Articoli marcati con tag ‘suv’

Mahindra, “Tanti vantaggi a costo zero”

Per tutto il mese di Marzo 2014 tutti i fuoristrada, SUV e pick-up Mahindra XUV500 e Goa possono essere acquistati in Italia a prezzi scontati fino a 3.000 Euro nell’ambito della nuova campagna “Tanti vantaggi a costo zero” e con finanziamenti fino a TAN 0,00% e TAEG 1,79%. In particolare, la campagna prevede prestiti finalizzati fino ad un massimo di 15.000 Euro con rateizzazione massima in 36 mesi (*).

Mahindra XUV500 è un moderno e superaccessoriato SUV con trazione a 2 ed a 4 ruote motrici, carrozzeria a scocca portante, motore turbodiesel common-rail di 2,2 litri da 103 kW (140 CV), disponibile in versione 7 posti (omologata autovettura) e 5 posti (omologata autocarro). Prezzi partire da 19.976 Euro (chiavi in mano – versione W6 4×2 a 7 posti).

Mahindra Goa è una gamma completa di robusti fuoristrada a 5 porte e di pick-up a cabina singola e doppia con trazione integrale inseribile, telaio e carrozzeria d’acciaio, motore turbodiesel common-rail di 2,2 litri da 88 kW (120 CV) tutti omologati autocarro. Prezzi a partire da 18.977 Euro (chiavi in mano – versione Pick-up Cabina Singola).

Mak presenta la gamma Black Rhino

MAK lancia sul mercato italiano la gamma Black Rhino, ruote prodotte da TSW International, di cui MAK è importatore esclusivo per l’Italia, destinate al mercato LT e per SUV di grandi dimensioni.

La prima ruota lanciata in Italia è chiamata Traverse e, come tutte le ruote Black Rhino, è stata esplicitamente studiata per sostenere pesi elevati e lo stress derivante dalla guida e dalle manovre su light truck e SUV molto pesanti.

Per questo motivo le 10 razze di Black Rhino Traverse sono spesse e larghe, in grado di assicurare resistenza e robustezza. Oltre alla mera funzione strutturale, le ruote Black Rhino non dimenticano un’altra importante funzione, ovvero quella estetica. Permettono infatti una personalizzazione originale e unica, capace di soddisfare le aspettative e le esigenze stilistiche di ogni singolo utente.

Oltre a presentare un struttura generalmente molto robusta, le razze di Black Rhino Traverse presentano quindi alcuni artifici estetici che ne caratterizzano in modo autentico il look: in particolare, è da notare il piedino di appoggio al canale esterno, leggermente arcuato nella sua parte finale. Questa angolatura permette due soluzioni: la prima è la possibilità di avere una doppio attacco al canale, capace di dare ancora più resistenza alla struttura della ruota. Il secondo aspetto, puramente estetico, è rappresentato dal movimento che questa angolatura dona alla razza, e quindi al look generale della ruota. Non avere una ruota completamente liscia e piatta, ma dotata invece di un diversivo, un arricchimento di questo tipo, permette di personalizzare e caratterizzare ancora di più la stessa, e di conseguenza la vettura su cui viene montata.

Sul sito http://www.blackrhinowheels.com/ del produttore americano, è possibile configurare il proprio suv o il proprio light truck con tutte le ruote della gamma, al fine di valutare lo stile e la finitura che più piacciono e che sono più appropriati alla propria vettura.

Black Rhino Traverse è disponibile per il mercato italiano in 20” e 22” in due finiture, Matte Black e Silver: i prezzi per l’Italia sono compresi fa € 755,17 ed € 1003,24 Iva inclusa per entrambe le versioni.

Volkswagen sale sulla Porsche

Volkswagen prende il controllo di Porsche

Quattro miliardi e mezzo di euro, a tanto ammonta il 50,1% di Porsche che Volkswagen si appresta ad acquisire entro il primo di agosto. Dalla fusione nasceranno sinergie per 320 milioni. Si tratta dell’ultimo atto di una saga cominciata sette anni fa, segnata da tentativi di acquisizione e scalate sfumate, durante la quale le due case automobilistiche si sono anche scambiate i ruoli.

Porsche, uno dei costruttori più redditizi al mondo, entra così a far parte dell’universo made in Wolfsburg. Nei piani dei tedeschi l’integrazione porterà un po’ di lusso anche in altri marchi, collaborazione che era già stata da tempo avviata: basti pensare che i motori turbodiesel della Cayenne e della Panamera erano già di origine Audi. Non solo: fare squadra con Porsche gioverà indubbiamente agli altri rami extralusso della galassia Volkswagen, primi tra tutti Lamborghini e Bentley. Ed è già pronto un nuovo suv di alto livello targato Porsche-Volkswagen.

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner