Articoli marcati con tag ‘valsugana’

Valsugana, continua il senso unico alternato

Lavori in corso

Continua il senso unico alternato in alcuni tratti della statale 47 della Valsugana, dal km 30,000 al km 68,000, nel territorio dei comuni di Cittadella (Pd), Solagna, San Nazario e Cismon del Grappa (Vi). Il provvedimento è stato prorogato, nella fascia oraria compresa tra le ore 20 e le ore 7, fino a sabato 6 ottobre 2012.

La limitazione alla circolazione, che contempla inoltre la riduzione della velocità a 30 km/h e il divieto di sorpasso per tutti i veicoli oltre al divieto di transito ai trasporti eccezionali, si rende necessaria per consentire l’esecuzione dei lavori di manutenzione ordinaria della pavimentazione stradale. L’evoluzione della situazione in tempo reale è consultabile sul sito web http://www.stradeanas.it/traffico oppure con l’applicazione ‘Vai’, disponibile gratuitamente per Android, Ipad e Iphone (http://www.stradeanas.it/vaiapp).

Incontro tra i sindaci della Valsugana e l’assessore regionale Renato Chisso.

Incontro tra i sindaci della Valsugana e l'assessore Chisso

Si è tenuto questa mattina, presso la sede di Veneto Strade a Mestre, un incontro tra l’assessore regionale alle Politiche della Mobilità, Renato Chisso e i sindaci di Bassano del Grappa, Cassola, Mussolente, Romano d’Ezzelino, Rossano Veneto, San Nazario, Valstagna, Castelfranco Veneto, Castello di Godego, Loria, Tezze sul Brenta, interessati alla realizzazione della Valsugana. All’incontro era presente anche la Provincia di Vicenza.

Nel corso della riunione sono state delineate le linee di azione per i prossimi giorni. Verrà attivato lo studio di impatto ambientale e già dalla prossima settimana inzieranno le riunioni tecniche tra Regione del Veneto, la Provincia di Vicenza i Comuni interessati dall’opera e i promotori del progetto, per definire le criticità e le compensazioni  ambientali per l’opera.

“L’incontro si è svolto in un clima molto sereno e collaborativo – dice l’assessore Renato Chisso – ai sindaci che non hanno partecipato alla riunione di oggi, dico che questa infrastruttura si farà e ritengo sia opportuno, nell’interesse dei cittadini, di abbandonare qualsiasi tatticismo politico e di lavorare assieme per dare, ripeto, ai cittadini le risposte migliori”.

Trento, una società mista per la gestione delle ferrovie

La linea Valsugana sarà potenziata

Nascerà entro la metà dell’anno prossimo la società mista per la gestione del traffico ferroviario regionale del Trentino. Faranno parte dell’assetto societario la Provincia autonoma di Trento (tramite Trentino Trasporti) e Gruppo Ferrovie dello Stato.

La nuova società si occuperà in particolar modo della linea della Valsugana e della linea del Brennero, attualmente gestito da Trenitalia. Trentino Trasporti e Fs dovrebbero mettersi a lavoro sulla nuova società già a partire da settembre, per arrivare nel primo semestre 2012 all’atto fondativo.

E c’è già una prima lista di azioni da intraprendere per la futura azienda mista: prima di tutto il “completamento dell’elettrificazione sulla tratta Bassano-Trento – fa sapere il vicepresidente della Provincia Alberto Pacher – ma anche il raddoppio dei binari dove sarà possibile e l’eliminazione di molti passaggi a livello”. Interventi che dovrebbero consentire l’aumento delle corse e il comfort dei passeggeri, attirando un maggior numero di pendolari.

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner