Articoli marcati con tag ‘viaggi’

FlixBus lancia il primo pass per l’Europa in autobus

 FlixBus lancia il primo biglietto ispirato all’interrail per visitare l’Europa in
autobus ++ Con 99 € si può viaggiare verso cinque città europee, scegliendo tra le
oltre 900 della rete internazionale degli autobus verdi ++ Una soluzione flessibile
ed economica per esplorare il continente ++ Prenotabile su
www.Interflix.flixbus.it<http://www.Interflix.flixbus.it> ++
Milano, 11/10/2016 – FlixBus, la start-up della mobilità che ha rilanciato il
viaggio in autobus tra i giovani europei coniugando innovazione ed esperienza,
lancia InterFlix, il primo pass ispirato all’interrail per esplorare l’Europa in
bus, rivolto a backpacker, famiglie e, in generale, a tutti coloro che sognano di
attraversare il continente a un prezzo accessibile godendo di tutti i comfort e
della massima flessibilità che da sempre caratterizzano l’offerta FlixBus.
Il pass, acquistabile da oggi al prezzo di 99 €, consente di esplorare cinque tra le
900 città della rete di FlixBus, che con i suoi 20 Paesi si riconferma la più estesa
d’Europa, e offre così la soluzione più economica per solcare il continente in ogni
possibile direzione, con servizi quali Wi-Fi, prese di corrente e toilette e la
possibilità di portare a bordo due bagagli e un bagaglio a mano.
Chi cede al fascino immortale delle capitali potrà, ad esempio, optare per un
percorso che da Roma arrivi a Parigi, passando per Vienna, Praga e Berlino, ma
l’InterFlix è la soluzione ideale anche per un tour delle città d’arte contemporanea
con partenza da Milano e arrivo ad Amsterdam, passando per Marsiglia, Barcellona e
Colonia. Non è tuttavia necessario andare all’estero per godere dei vantaggi del
pass InterFlix: una valida alternativa al viaggio in Europa è un tour delle grandi
città italiane, ad esempio partendo a Napoli alla volta di Venezia, passando per
Roma, Firenze e Bologna, o ancora un viaggio da Torino a Matera, Capitale Italiana
della Cultura 2019, con tappa a Genova, Siena e Bari.
Una volta acquistato il pass InterFlix su
www.Interflix.flixbus.it<http://www.Interflix.flixbus.it>, l’utente riceverà via
e-mail cinque codici da riscattare su altrettanti viaggi entro tre mesi. Il pass è
nominale e non cedibile, e i singoli viaggi sono prenotabili sul sito
www.flixbus.it<http://www.flixbus.it> e tramite l’app FlixBus. I codici sono validi
per tutti i collegamenti diretti, e le prenotazioni sono modificabili
telefonicamente tramite il servizio clienti, disponibile 24h/24

Vacanze in auto? Attenzione ai bagagli. Parte la campagna Goodyear

Rischio carichi mal sistemati per milioni di europei

Armi e bagagli e via, sulla strada delle vacanze. Attenzione però, se partite in auto: assicuratevi di aver sistemato correttamente i carichi, perché in caso di brusche frenate o incidenti potrebbero nuocere gravemente alla vostra salute.

Secondo un’indagine condotta da Goodyear Dunlop, basata su oltre 5.600 interviste in 15 paesi d’Europa, un guidatore su tre (ossia milioni di utenti in tutto il continente) non sa dove sistemare i carichi più pesanti. E gli italiani sono in fondo alla classifica.

Poco più di una persona su 10, inoltre, valuta l’impatto distruttivo che può avere un qualsiasi oggetto, trasportato nell’abitacolo e non assicurato, in caso di incidente: la bottiglia d’acqua, un grosso giocattolo o un notebook possono trasformarsi e veri e propri missili.

Alla vigilia delle partenze, dunque, Goodyear ha deciso di lanciare una campagna di sensibilizzazione ad hoc, intitolata “Partite preparati, arrivate sicuri”. Ecco alcuni semplici consigli: posizionare gli oggetti più pesanti in fondo al bagagliaio, più vicino possibile allo schienale dei sedili posteriori; nelle station wagon deve invece essere utilizzata la rete di protezione bagagli; se i carichi più pesanti sono invece collocati sul portapacchi fissato al tetto, ciò potrà influenzare notevolmente il comportamento del veicolo, aumentando il rischio di ribaltamento. In questo caso il guidatore dovrà anticipare gli spazi di frenata.

E infine prima di partire assicuratevi di aver fatto un check-up all’auto. E a voi stessi.

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner