Articoli marcati con tag ‘Sito’

Online il nuovo sito di Continental pneumaticir

Continental presenta una versione completamente rinnovata del sito web della divisione pneumatici, con una progettazione più intuitiva e funzionale, in linea con le esigenze e modalità di ricerca degli utenti.

Il progetto ha un taglio e creazione internazionale e coinvolge le divisioni Tires di Europa, Asia e America. Sempre più spesso il pubblico utilizza il web per informarsi prima dell’acquisto di pneumatici: di conseguenza, il nuovo sito è stato concepito per offrire un accesso più rapido alle informazioni ed aiuta gli utenti nella loro ricerca, consentendo di individuare facilmente -tra tutti gli pneumatici a disposizione- quelli più idonei per le loro esigenze. Proprio il motore di ricerca interno è fra le key-feature del sito, progettato peraltro non solo per le esigenze del pubblico ma anche di partner e giornalisti. Innovativo e disponibile da ora il download di schede tecniche, immagini e video.

Caratterizzato da un design responsive, il sito presenta inoltre una nuova combinazione di colori e la navigazione è ottimizzata anche per smartphone e tablet: l’obiettivo è stato quello di rendere le informazioni immediatamente disponibili, indipendentemente dalla tipologia di consumatore e dal device utilizzato. L’immediata accessibilità a foto e video, anche di grande formato, è migliorata sensibilmente e contribuisce ad agevolare in modo significativo l’esperienza di navigazione del consumatore. Direttamente dal sito della divisione pneumatici, i visitatori potranno accedere ad ogni sezione specifica del sito per consultare le differenti categorie di prodotto -auto, autocarro e veicoli industriali e speciali- ricevendo informazioni specifiche sulle soluzioni Continental e sulle tecnologie che l’azienda può proporre.

Questi i link ai siti specifici delle divisioni auto, autocarro e veicoli industriali e speciali:

• www.continental-pneumatici.it/auto

• www.continental-pneumatici.it/truck-autobus

• www.continental-pneumatici.it/industria-agro

Il lancio del nuovo sito Continental pneumatici, anticipa un profondo rinnovamento da parte dell’Azienda, rispetto alla propria presenza sul web. On-line dal 15 settembre nella versione tedesca e da oggi in Italia, il format del nuovo sito è in fase di progressiva attivazione in altri 50 paesi tra Europa, America ed Asia.

Ampliati i Servizi OnLine dell’ENAC per pagamento anche del rinnovo e rilascio delle licenze

Dopo l’avvio nel novembre del 2014 della prima parte del progetto relativo ad alcuni Servizi OnLine, l’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile informa che da ieri, 3 febbraio 2015, attraverso il sito web dedicato https://servizionline.enac.gov.it, raggiungibile pure attraverso il portale istituzionale dell’Ente www.enac.gov.it, sarà possibile effettuare anche il pagamento delle prestazioni a diritto fisso relative alle attestazioni per il personale navigante, ex art. 38 del Regolamento delle Tariffe ENAC.
In particolare, l’art. 38 fa riferimento alle quote per i diritti di:
Licenza di: pilota ATPL-PPL-CPL; Paracadutista; Operatore Radiotelefonista di
Stazione Aeronautica ORSA-FIS; AFS (attestato formazione sicurezza); CCA (Cabin
Crew Attestation); Certificazione Crew Member.
 Rilascio/rinnovo dell’abilitazione di Istruttore.
 Autorizzazione a svolgere funzioni di esaminatore.
 Autorizzazione come “assessor” ai fini LMA.
 Rilascio/rinnovo delle licenze di istruttore di paracadutismo.
 Attestazioni in merito a esami effettuati o di certificazione posseduta.
 Autorizzazione alla guida nell’area di movimento.
 Partecipazione esami teorici personale navigante.
 Prove di volo.
Pertanto, oltre ai pagamenti online già operativi da novembre delle quote di iscrizione e rinnovo degli iscritti negli Albi e nel Registro del Personale di Volo (piloti, tecnici di volo e assistenti di volo operanti su aeromobili italiani), ora è possibile effettuare anche i versamenti inerenti i dritti per il rilascio e il rinnovo delle licenze e degli attestati del personale navigante.
Attraverso i Servizi OnLine, l’Utente registrato potrà pagare la prestazione di proprio interesse e ricevere contestualmente la fattura via e-mail.
La procedura è semplice e assistita da testi esplicativi all’interno dei vari passaggi, fino al collegamento con l’Istituto di credito che gestisce la transazione attraverso la carta di credito dell’utente. Al termine del processo l’utente riceverà una fattura, in formato di documento digitale, all’indirizzo e-mail che avrà indicato nella propria anagrafica online. È inoltre disponibile una funzione che permette di visionare tutti i pagamenti effettuati online e di
richiedere una copia delle fatture via e-mail.
L’attivazione del servizio rientra nel più ampio contesto di evoluzione del sistema amministrativo contabile della Pubblica Amministrazione e delle iniziative di semplificazione connesse all’attuazione del processo di digitalizzazione della PA stessa.

SITO: sempre più protagonista di Torino Smart City

Una delegazione di studenti della Facoltà di traffico e telecomunicazioni dell’Università di Sarajevo, ha visitato  l’Interporto di Torino.

Si è trattato di un’occasione speciale di vedere, approfondire e toccare con mano, direttamente sul campo, lo sviluppo di tecnologie, programmi e soluzioni differenti di trasporto, sicuramente più interessante e suggestiva rispetto a tante lezioni teoriche.

I giovani studenti accompagnati da un corpo docenti e dal Direttore della Facoltà, hanno potuto così essere per un giorno osservatori privilegiati di quella trasformazione che sta portando la Sito Spa a trasformarsi sempre più in un hub intermodale.

Non solo player della distribuzione urbana delle merci ma, come recita la linea d’indirizzo del piano industriale, nel futuro dell’Interporto ci sarà tanta intermodalità. Questo significherà un rafforzamento dell’attuale terminal per rispondere al meglio all’aumento del traffico merci proveniente dai paesi dell’Unione Europea e dagli altri con cui l’Ue si interfaccia.

Un flusso di merci in continua crescita che significherà sviluppo per l’area metropolitana torinese e nuove opportunità per l’occupazione.

“Siamo felici di poter aprire le porte della Sito agli studenti – ha dichiarato la Presidente Daniela Ruffino – in quanto riteniamo ricerca, sviluppo tecnologico e competenze professionali di alto profilo siano strategici al raggiungimento degli obietti che ci siamo prefissati. Come per le sinergie avviate con il Politecnico di Torino, siamo quindi orgogliosi che gli studenti di Sarajevo abbiamo potuto visitare quello che è destinato a divenire il fulcro dell’intermobilità e della distribuzione urbana delle merci. Differenti modalità di trasporto, tecnologie avanzate e programmi di logistica avanzati significano riduzione del traffico e dell’ inquinamento a beneficio della qualità della vita della Smart City”.

La visita guidata ha permesso alla delegazione di Sarajevo di conoscere la Società Sito, è poi seguito un sopralluogo alle infrastrutture dell’Interporto e al terminale di Autostrada Ferroviaria Alpina. Per i giovani studenti si è trattato di un modo diverso di fare didattica, stimolante ed innovativo.

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner