLEGAMENTI CON LA CORSICA E LA SARDEGNA

Da maggio la Corsica e la Sardegna, con i loro splendidi paesaggi, sono molto più vicine. Da domani le navi Moby inizieranno i collegamenti sulle rotte Genova-Olbia e Genova-Bastia, permettendo a tutti coloro che vogliono godersi un weekend o una vacanza al mare di raggiungere le due isole velocemente e nel massimo comfort.

La Moby Drea e la Moby Otta collegheranno Genova a Olbia fino all’11 ottobre, con corse notturne tutti i giorni, con partenza da Genova alle 21.30 e ritorno da Olbia alle 21. I collegamenti si intensificheranno, a partire da giugno, nei week-end e nei giorni di alta stagione di agosto, con un’ulteriore partenza diurna alle 9. Numerosi i servizi e comfort a disposizione dei passeggeri sulle navi, tra cui piscina con solarium e bar, show lounge, boutique e una vasta scelta di ristoranti e servizi di ristorazione. Attenzione particolare è riservata alle famiglie, che possono usufruire di aree attrezzate per i più piccoli, e a chi viaggia con il proprio amico a quattro zampe, grazie alle cabine dedicate agli animali domestici. E ai passeggeri più esigenti è rivolto il servizio V-Class, che offre un pacchetto di servizi esclusivi: la traversata comincia nella comodità di un’accogliente cabina o di una suite dotata dei migliori comfort, con possibilità di richiedere la colazione in camera oppure di riservare un tavolo al ristorante per viziarsi con una splendida e abbondante prima colazione con buffet all’americana. Nella Show Lounge, musica e spettacoli regalano piacevoli momenti di svago e intrattenimento e grazie all’antenna satellitare per i programmi Sky, i passeggeri appassionati di motori possono godersi la Moto Gp e la Formula 1 durante il viaggio. Le tariffe su questa tratta a persona partono da 42.98 euro.

La Corsica sarà invece raggiungibile da Genova fino al 27 settembre a bordo della Moby Corse, con una corsa notturna che permette di partire da Genova alle 22, mentre il ritorno da Bastia è previsto in giornata alle 11. Innumerevoli i servizi a disposizione dei passeggeri a bordo della Moby Corse, che ospita 300 cabine tra doppie e quadruple: un’area interamente dedicata allo shopping, accanto a caffetteria, paninoteca e Admiral Pub, ristorante à la carte e self-service, pizzeria, e alloggi per animali domestici. Molti i servizi dedicati a bambini e famiglie, grazie ad aree attrezzate dove i più piccoli potranno giocare in tranquillità e sicurezza, mentre mamma e papà si concedono momenti di relax. Grazie all’antenna satellitare per i programmi Sky, i passeggeri appassionati di motori possono godersi la Moto Gp e la Formula 1 durante il viaggio. Le tariffe su questa tratta sono a partire da 25.50 euro a persona.

Su tutte le linee è attiva la promozione “Buono Viaggio”: per ogni biglietto Moby acquistato fino al 31 maggio, per raggiungere Sardegna, Corsica o Elba in qualsiasi periodo, si riceverà un buono sconto in euro pari al 20% dell’importo (al netto di tasse, diritti e competenze) pagato. I clienti potranno beneficiarne semplicemente acquistando un nuovo biglietto Moby per qualsiasi destinazione, anche in altissima stagione, fino ad esaurimento della disponibilità dei posti destinati all’iniziativa. Se l’acquisto del successivo biglietto, scontato grazie al buono, verrà effettuato anch’esso entro il 31maggio, darà a sua volta diritto ad un ulteriore buono sconto sull’acquisto di un successivo biglietto e così via.

Per maggiori informazioni e per prenotare il proprio viaggio visitare il sito Internet della Compagnia www.moby.it

Moby Lines: LE COSE BELLE TORNANO SEMPRE!

Dopo l’enorme successo riscosso negli scorsi due anni, riparte, con oltre un mese di anticipo rispetto al passato, l’iniziativa di Moby “BUONO VIAGGIO”. Per ogni biglietto Moby acquistato dal 27 febbraio al 31 maggio, per raggiungere Sardegna, Corsica o Elba in qualsiasi periodo, si riceverà un buono sconto in euro pari al 20% dell’importo* pagato. I clienti potranno beneficiarne semplicemente acquistando un nuovo biglietto Moby per qualsiasi destinazione, anche in altissima stagione, fino ad esaurimento della disponibilità dei posti destinati all’iniziativa. Se l’acquisto del successivo biglietto scontato grazie al buono verrà effettuato anch’esso entro il 31 maggio, darà a sua volta diritto ad un ulteriore buono sconto sull’acquisto di un successivo biglietto e così via.

Il buono sconto sarà applicato anche su servizi diversi dal solo transito, come ad esempio il Moby Night, che permette di imbarcarsi la sera precedente alla partenza per ottimizzare costi e spostamenti avendo a disposizione la cabina fino all’arrivo, che da quest’anno si è esteso anche alla rotta Civitavecchia-Olbia. Moby Night è una formula che permette di iniziare le vacanze in modo ancora più rilassato, senza alzatacce o file in banchina. Si raggiunge il porto di partenza con tutta calma la sera precedente alla partenza, si parcheggia l’auto nel garage della nave dove resterà custodita, volendo si cena e quindi si pernotta nella cabina prenotata, senza nemmeno doversi preoccupare di puntare la sveglia. Il giorno successivo i locali di bordo sono a disposizione per consumare la prima colazione, offerta da Moby. Le tariffe, vanno da 85 euro per cabina doppia occupata da due persone a 99 euro per cabina quadrupla, occupata da 3 o 4 persone (colazione inclusa, offerta da Moby).

E’ possibile cumulare lo sconto ottenuto grazie al buono, con tutte le offerte speciali già proposte da Moby ed applicarlo a tutti i biglietti che si acquisteranno, sia tramite il sito Internet della Compagnia, che attraverso le agenzie di viaggio o le biglietterie portuali. Tutti i buoni sconto ricevuti potranno essere utilizzati fino alla fine dell’anno per continuare a viaggiare a prezzi scontati.
*al netto di tasse, diritti e competenze

Moby effettua numerose partenze ogni giorno, sia diurne che notturne, per raggiungere Olbia, collegando Livorno, Piombino, Genova e Civitavecchia. Inoltre, la rotta di Civitavecchia-Olbia è stata potenziata grazie ad un nuovo operativo, con partenza mattutina da Civitavecchia e ritorno pomeridiano da Olbia.

Il regolamento completo e i dettagli dell’iniziativa “BUONO VIAGGIO” sono disponibili sul sito Internet della Compagnia www.moby.it, in cui da questa settimana è prevista anche una sezione apposita dove poter consultare tutte le novità 2015 relative alla linea Civitavecchia-Olbia.

Sardinia Ferries: Il Carrasciali Timpiesu di Tempio

Il carrasciali Tiempisu di Tempio Pausania viene considerato il più importante carnevale allegorico della
Sardegna e uno dei primi cinque in Italia con oltre 100.000 presenze nei sei
giorni di festeggiamenti, caratterizzati dall'allegria contagiosa di tutti i
protagonisti, dei figuranti e degli attori coinvolti. Oltre ad ammirare gli
imponenti carri allegorici dei cartapestai tempiesi e le maschere della
tradizione, che sfilano al tempo di una musica trascinante, il Carnevale è
anche un'occasione per gustare i prodotti gastronomici tipici della Gallura
e le pietanze di antica origine. Per maggiori informazioni e foto:
<http://www.carnevaletempiese.it> www.carnevaletempiese.it 

Questo è solo uno degli eventi che animano il ricco calendario del carnevale
in Sardegna: da Nord a Sud dell'isola fervono iniziative affascinanti, che
si differenziano da un paese all’altro perché ciascuno ha conservato un
momento diverso di questa rappresentazione. 

Su Carrasecare, il tipico Carnevale Sardo, riporta alla memoria miti e
leggende e conserva il ricordo di riti primitivi di fine anno.
Fate un "Salto nel Carnevale" con Sardinia Ferries: a partire da 120 euro
per 1 persona, 1 auto, 1 cabina, 2 cene e 2 prime colazioni internazionali a
buffet, per il viaggio a/r -tasse incluse.
La tariffa è applicabile ai seguenti viaggi:
Andata: Partenza da Livorno il 9, 11, 13, 15 febbraio alle 21.00

Ritorno: Partenza da Golfo Aranci il 12, 14, 16, 18 febbraio alle 20.00 

Condizioni:

Il pacchetto è prenotabile per il viaggio a/r. Tra il viaggio di andata e
quello di ritorno possono intercorrere - al massimo - due notti a terra. La
quota è per persona, in cabina doppia.

Per prenotazioni e informazioni: 199 400 500.

CON MOBY GLI AGENTI DI VIAGGIO SARDI APPRODANO GRATIS A TTG INCONTRI 2014

In occasione di TTG Incontri, Moby riafferma il suo impegno e la sua attenzione verso tutti gli agenti di viaggio della Sardegna, offrendo loro un’opportunità imperdibile: un viaggio gratuito, di andata e ritorno, per partecipare a TTG Incontri 2014, che si terrà dal 9 all’11 ottobre a Rimini Fiera.

“Anche quest’anno Moby è a fianco degli agenti di viaggio sardi e offre loro l’occasione per raggiungere l’importante appuntamento di TTG Incontri a bordo dei proprio traghetti, completamente gratis. Da sempre Moby, infatti, valorizza con iniziative ad hoc come questa la collaborazione con le agenzie di viaggio, elemento chiave per il proprio business” – commenta Eliana Marino, Direttore Commerciale di Moby.

A tutti gli agenti di viaggio che partono dalla Sardegna Moby offre un passaggio totalmente gratuito di andata e ritorno all’insegna del massimo comfort. Inoltre, a bordo di Moby Wonder e Moby Aki, sarà possibile usufruire di cabine in esclusiva, cena e trasportare il proprio veicolo, senza alcun costo aggiuntivo. I passeggeri potranno scegliere di partire da Olbia nella serata dell’8 o del 9 ottobre, salpando dal porto della città sarda alle 22 e raggiungendo Livorno la mattina seguente. Il ritorno dovrà essere effettuato entro il 12 ottobre alla stessa ora.

Le agenzie di viaggio della Sardegna riceveranno via email il modulo di adesione. Sarà sufficiente compilarlo e inviarlo via fax al numero 02.865396 oppure all’indirizzo e-mail commerciale@moby.it per prenotare il proprio viaggio.

Quel brutto pasticciaccio di GoinSardinia

Non si placano le polemiche che stanno animando in questi giorni la vicenda della soppressione della compagnia navale sarda GoinSardinia. La società, nata per volontà di un consorzio di imprenditori del Nord Sardegna, da circa due anni portava avanti la crociata contro il caro-prezzi imposto dalle principali compagnie del settore (Moby, Snav, Grandi Navi Veloci e Marinves), una malattia che secondo gli operatori economici della zona è la causa principale del relativo calo dei flussi turistici. La medicina GoiSardinia però ha cessato di funzionare con l’improvviso stop della tratta Olbia-Livorno imposto dall’armatore greco Anek Line, proprietario della nave a nolo “El Venizelos, che ha lasciato nel caos ben 20.000 passeggeri tra l’incredulità generale.

A questo punto lo scarica barile non si è fatto attendere. I 200 imprenditori guidati dal presidente di GoinSardinia Gian Paolo Scano hanno subito levato gli scudi in difesa della società accusando l’armatore di non aver prestato fede ad alcune adepienze contrattuali e di aver messo a disposizione una nave, “El Venizelos”, dagli evidenti difetti tecnico-strutturali che hanno alterato il ritmo regolare delle tratte se non la sospensione delle stesse. Dall’altro i greci dell’Anek Line denunciano il mancato pagamento da parte del Consorzio di diverse rate del nolo e di aver esercitato a questo proposito la sacrosanta clausola di ritiro. Se a questo ci aggiungiamo l’accusa da parte di alcuni dipendenti di non aver ricevuto per mesi lo stipendio e l’imminente assalto delle associazioni dei consumatori possiamo concludere che quello della GoinSardinia è il solito pasticcio all’italiana. La verità su chi abbia ragione e chi abbia torto la lasciamo agli organi competenti. Possiamo solo constatare solo un settore ormai alla deriva. E non solo in Sardegna.

Iveco Acentro, con la nuova sede di Olbia, triplica la propria presenza in Sardegna

Iveco Acentro, già punto di riferimento in Sardegna per i Clienti di veicoli industriali leggeri, medi e
pesanti, mezzi cava cantiere (IVECO), minibus, autobus urbani e interurbani (IVECO BUS) e
macchine movimento terra (NEW HOLLAND CONSTRUCTION), aumenta ulteriormente la propria
presenza nel nord dell’isola con l’inaugurazione della nuova sede di Olbia che si è svolto
sabato 14 giugno.
La nuova sede Iveco Acentro di Olbia, inaugurata a pochi mesi dal successo registrato dall’apertura
di Muros (SS), sorge su un’area di 6300 mq di cui 1500 coperti, ed è stata realizzata per offrire ai
Clienti un unico punto di riferimento delle eccellenze Iveco: dai servizi di vendita veicoli nuovi e usati,
ai servizi post-vendita di assistenza e ricambi, questi ultimi affidati alla storica officina Iveco gestita
dai Fratelli Usai. La sede olbiese va a unirsi alle due già avviate di Cagliari (Zona Industriale di
Elmas), agli uffici commerciali di Nuoro e alla recente apertura di Muros (SS), realizzando così
l’ambizioso progetto di espansione nel nord della Sardegna dei marchi CNH Industrial.
L’evento è stato inoltre l’occasione per presentare due importanti novità nell’offerta di prodotto: il
lancio in Sardegna del Nuovo Daily Iveco e la presentazione della gamma di macchine movimento
terra di CASE Construction Equipment, di cui Iveco Acentro ha recentemente acquisito il mandato di
vendita e assistenza su tutto il territorio regionale.
Durante la giornata i tanti clienti accorsi hanno potuto ammirare la terza generazione del Nuovo
Daily, oggi ancora più performante nelle sue versioni furgone e cabinato, e apprezzarne le elevate
prestazioni attraverso i test drive organizzati per l’occasione.
“Tre eventi in un solo giorno: inaugurazione della nuova sede, lancio del Nuovo Daily, presentazione
della gamma Case Construction Equipment. E tre sono ora anche le nostre sedi complete in
Sardegna. Mentre altri lasciano, Iveco Acentro raddoppia, anzi triplica!” afferma Paolo Ebraico,
General Manager della concessionaria Iveco Acentro manifestando soddisfazione per la riuscita
dell’evento e per gli ottimi risultati dei brand CNH Industrial in Sardegna.
Iveco Acentro nasce nel 2010 da una joint-venture tra Iveco e Acentro Veicoli Industriali, storica
concessionaria Iveco in Sardegna. Da allora è concessionaria unica per tutta la Sardegna gestendo
la vendita e l’assistenza delle gamme Iveco, Iveco Bus e New Holland Construction e, da oggi,
anche del marchio Case Construction Equipment.
Caratterizzata negli anni da un positivo trend di crescita, Iveco Acentro ha saputo capitalizzare la
sinergia tra Iveco e CNH, ora unite sotto CNH Industrial, il nuovo Gruppo nato dalla fusione di Fiat
Industrial e CNH Global, leader mondiale nel settore dei capital goods, con ricavi net

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner