Articoli marcati con tag ‘team italiani’

Airbus Fly Your Ideas 2015: quattro team italiani passano alla Seconda Fase del concorso rivolto agli studenti di tutto il mondo

Accedono “Hot Wing” e “SASA” dall’Università La Sapienza di Roma e “Italian Skydreamer” e “TakeOff Team” dell’Università degli Studi di Bologna

Sono ben quattro i team italiani selezionati da Airbus per accedere alla Seconda Fase della quarta edizione del concorso internazionale universitario Fly Your Ideas: le squadre “Hot Wing” e “SASA”, dell’Università La Sapienza di Roma, e “Italian Skydreamer” e “TakeOff Team” dell’Università degli Studi di Bologna. Le squadre, che fanno parte dei 100 team selezionati per la Seconda Fase, sono state scelte dopo un attento processo di valutazione effettuato da oltre 50 esperti e specialisti dell’innovazione di Airbus che hanno esaminato oltre 500 proposte.

I 100 team selezionati comprendono un totale di 412 studenti provenienti da 48 diverse nazioni. E grazie al forte impulso dato da Airbus nell’incoraggiare una sempre maggiore diversità, il 71% di questi team è multidisciplinare ed è costituito da uomini e donne di nazionalità diverse: tutti elementi che Airbus ritiene essenziali per l’innovazione.

“Sono molto colpito dalla grande varietà dei team che quest’anno ha avuto accesso alla Seconda Fase del concorso”, ha dichiarato Charles Champion, Executive Vice President Engineering di Airbus. “È molto indicativo di una generazione che non ragiona a compartimenti stagni ma, che, al contrario, ambisce a collaborare al di là dei confini tradizionali quali genere, nazionalità e disciplina. Questo rispecchia perfettamente l’ambizione di Airbus di lavorare con un’ancora maggiore agilità all’interno dell’azienda e sono sicuro che i mentori e gli specialisti di Airbus sono molto interessati a questo nuovo modo di pensare, con il quale dovranno confrontarsi prima di arrivare alla fase finale”, ha aggiunto Charles Champion. “Buona fortuna a tutti per questo concorso!”.

A ciascun team è stato assegnato un mentore e un esperto Airbus che supporteranno gli studenti nello sviluppo delle idee e nella condivisione di quelle che ritengono siano le sfide concrete che il settore dell’aviazione dovrà affrontare. Solo i 5 team giudicati migliori accederanno alla fase finale e presenteranno le loro idee nel corso di un evento in programma il prossimo maggio presso gli stabilimenti Airbus. La squadra vincitrice riceverà un premio di 30.000 euro, mentre la seconda classificata riceverà 15.000 euro.

Ciò che distingue Fly Your Ideas da altri concorsi studenteschi internazionali è il grande impegno sentito dall’insieme dei team di Airbus. I mentori e gli esperti appartengono a diversi settori aziendali e includono professionisti non tecnici, ingegneri ed esperti di aviazione.

Airbus ha ricevuto oltre 500 idee per il concorso studentesco Fly Your Ideas. L’Italia è una delle cinque nazionalità più rappresentate

La prima fase della competizione internazionale di Airbus Fly Your
Ideas, ha registrato l’interesse di 518 team multidisciplinari composti da 2.146
studenti provenienti da 96 paesi del mondo. Obiettivo del concorso, generare idee
su come la prossima generazione affronterà le sfide future dell’aviazione. Tra le
cinque nazionalità più rappresentate spicca quella italiana, con francesi, indiani,
cinesi e malesi. Nell’edizione 2013 la squadra composta dagli studenti del
Politecnico di Milano era stata selezionata da Airbus tra le prime cinque per la
fase finale. <>
Oltre 50 esperti e innovatori di Airbus stanno ora esaminando le oltre 500 idee
presentate. La loro missione è scegliere le 100 squadre che meritano di accedere
alla seconda fase della competizione.

“Discutiamo ed esaminiamo ogni idea con passione. È un privilegio e un’ispirazione
vedere le ingegnose idee delle squadre studentesche”, ha dichiarato Ian Lane, Senior
Expert di Airbus ed esaminatrice di Fly Your Ideas. “In qualità di professionisti
dell’aviazione, sappiamo quali progetti sono già in fase di sviluppo, quindi l’idea
deve essere assolutamente nuova. Potrebbe essere qualcosa di molto semplice,
applicato in un particolare contesto o collegato a un elemento in un modo che non
abbiamo identificato prima”.
Airbus darà riscontro a ogni squadra – sia che sia stata scelta o meno per la fase
successiva – per la propria presentazione, così da promuovere lo spirito di
innovazione nelle generazioni future.

Le 100 squadre selezionate saranno annunciate a gennaio 2015. Solo le prime cinque
squadre arriveranno in finale, dove presenteranno le proprie idee nel corso di un
evento in programma a giugno 2015. La squadra vincitrice riceverà un premio di EUR
30.000.
Ciò che distingue Fly Your Ideas da altre competizioni studentesche è il grande e
profondo impegno degli esaminatori di Airbus. Gli esaminatori appartengono a diversi
campi, e includono professionisti non tecnici, ingegneri ed esperti di aviazione. Le
squadre multidisciplinari e multiculturali riflettono il modo in cui le persone
adAirbus lavorano insieme nella società, la quale crede che la diversità costituisca
il fattore chiave dell’innovazione.
Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner