Articoli marcati con tag ‘vito’

L’universo 4MATIC della Stella

Gli ingegneri Mercedes-Benz sono tra i più competenti al mondo nello sviluppo di sistemi di trazione integrale. La storia del 4X4 della Stella risale al 1903. Da allora, la Casa della Stella ha costantemente investito nello sviluppo di tecnologie alla ricerca del massimo dinamismo e sicurezza in condizioni estreme.

Oggi la trazione integrale firmata Mercedes-Benz è adottata con successo oltre 20 gamme, dalle compatte ai van, e più di 80 modelli.Oggi, la trazione integrale 4MATIC garantisce prestazioni straordinarie anche su strade innevate e con fondo ghiacciato, confermandosi la scelta ideale in presenza di fenomeni meteorologici che caratterizzano le strade durante il periodo invernale. Elevata capacità di trazione, eccellente stabilità direzionale, massima sicurezza ed eccezionali livelli di comfort sono solo alcuni dei vantaggi offerti da questo sistema di trazione. Ma non tutti i sistemi 4MATIC sono uguali: Mercedes-Benz personalizza, infatti, la propria offerta in funzione delle specifiche esigenze.La trazione integrale 4MATIC si dimostra efficace in condizioni atmosferiche impegnative come pioggia, neve e ghiaccio, ma anche in fase di accelerazione, in curva e su fondi stradali con bassa aderenza. La trazione integrale a gestione elettronica offre una stabilità ancora maggiore ed aiuta nel controllo della vettura in presenza di situazioni limite. Inoltre, il sistema 4MATIC assicura elevati livelli di trazione anche nell’esercizio con rimorchio. Un sofisticato assetto di avantreno e retrotreno, il pacchetto AGILITY-CONTROL con sospensioni selettive regolabili in funzione della situazione di marcia, e l’accurata armonizzazione di molle ed ammortizzatori delle versioni a trazione integrale corrispondondono essenzialmente a quelli adottati dai modelli a trazione posteriore. Un ulteriore vantaggio del sistema 4MATIC, particolarmente importante sotto l’aspetto del comfort, è la rinuncia ai bloccaggi del differenziale di tipo tradizionale, che in altre vetture a trazione integrale influiscono notevolmente su guidabilità e maneggevolezza.

Mercedes-Benz Citan, Vito e Sprinter: Campioni Euro 6

L’offerta Mercedes-Benz Vans è particolarmente ampia e comprende tre gamme di veicoli – Citan, Vito e Sprinter -  da1785 a 5500 kg di peso totale a terra, quattro e sei cilindri da 75 a 190 CV, due e quattro ruote motrici, a trazione anteriore, posteriore ed integrale. Da oggi, l’intera gamma dei veicoli commerciali con la Stella diventa ancora più ecofriendly grazie al completamento di tutte le motorizzazioni conformi alla norma Euro VI prevista dal mercato europeo.

Donato il primo Vito prodotto in Argentina con la benedizione del Papa

Papa Francesco ha benedetto il primo Vito Tourer prodotto nel suo Paese, l’Argentina. Si tratta di un modello bianco a sette posti e trazione anteriore, equipaggiato con un motore a benzina. Durante la cerimonia tenutasi il 13 ottobre, il Pontefice ha inoltre apposto la propria firma sul Vito. Mercedes-Benz Argentina, una controllata nazionale del gruppo Daimler, donerà il veicolo a Scholas Occurrentes, una ONG nata per volere del Papa il 13 agosto 2013 che sostiene bambini e ragazzi che vivono situazioni di disagio sociale con l’obiettivo di integrarli nella società attraverso sport, arte e tecnologia. Il Vito donato sarà successivamente messo all’asta. I proventi saranno devoluti a favore dei progetti dell’Organizzazione attiva in 71 Paesi.
Mercedes-Benz Argentina e Scholas Occurrentes: impegno comune per bambini e ragazzi in difficoltà
Con questa donazione, Mercedes-Benz amplia la cooperazione con Scholas Occurrentes avviata da circa un anno. Dal 2014 l’ONG e Mercedes-Benz Argentina sostengono una scuola di calcio per giovani – tra 6 e 18 anni – che vivono in situazioni di disagio sociale. La scuola calcio è stata fondata dai collaboratori della società e dal sindacato argentino del trasporto SMATA.

Il nuovo Vito Mercedes-Benz

Solide doti estrinseche, grandi valori intrinseci, massimo profitto e costi contenuti: il nuovo Vito Mercedes-Benz è il versatile e completo professionista del segmento dei MidsizeVans tra 2,5 t e 3,2 t di peso totale a terra. Con un carico utile a livelli record, il prezzo d’acquisto e i costi di mantenimento risultano comunque sorprendente bassi: in Italia il Vito Furgone 109 CDI è disponibile a partire da 19.460 euro (IVA esclusa).

Uno per tutti: la straordinaria versatilità del nuovo Vito

Artigianato, commercio, piccola e media industria, servizi navetta e taxi: il nuovo Vito eccelle ovunque. Unico nella categoria, il modello Vito Furgone è disponibile a richiesta in tre lunghezze e con tre tipi di trazione. Il carico utile massimo di 1.285 kg nel passo Long ne fa il leader del suo segmento. Il Vito Mixto, in quanto furgone con cabina doppia, coniuga i vantaggi del Furgone a quelli del Kombi. Con il nuovo Vito Tourer, Mercedes-Benz apre una strada totalmente nuova per il trasporto di passeggeri: una strada a tre corsie, per il robusto e funzionale Vito Tourer BASE, il versatile Vito Tourer PRO e il pregiato Vito Tourer SELECT. Quella del Tourer è infatti una famiglia completa di modelli, con versioni su misura per le più svariate tipologie di trasporto di persone.

Design: una sintesi perfetta tra forma e funzione
Il nuovo Vito si presenta con un look disinvolto e inconfondibile. Nel nuovo Vito il design non è tuttavia fine a sé stesso. Con un valore di Cx di 0,32, la bassa resistenza aerodinamica contribuisce a ridurre i consumi di carburante e a migliorare le prestazioni di marcia. La carrozzeria del nuovo Vito trasmette inoltre già a un primo sguardo una sensazione di qualità elevata, esaltata ad esempio dalle sottili e uniformi giunzioni della carrozzeria. Leggi il resto di questo articolo »

IAA 2012: La Stella protagonista assoluta!

Premiere assoluta per il nuovo Truck della stella : l'Antos

Sono molte le novità che a settembre di quest’anno Daimler presenterà  in anteprima al Salone Internazionale dei Veicoli Industriali (IAA). Autocarri, autobus  o veicoli commerciali: per tutti i marchi e i modelli l’attenzione è puntata sulla maggiore parsimonia, sicurezza ed ecocompatibilità di veicoli e propulsori. E tutti, autocarri Mercedes-Benz e Fuso, autobus Mercedes-Benz e Setra, Transporter Mercedes-Benz, propulsori e servizi, sono espressione della leadership del Gruppo

Daimler nel campo dell’innovazione.

Capolavoro dei progettisti: meno consumi anche per gli Euro VI L’obiettivo comune di tutti i marchi e i modelli è abbinare la massima efficienza nei  trasporti al massimo rispetto per l’ambiente. Daimler propone gli autocarri e gli autobus a norma Euro VI più puliti e parsimoniosi in assoluto e veicoli commerciali  estremamente redditizi ed ecocompatibili. Nonostante la conformità al livello di

emissioni Euro VI, i nuovi autocarri e i nuovi autobus consumano meno dei loro predecessori. Si tratta di un vero e proprio capolavoro dei progettisti, per non parlare dei numerosi equipaggiamenti di nuova concezione che allungano ancora il vantaggio sulla concorrenza in fatto di sistemi di assistenza per la sicurezza.

I marchi di veicoli industriali Daimler rimarcano così ancora una volta, nell’ambito dell’iniziativa “Shaping Future Transportation”, il loro ruolo trainante nel campo della tecnologia ambientale (Clean Drive) e della sicurezza (Safe Drive).

Mercedes-Benz Trucks: première internazionale per l’Antos

Debutta al Salone Internazionale dei Veicoli Industriali (IAA) l’Antos Mercedes-Benz. Con i nuovi motori Euro VI e le numerose soluzioni ad hoc, il primo autocarro specializzato nei servizi di distribuzione pesante è equipaggiato al meglio per affrontare le sue molteplici destinazioni d’uso. Le nuove versioni Volumer e Loader stabiliscono valori record per il carico utile e l’altezza dal suolo del piano di carico.

Parallelamente l’Antos definisce nel segmento degli autocarri Premium nuovi parametri di riferimento per quanto riguarda la sicurezza e il comfort nei servizi di distribuzione.

Actros l’ammiraglia della Stella

Il nuovo Actros Mercedes-Benz continua ad essere l’autocarro più redditizio nel trasporto di linea. E con l’esclusivo Active Brake Assist, giunto alla sua terza  generazione, allunga il vantaggio sulla concorrenza. Il nuovo Predictive Powertrain Control (PPC) sfrutta le informazioni sul tracciato stradale fornite dal sistema GPS per la gestione del cambio, dimostrando di essere un sistema di assistenza alla guida che con la sua perfetta lungimiranza fa risparmiare carburante. Anche per

l’Actros sono previste le nuove versioni Volumer e Loader, mentre i nuovi motori  ampliano lo spettro delle destinazioni d’uso. Uno show truck mostra al Salone le  molteplici possibilità di personalizzazione del nuovo Actros. Leggi il resto di questo articolo »

Mercedes-Benz sforna il Vito numero 1 milione

Il milionesimo Vito

A 16 anni dall’avvio della produzione, Mercedes-Benz festeggia il milionesimo Vito. L’esemplare numero 1 milione è uscito dalla catena di montaggio dell’impianto di Vitoria, in Spagna ed è destinato al mercato olandese.

A festeggiare la “nascita” 40 operai di tre diversi reparti di lavorazione. Oggi il Vito è venduto in oltre 80 paesi del mondo. L’autunno della prima generazione dei van risale al 1995 e segna l’inizio di una nuova era per la fabbrica di Vitoria. La produzione aumenta di anno in anno, fino a raggiungere, nel 2000, 75.500 unità.

Nel 2003 lo stabilmento ha inizio la produzione della seconda generazione di Mercedes-Benz Vito a trazione posteriore. Un’offerta di modelli e versioni ricca e continuamente aggiornata ha messo a dura prova la flessibilità produttiva dello stabilimento, che ha saputo rispondere con successo alle sfide di un mercato in costante evoluzione.

Ducati Monster sposa Mercedes-Benz

Ducati Monster sale a bordo del Vito

Ducati Monster e Mercedes-Benz, questo matrimonio s’ha da fare. Saranno due Vito Kombi e un Viano 4Matic, il monovolume di riferimento della categoria, ad accogliere e trasportare il nuovo Monster 1100 Evo in occasione del lancio stampa internazionale, con tanto di codazzo di giornalisti, fotografi e cameraman.

In supporto di staff e moto ci sarà il nuovo Vito, che si distingue per i consumi ulteriormente ridotti, la maggiore eco-compatibilità e l’ottimizzata dinamica di marcia. I nuovi motori e il nuovo cambio migliorano sensibilmente le prestazioni riducendo emissioni e consumi fino al 15%. L’assetto, completamente riprogettato, è studiato per le esigenze di ciascun modello.

Giornalisti e fotografi, invece, viaggeranno sul nuovo Viano 4Matic, che si avvale di un sistema di trazione integrale permanente ottimizzato e gestito elettronicamente dal sistema 4ETS integrato nell’ESP®, ideale combinazione tra eleganza e perfetta trasmissione della forza motrice.

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner