Articoli marcati con tag ‘vespucci’

Aeroporto di Firenze, sulla nuova pista c’è il verdetto Enac

L'aeroporto di Firenze

L’aeroporto di Firenze avrà una nuova pista: il via libera istituzionale dovrebbe esserci già ad ottobre, secondo il presidente della Regione Enrico Rossi. E sarà perpendicolare alla pista attuale (oltre che lunga quasi il doppio). Dopo vent’anni di discussioni, il dado è tratto e il verdetto è quello dell’Enac, l’Ente nazionale aviazione civile, che parla di “una sola ipotesi percorribile”.

Al bando, dunque, le liti e i veti incrociati dei comuni della cintura metropolitana, che si sentono “minacciati” da questa ipotesi (e dal conseguente presunto aumento di rumore, pericolo, inquinamento sui propri territori). La pista sarà parallela al raccordo autostradale che porta allo svincolo di Firenze Nord e sarà lunga circa 2 km. Secondo lo studio, la nuova pista sarà in grado di porre fine a una serie di disagi, prima di tutto per la popolazione che vive nei dintorni dell’Amerigo Vespucci, ma anche per tutti coloro che vi decollano o ci atterrano: troppo spesso, infatti, accade che i voli siano dirottati altrove a causa dei venti in coda. Costo previsto per la trasformazione: 75 milioni di euro.

Firenze, il Wwf contro la nuova pista dell’aeroporto

Ambientalisti contro l'aeroporto

No all’ampliamento dell’aeroporto, sì al parco della Piana. Si aggiungono nuove combattive voci all’infinita battaglia tra favorevoli e contrari alla nuova pista dello scalo di Firenze. A dare manforte a chi si oppone al potenziamento del Vespucci sono arrivate ieri anche Wwf e Legambiente.

Entrambe le associazioni si sono dichiarate contrarie sia all’ipotesi di un allungamento della pista attuale che a quella della realizzazione di una nuova striscia d’asfalto parallela all’autostrada. “Inutile e dannosa per l’ambiente”, questo in sintesi il messaggio lanciato dagli ambientalisti, ascoltati in consiglio regionale.

Secondo Wwf e Legambiente “il parco deve essere l’elemento guida della Piana di Campi e Sesto. L’ampliamento dell’aeroporto creerebbe danni a livello ambientale e dell’inquinamento acustico ed è inutile anche dal punto di vista trasportistico. Per questioni fisiche – hanno aggiunto – non potrà infatti essere un aeroporto esaustivo, e la cosa più utile è invece creare collegamenti efficaci con gli scali di Pisa e Bologna”.

Austrian Airlines, da Firenze a Vienna senza scali

Firenze-Vienna a 99 euro

Da oggi Firenze e Vienna sono più vicine: Austrian Airlines inaugura un volo diretto tra le due città, in aggiunta ai voli già esistenti con scalo a Bologna. La rete di Austrian Airlines arriva così a contare sette aeroporti di partenza dall’Italia verso l’hub di Vienna e da qui verso oltre 130 destinazioni nel mondo. E i collegamenti giornalieri tra il Cupolone e la capitale austriaca diventano quindi due al giorno.

Il nuovo volo è operato con un Fokker 70 e il tempo di volo è di 85 minuti. “L’Italia – commenta Johannes Walter, responsabile della Business Intelligence Unit Europa di Austrian Airlines – è un mercato importante per noi. Questo nuovo volo diretto tra Firenze e Vienna è il completamento perfetto del nostro programma di voli in Italia”. E un utile ampliamento per l’Aeroporto di Firenze. “Il network della Austrian Airlines – dichiara Umberto Preziosa, direttore generale di AdF – consentirà di estendere i collegamenti con destinazioni quali il Nord America, i Paesi Scandinavi, Dubai e l’estremo Oriente. L‘aeroporto di Firenze sta crescendo con collegamenti e compagnie di qualità e l’interesse da parte di gruppi leader come Lufthansa, di cui Austrian fa parte, ne è testimonianza”.

In occasione del lancio della nuova rotta la compagnia aerea propone una tariffa di andata e ritorno super scontata al prezzo di 99 euro, tasse e supplementi inclusi. I biglietti sono acquistabili tramite il call center Austrian allo 02 89634296, in agenzia viaggi, via internet sul sito www.austrian.com o tramite la pagina facebook.

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner